12°

19°

pm10

Legambiente: Parma sempre più maglia nera per l'inquinamento

80 sforamenti nel 2013, contro i 68 di Rimini, i 57 di Bologna, i 56 di Reggio e i 43 di Piacenza

Legambiente: Parma sempre più maglia nera per l'inquinamento
Ricevi gratis le news
4

ANSA/ BOLOGNA – Il numero degli sforamenti diminuisce ma per l’Emilia-Romagna, come per il resto della Pianura padana, l’inquinamento atmosferico resta un’emergenza ambientale e di salute pubblica: anche nel 2013, in quasi tutti i principali centri urbani sono stati superati i livelli di polveri fini (PM10) con concentrazioni superiori a 50 milligrammi per metro cubo (g/m) per più di 35 giorni in un anno, la soglia prevista dal Dlgs 155/2010. In generale il Bacino padano si conferma come la zona più critica, con 15 città tra le prime 20 posizioni nella classifica dell’inquinamento atmosferico, anche a causa delle caratteristiche geomorfologiche che non favoriscono il ricircolo dell’aria.

In quanto a qualità dell’aria, in Emilia-Romagna si evidenzia un lieve miglioramento rispetto agli anni precedenti; nonostante ciò la maggior parte dei capoluoghi di provincia è bocciato, facendo registrare nell’arco del 2013 dati che confermano l'insalubrità dell’aria. La prima città per gli elevati e ripetuti livelli di PM10 è Parma con 80 giornate, seguita da Rimini (68), Bologna (57), Reggio Emilia (56), Modena (51), Ferrara (51), Ravenna (48) e infine Piacenza (43). Promosse solo Forlì, con 28 giornate di sforamenti, e Cesena, che ne conta 15.

Numeri – sottolinea Legambiente – che sono direttamente collegati ad un peggioramento delle condizioni di salute, specie dei soggetti più deboli come bambini, anziani, asmatici: "E' infatti comprovato che l’inquinamento atmosferico e in particolare le polveri sottili agiscano sull'aumento della sintomatologia respiratoria in bambini che già soffrono di disturbi cronici, specialmente se residenti in aree urbano-industriali. Ciò indica che le misure fino ad ora adottate per e ridurre gli inquinanti atmosferici limitandone le cause non sono state sufficienti per porre rimedio alla grave situazione della nostra regione".

"L'inquinamento atmosferico – afferma Lorenzo Frattini, presidente di Legambiente Emilia-Romagna – continua ad avere caratteristiche di una vera e propria emergenza ambientale e soprattutto sanitaria. Anche quest’anno vogliamo portare l'attenzione sul fatto che gli interventi debbano andare prioritariamente a tutelare la salute dei bambini. Per questo torniamo a chiedere che i comuni lavorino per allontanare il traffico vicino alle scuole, attraverso la pedonalizzazione delle vie adiacenti gli edifici scolastici, la creazione di 'zone30' e di percorsi casa-scuola a piedi e in bicicletta, per una maggiore tutela della salute dei più piccoli".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • schernebia

    28 Settembre @ 00.51

    e' incredibile a bazzano frazione del comune di neviano degli arduini hanno organizzato un raduno di motorini tutti fuori legge, irregolari e non a norma puzzolenti e rumorosissimi i quali scorazzano in lungo e lardo per le strade del paese giorno e notte e anche pericolosi, migliaia di persone con motorini venuti da tutta italia a inquinare la zona. possibile che le autorita' concedino autorizzazioni cosi' antiproducenti per l'inquuinamento che emettono. possibile che nel 2014 invece di avere una mente rivolta verso la tutela dell'ambiente, si ha la mentalita' di inquinare il piu' possibile. ne e' a conoscenza il sindaco Pizzarotti o cio' che ne resta della provincia di parma. ne e' a conoscenza il mondo ambientalistico, di cui vorrei far parte. grazie per l'attenzione. sergio coruzzi

    Rispondi

  • schernebia

    27 Settembre @ 22.39

    vorrei iscrivermi a Legambiente. vivo in provincia di parma. posso fare anche il volontario. sergio coruzzi corser1811@libero.it. grazie

    Rispondi

  • Antonio

    13 Febbraio @ 10.14

    Vorrei sapere quanti,tra coloro che hanno votato Pizzarotti l'hanno fatto x la promessa sull'inceneritore.E sappiamo come è finita.A cio si aggiunge anche questa notizia,prova incontestabile di politica ambientale sbagliata.Ora chieso:a parte aumentare tuttto l'aumentabile,inventare multe assurde e sguinzagliare vigili avvoltoi cosa ha fatto questa amministrazione?

    Rispondi

  • Vercingetorige

    11 Febbraio @ 16.54

    GUARDA CASO TUTTE LE CITTA' MENO INQUINATE DI NOI HANNO INCENERITORI , AD ECCEZIONE DI REGGIO EMILIA . ADDIRITTURA LA MIGLIORE , FORLI' , NE HA DUE , con buona pace della leggendaria "dottoressa" . Uno , pubblico , per i rifiuti generici , un altro, privato , per rifiuti speciali ospedalieri.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Meteo e blocco del traffico

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

Lunedì

A1, chiusura casello di Parma in entrata per MI e uscita per BO 4 notti Video

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

2commenti

Il Mangia come scrivi “De Luca, Righetti, Soneri Gallery

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

PARMA

Fugge e abbandona la borsa con la droga: sequestrati 3 etti di marijuana

Valore sul mercato dello spaccio: circa 3mila euro

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va