-1°

Viaggi

A Pampeago con RespirArt si gode l'arte a cielo aperto all'ombra delle Dolomiti

0

Un respiro fra arte e natura al cospetto di un immenso capolavoro naturale, il Latemar: la montagna di Pampeago, meta turistica della Val di Fiemme, si è trasformata in una galleria d’arte a cielo aperto, da ammirare sia durante la stagione estiva, sia durante l’inverno. "RespirArt Pampeago Green&White Gallery" è la prima mostra di land art che si sviluppa durante l’intero anno. È "verde", come i pascoli e i boschi di Pampeago, e "bianca" come le sue distese innevate. Questa esposizione permanente di opere create nei prati e nei boschi, con materiali naturali come il legno, le pietre, le foglie, la neve e il ghiaccio, è promossa dalla società di impianti di risalita Latemar di Pampeago (www.respirart.com - www.latemar.com). Dal 30 luglio al 5 agosto 2012, sorgeranno nuove opere d’arte lungo il percorso creativo Pampeago.  Fra queste, il teatro all’aperto del Latemar, la scultura di una roccia, sfere di legno nei pascoli, un albero che invita a respirare e, persino, un dolce dal sapore di bosco. Le opere saranno create, a quota 2000 metri, sotto agli occhi degli escursionisti al cospetto del massiccio dolomitico del Latemar, dichiarato dall’Unesco "Patrimonio Naturale dell’Umanità". Per una settimana sarà possibile, quindi, vedere all’opera gli artisti Mauro Lampo Olivotto di Cortina, Thorsten Schütt di Friedeburg, Marco Nones di Cavalese e Alessandro Gilmozzi di Cavalese.
L'evento, ideato dall’artista Marco Nones e dal presidente dell’associazione RespirArt Beatrice Calamari, è promosso dalla società di impianti di risalita Itap Pampeago, con la collaborazione di Dario Zorzi e con il sostegno della società immobiliare Domus Alpea, del Ristorante El Molin di Cavalese, dell’Apt Val di Fiemme e della Cassa Rurale di Fiemme. Il percorso artistico si estende da Baita Caserina fino a Baita La Bassa, inoltrandosi nel Sito di Interesse Comunitario Alta Val Stava. Una sosta a Baita Caserina permette di ammirare le tele fotografiche di Eugenio Del Pero che ritraggono le opere d’arte create da Marco Nones per RespirArt, una iniziativa unica nell'arco alpino che permette di abbinare camminate e cultura. Nella mattina di domenica 5 agosto, le opere d’arte dell’edizione RespirArt 2012 saranno presentate al pubblico, con uno show cooking itinerante che darà vita a una nuova opera dedicata al bosco. Durante la visita al sentiero artistico, lo chef stellato Alessandro Gilmozzi proporrà un’esperienza sensoriale intrisa di poesia. Camminando al suo fianco si potrà assistere a una curiosa ricerca di materie prime, fra licheni, resina di larice, radici e bacche. Tutti ingredienti che saranno elaborati sotto agli occhi dei presenti con una spettacolare alchimia che darà vita a un dessert capace di sprigionare i sapori del bosco. Una piccola degustazione sarà servita a tutti i presenti sui sassi levigati dal torrente.
La galleria a cielo aperto RespirArt si raggiunge a piedi dal parcheggio di Pampeago in 45 minuti. Dal parcheggio si sale lungo la strada asfaltata per circa 700 metri, quindi, si svolta a destra (segnavia 514) per raggiungere Baita Caserina (ristorante "Km Zero", cell. 348 8924234). Per imboccare il sentiero di RespirArt si segue il segnavia 514.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Parrocchie in campo contro le povertà

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Epidemia

Legionella: domani la svolta

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Istituto Sanvitale Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video