10°

20°

Inceneritore

Folli: "Il piano rifuti regionale penalizza Parma"

"Non si pone obiettivi seri di dismissione degli impianti"

Inceneritore

Inceneritore

5

 

COMUNICATO

“La proposta che è stata anticipata ad ANCI sul piano regionale gestione rifiuti è altamente insoddisfacente perchè pone al 2020 degli obiettivi poco ambiziosi (65% di raccolta differenziata per i capoluoghi) che molti comuni compreso il nostro  saranno in grado di raggiungere ben prima della scadenza.
Nei mesi scorsi abbiamo sostenuto la proposta di Forlì che, dati alla mano, avrebbe permesso a quella data lo spegnimento di 6 impianti sugli 8 esistenti in regione mentre ora nella proposta di piano presentata dalla Regione al 2020 si spegnerebbe solo quello di Ravenna, pure costringendo Parma a farsi carico dei rifiuti di altre province.
E’ un piano volutamente conservativo che porterà solo vantaggi agli inceneritori di Hera ed Iren senza tener conto dell’interesse pubblico di andare verso il recupero delle risorse e la riduzione delle emissioni in una regione come la nostra che vive un perenne stato di crisi ambientale. La mancata nomina di un assessore regionale in sostituzione della Freda è un brutto segnale politico di come la Regione e Vasco Errani stiano sottovalutando temi fondamentali come rifiuti e qualità dell’aria in momento dove sta prendendo forma la pianificazione che vincolerà i nostri territori per i prossimi 15 anni.
Ora chi in passato ha detto che l’inceneritore di Parma avrebbe servito solo i rifiuti della nostra Provincia si faccia sentire in Regione per mantenere quanto promesso pubblicamente ai cittadini di Parma”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • libero

    10 Gennaio @ 14.13

    Tante parole, tante promesse, ma la città continua ad esser invasa da rifiuti di ogni genere! Bisognerebbe raccogliere tutto e depositario sotto casa del sindaco e dell'ass folli!!!! Sono solo bravi a pubblicizzare il 58% che ha raggiunto la città con la differenziata! Ma dove??? Ridicoli!!!

    Rispondi

  • Vercingetorige

    10 Gennaio @ 12.26

    SCUSATE , "LA PROPOSTA DI FORLI' " CHI L' HA FATTA ? A Forlì ci sono due inceneritori : uno , di proprietà pubblica , per i rifiuti ordinari , l' altro , di proprietà privata, per i rifiuti speciali ospedalieri . La "proposta" chi l' ha fatta ? La celebre "dottoressa di Forlì " ? Ma è possibile che continuino da anni a far girare , oltre ad ogni ragionevolezza , il solito disco rotto ? Ma non vedono che risultati hanno ottenuto ? Facevano gli sbruffoni dicendo , di Ugozzolo , "se non riusciremo a fermarlo , lo affameremo " . Li abbiamo avvertiti che non si sarebbe fatto affamare da loro . Come parlare al muro ! Adesso il grosso pericolo di dover incenerire rifiuti di dubbia provenienza deriva dal progetto del governo di non costruire più , in Italia, nuovi inceneritori e di far confluire tutto su quelli esistenti. Insistevano tanto che non si costruissero nuovi inceneritori , zufolavano , strombettavano , spentolacciavano , adesso sono contenti ?

    Rispondi

  • Stefanus

    10 Gennaio @ 11.55

    Però, c'è arrivato anche lui. In ritardo ma c'è arrivato. Propongo un bel tapiro d'oro

    Rispondi

  • tiziana

    10 Gennaio @ 10.49

    ma cosa vi aspettavate? Anche un bambino avrebbe capito che un tal mostro sarebbe stato usato al massimo potenziale. E' una grande ipocrisia, una débacle completa! Una delusione totale! Sembra di essere in un comune in mano al vecchio PDL!

    Rispondi

  • Vercingetorige

    10 Gennaio @ 10.45

    FOLLI E I SUOI SPROPOSITI PENALIZZANO PARMA !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Addio a Valenti, lo sportivo

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

Parma

Maltempo: allerta della protezione civile fino alle 18

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

Calcio

Parma, la parola ai tifosi

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

SACERDOTE

Don Ubaldo, da Tabiano alla Siberia

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

AL REGIO

De Andrè, Cristiano canta Fabrizio

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

6commenti

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

6commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

maltempo

Torna la neve in Lombardia Video

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport