-2°

Viaggi

Il segreto dei "boom" nipponici

0

Alla base delle differenze tra giapponesi e occidentali c'è, in primis, una diversa religione. I nipponici sono innanzitutto shintoisti. La religione shinto nasce prima di Cristo e non si può datare la sua origine precisa. E' una religione panteista (e politeista) piuttosto «primitiva» e si basa sui kami (divinità). I kami sono derivati dalla natura oppure rappresentano  le anime dei morti. Sulla religione shinto, nel sesto secolo dopo Cristo, si è inserito il buddismo, importato dall'India, via Cina. I giapponesi dicono: lo shinto è la religione dei vivi (ci si ricorre per avere «aiuti» nei momenti importanti dell'esistenza: dal matrimonio al raccolto) e il Buddismo quella dei morti, perché regola l'esistenza ultraterrena. L'ottanta per cento dei giapponesi aderisce ad entrambe le religioni. Semplificando: al posto di sentimenti come la misericordia e la pietà, tipici del cristianesimo, qui troviamo il senso del dovere e il senso della vergogna, che sono i motori della «macchina giapponese». 

Dal sentimento del dovere nasce una tendenza all'autodisciplina unica al mondo. E chi non compie il suo dovere si vergogna: fino al suicidio, detto harakiri o seppuku. Tutti sentono il bisogno di fare la loro parte per la società. Fino al punto di lavorare gratis per superare la crisi. Per capire i giapponesi fino in fondo, bisogna conoscere uno slogan radicato nella popolazione sin dall'antichità: copia e supera. Copia e supera è il concetto che sta alla base dei miracoli economici e sociali del Paese. Nei primi secoli dell'era moderna i nipponici copiarono la civiltà cinese, da cui hanno attinto la scrittura, l'arte figurativa, l'architettura, l'arte dei giardini e della ceramica, la religione buddista e, più tardi, i principi del confucianesimo. Aggiungendo sempre qualcosa di nuovo: in genere un pizzico di bello e di armonioso, di leggero, elegante.

E' così che dopo 3 secoli di isolamento, feudalesimo e  arretratezza tecnologica, a metà Ottocento, il Paese, dopo un colpo di stato, si è aperto all'occidente, ha mandato osservatori in Europa e pochi anni dopo era tra i più elettrificati e tra quelli con la migliore rete ferroviaria. Una grande potenza economica in grado di sconfiggere  la Russia in guerra. Peccato che, in seguito, abbiano copiato soprattutto l'Inghilterra e ora in Giappone le auto hanno la guida a destra... Sempre copiando e superando è nato il clamoroso boom economico del secondo dopoguerra che ha fatto del Sol Levante la seconda potenza finanziaria del mondo. E tale ancora è, nonostante i vertiginosi ritmi di crescita della Cina, che in questi ultimi anni altro non ha fatto che «copiare e superare».  Niente di nuovo sotto il sole asiatico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

Al via la stagione

A Schia una «valanga» di novità

Criminalità

Felino, il bar Jolly senza pace: quarto furto in dieci mesi

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

8commenti

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Campus

Sfera Ebbasta, dal rap al trap

Restauro

Zibello, il battistero torna a risplendere

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

10commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

roma

Oggi fiducia sulla manovra e la direzione del Pd

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

lettere

Cane ucciso da un cacciatore: "Terribile e inaccettabile"

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Nuoto

Federica Pellegrini vince i 200 sl

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio