Viaggi

Fuoriporta - Da Piacenza a Dozza... è un week-end dedicato ai giocattoli

Fuoriporta - Da Piacenza a Dozza... è un week-end dedicato ai giocattoli
0

Chi può resistere alla tentazione di far divertire i propri figli fra pupazzi, giocattoli e attrazioni speciali? Per cedere a questa tentazione, questo è il weekend giusto. Almeno per chi visiterà Piacenza Expo: fra i padiglioni viene allestito «Il paese dei balocchi».

IN FIERA FRA GIOCHI E SHOPPING. Da sabato 21 marzo fino a domenica 29 la Fiera piacentina organizza una rassegna dedicata al mondo dei bimbi fra i 3 e i 12 anni. Bimbi che in quest fascia di età entrano gratis. «Il Paese dei Balocchi» è un evento con aree gioco, spazi creativi, spettacoli e attrazioni, tutte gratuite. I bambini possono giocare liberamente negli spazi attrezzati, assistere ad uno spettacolo, saltare sui gonfiabili, partecipare ai laboratori creativi, scoprire nuovi sport, cantare, conoscere nuovi giochi.
Rispetto all'edizione 2009 quest’anno ci saranno nuovi giochi e una grande zona sportiva, che vede tra gli altri la partecipazione delle squadre della Copra Volley Nordmeccanica e del Piacenza Calcio.
Tutte le aree attrezzate e adibite al gioco sono coordinate da educatori: grazie ad un accordo tra Piacenza Expo e l’Istituto Colombini, saranno gli studenti delle classi quarte e quinte a svolgere le attività di animazione e il coordinamento dei giochi, facendo così un’esperienza formativa in un contesto non tradizionale.
Ai giochi e divertimenti completamente gratuiti è affiancata “Week-end Village”, con stand per lo svago e il tempo libero: non solo divertimento per bambini ma anche un’occasione di shopping e disimpegno per gli adulti. «Il Paese dei Balocchi» è promosso nelle scuole e nelle parrocchie delle province di Parma, Piacenza, Lodi, Cremona.

Bussola
Come arrivare: Piacenza Expo è sulla statale 10 per  Cremona, in località Le Mose. Prendendo l'autostrada a Parma o a Fidenza in direzione di Milano, si esce al casello di Piacenza Sud. Ecco la cartina (dal sito ufficiale).
Orari: sabato 21 e domenica 22 marzo, dalle 10 alle 20
Biglietto: intero 7 euro, ridotto 5. Gratis i bambini fino ai 12 anni. Tutte le attrazioni sono gratuite (escluso il cinema 4D).
Sito web: www.ilpaesedeibalocchi.pc.it.

A DOZZA VANNO IN SCENA I GIOCATTOLI DI UNA VOLTA. Per i nostalgici dei giocattoli di una volta - quelli in latta e di legno, i soldatini di pasta e le bambole di feltro - a Dozza, in provincia di Bologna, il 15 marzo nella Pinacoteca della Rocca si è aperta una mostra su "L'età d'oro del giocattolo". L'esposizione è aperta fino al 7 giugno e propone 450 pezzi: giocattoli di una volta, di fattura artigianale. «Il percorso di visita, analizzando i diversi tipi di giocattoli - spiega il sito www.fondazionedozza.it - accompagna il visitatore alla scoperta dei giochi per le bambine, giocattoli di latta meccanici, giochi di guerra, giochi di legno, teatro e burattini. In occasione della mostra sono stati studiati speciali laboratori didattici per scuole e privati».

TROVI ANCHE A DOZZA... Castello, muri dipinti, iniziative culturali: Dozza è un borgo medievale che offre diverse attrattive ed è valida tutto l'anno per una gita di giornata in regione.
Dozza si trova a 5 chilometri da Imola e a 25 chilometri da Bologna. La Rocca risale al 1250, più volte allargata fino al Quattrocento, quando fu dotata del torrione maggiore, detto «Torresino». Nel '500 il maniero, in origine costruzione militare, divenne residenza signorile. Dalla Rocca si accede attraverso il ponte levatoio. C'è un percorso, che comprende i piani nobili e la Pinacoteca, dove sono custoditi alcuni degli «affreschi» realizzati durante la rassegna dei Muri Dipinti.
Si tratta di una manifestazione «caratteristica» di questa cittadina, che si fa in settembre. «L’arte si fa paesaggio urbano ed arreda i muri delle case, le strade e le piazze, dando luce ad ogni angolo ed aprendo suggestioni improvvise - recita il sito Fondazionedozza.it -. Per la precisione è la Biennale d’arte del “Muro Dipinto”, singolare manifestazione settembrina di pittura sui muri delle case, nel corso della quale gli artisti dipingono “dal vivo”, davanti al pubblico». Hanno partecipato 200 artisti all'ultima edizione, trasformando la cittadina in una sorta di museo a cielo aperto.

Bussola
Come arrivare: guarda l'itinerario
Gli orari della Rocca: la Rocca è aperta tutti i giorni esclusi i lunedì feriali. Orario invernale: 10 - 12.30 e 14.30 - 17. Domenica e festivi: 10 - 13 e 14.30 - 18. Orario estivo: 10 - 12.30 e 15 - 18.30. Domenica e festivi: 10 - 13 e 15 - 19.30. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)