-2°

10°

in edicola con la gazzetta

Neve, una magia tutta da vivere

In due volumi 65 escursioni con le ciaspole nel Parco nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano

Neve, una magia tutta da vivere

Neve, una magia tutta da vivere

Ricevi gratis le news
0

 

La magia dell'inverno, quello coperto di bianco. Fatto di silenzio, neve e che riserva sempre qualche sorpresa.
L'occasione è ghiotta per imparare a dare del «tu» alla natura, quella offerta dalle nuove guide (in vendita da domani con la Gazzetta) «Inverno in Appennino - Escursioni con le ciaspole nel Parco nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano» ideate e realizzate dal giornalista e fotografo Andrea Greci e dal giornalista e guida ambientale esursionistica Antonio Rinaldi.
Due versanti, quello emiliano e quello toscano, immersi in quattro province (Parma, Reggio, Massa e Lucca) per dare a tutti la possibilità di poter vivere la nostra magnifica montagna in una stagione che trasforma pendii e crinali appenninici in luoghi molto simili a quelli alpini.

Le guide
I volumi in edicola  con la Gazzetta (a 9,70 euro più il prezzo del quotidiano) sono due. Il primo - «Dal Passo del Cirone al Passo del Cerreto» - affronta percorsi della montagna parmense, di quella reggiana occidentale e della Lunigiana. Il secondo - «Dal Passo di Pradarena all'Orecchiella» (in edicola dal 24 gennaio) - riguarda l'Appennino reggiano orientale e la Garfagnana.
«Gli itinerari inseriti nelle due guide (nella quasi totalità nuovi rispetto a quelli realizzati in precedenza dall'autore, ndr) sono affrontabili, con buone condizioni di terreno, anche da famiglie con bambini. Ma ve ne sono anche di più impegnativi, che possono garantire grandi soddisfazioni a escursionisti più esperti», spiega Greci.
I parmigiani conoscono bene la zona del Lago Santo e dei Lagoni: con queste guide potranno scoprire luoghi altrettanto affascinanti percorrendo lo stesso numero di chilometri. «Luoghi come il Cerreto, Pratizzano, il Ventasso o il Cusna non sono più lontani di quelli classici conosciuti dell'Appennino Parmense - spiega ancora Greci -. E, ad esempio, dal Passo del Lagastrello (lo si può raggiungere percorrendo la Massese, proseguendo dopo Prato Spilla, ndr) è possibile muoversi in tre direzioni e quindi conoscere altrettanti versanti molto interessanti: il parmense, il reggiano e il lunigianese».

Il Parco nazionale
Le guide sono state realizzate in collaborazione con il Parco nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano (www.parcoappennino.it). «L'obiettivo del Parco e di questi volumi è quello di far conoscere tutto il nostro Appennino come un'unica ''stazione invernale'' - affermano Fausto Giovanelli e Giuseppe Vignali, presidente e direttore dell'ente -. Inverno e neve non sono solo le note stazioni sciistiche. Dove c'è una montagna alta più di mille metri c'è neve. Così queste guide offrono grandi opportunità per gli escursionisti, ma anche per lo sviluppo locale. L'estate e l'inverno così si eguagliano e la neve non viene più vista come un ostacolo, ma piuttosto un come un ''diffusore'' e un'opportunità. Anche per gli operatori economici. Insomma, un Appennino che diventa ''tutto'' e ''per tutti''».

Le ciaspole
Basterà quindi aver con sè le guide, tanta voglia di vivere una giornata ricca di emozioni, e un paio di ciaspole. Quelle che una volta venivano chiamate «racchette da neve», oggi sono dei semplici quanto preziosi attrezzi in plastica e metallo, economici (e anche noleggiabili) per poter camminare senza particolare fatica nella neve alta e non scivolare in quella più dura. Si calzano facilmente, non necessitano di appositi scarponi (bastano quelli da trekking) e sono facilmente trasportabili.

Gli itinerari
Gli itinerari - tutti ovviamente percorsi dall'autore - sono corredati di una esaustiva scheda con, tra l'altro, le indicazioni dei luoghi di partenza e di arrivo, il tempo di percorrenza, il dislivello, la segnaletica, i punti di appoggio e la scala di difficoltà (indicando ad esempio se percorribili anche da bambini o ragazzi). Ovviamente ogni itinerario è corredato da suggestive foto a colori che danno l'idea dell'ambiente che si incontrerà. All'inizio dei volumi è presente un'esaustiva introduzione alle escursioni invernali e i riferimenti utili per avere altre informazioni (Parco, meteo, rifugi).

Le schede di approfondimento
Realizzate da Antonio Rinaldi, sono un approfondimento di «quanto si potrà vedere percorrendo gli itinerari descritti», spiega la guida ambientale escursionistica. Quindi la neve, nelle sue varie forme, e poi l'opportunità di riconoscere orme di animali che senza neve non sarebbero individuabili («E magari accorgersi che all'andata non c'era nulla e al ritorno sono comparse le tracce del passaggio di un animale», aggiunge Rinaldi). Quindi piante e fiori che, ai primi segni del disgelo, bucano la neve e colorano la montagna.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luca Guadagnino

Luca Guadagnino

cinema

Oscar: quattro nomination per il film di Luca Guadagnino

Ciak... si gira! Il meglio dei nostri quiz sul cinema

GAZZAFUN

Ciak... si gira! Il meglio dei nostri quiz sul cinema

Havana: sfilata model curvy

PGN

Havana: sfilata model curvy Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

NOSTRE INIZIATIVE

Domani lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Grazie la collaborazione di un commerciante straniero denunciato ladro d’auto italiano

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

12commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

4commenti

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

5commenti

SALUTE

In calo l'incidenza dei tumori a Parma, Piacenza, Reggio e Modena

Presentati i dati dell'Area Vasta Emilia Nord

chiozzola

Sorprendono il ladro in cortile. Il sindaco: "Cittadini, ingrassate le navette"

10commenti

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

1commento

PARMA

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

1commento

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

polemica

Eramo: "Sulla sicurezza la giunta non si auto-assolva: mancano scelte coraggiose"

"Perché non avete chiesto ai vigili di fermare i consumatori di droga?"

2commenti

economia

Rapporto Ismea, Parma nettamente in vetta per l'agroalimentare

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

COLLECCHIO

In vent'anni, in Comune, 20 dipendenti in meno

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

IL VINO

Gin Mi e Gin Ti, semplicemente «miti» per distillati d'autore

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Politica

Grillo separa il suo blog dal M5S: "Parliamo di futuro"

MILANO

Il pm chiede la confisca della casa di Fabrizio Corona

SPORT

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

TENNIS

Australia: Nadal si ritira, Cilic in semifinale Foto

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

LA NOVITA'

Mitsubishi Eclipse Cross, il Suv con l'anima del coupé

MOTO

Prova Ducati Panigale V4 S