22°

Fuoriporta

Arte, presepi e mercatini. E la musica dei Beatles è... al museo

Iniziative fra Val d'Enza, Piacenza, Cremona e Ferrara

Arte, presepi e mercatini. E la musica dei Beatles è... al museo

Un'opera di Matteo Tenardi che reinterpreta Matilde di Canossa in chiave contemporanea

Ricevi gratis le news
0

 

Venerdì 29, sabato 30 novembre e domenica 1°dicembre Canossa accoglie l'arte di Galliani e dei suoi migliori allievi dell'Accademia Carrara (Dellaclà, Tenardi, Sidibè e Sbrana) per dare "nuova linfa" ed immaginare un nuovo volto contemporaneo per la Grancontessa Matilde, indagato tramite disegni, sculture ed installazioni. Parte così il secondo Laboratorio del Fare: un workshop residenziale di artisti aperto al pubblico, e che poi diverrà una vera e propria mostra negli spazi della Torre del Falco ai piedi del castello, dove sarà possibile vedere le loro opere ed il risultato della loro ricerca artistica personalissima, scaturita da queste settimane trascorse a Canossa. Eventi collaterali sono previsti sabato 30 novembre alle 16,00 con la conferenza "Matilde e L'Abbazia di Marola" tenuta dagli storici Arnaldo Tincani e Gabriele Fabbrici, mentre domenica 1°dicembre alle 15,30 si terrà la vera e propria inaugurazione della mostra "A Matilde" e che durerà fino a febbraio 2014, alla presenza dell'artista Omar Galliani. Seguirà alle 17,30 il concerto "Paganini ed altri"con Luca Fanfoni al violino ed Erich Galliani alla chitarra. La serata prevede anche la proiezione della video installazione interattiva "7 Opere di Misericordia" ispirata all'opera di Caravaggio e creata da Massimiliano e Michelangelo Galliani, recentemente esposta all'ultima edizione della Fotografia Europea di Reggio Emilia.
L'iniziativa è promossa dal Centro Turistico Andare a Canossa, la Cooperativa Ars/Archeosistemi e U.I.T.TerreMatildiche.
Per info: Centro Turistico Andare a Canossa cell.333.4419407 e U.I.T.TerreMatildiche tel.0522.877239; www.matildedicanossa.it
Per info dettagliate sugli artisti:
http://www.omargalliani.com/category/agenda/
http://www.csart.it/index.html?pg=36&idn=856&from=5&stsa=148&stsg=0&ida=148&addthis=
https://www.facebook.com/CSART.comunicazione.arte
https://twitter.com/CSArt09
http://pinterest.com/CSART2009
http://instagram.com/chiaraserri
Su facebook, una gallery dedicata:https://www.facebook.com/media/set/?set=a.10151817795606344.1073741888.134869096343&type=1
rubrica a cura di Andrea Violi
Gli appuntamenti del weekend a Parma e provincia sono sulla Gazzetta di Parma in edicola ogni sabato. Per chi abbia voglia di curiosare fuori provincia, ecco alcune segnalazioni fra Piacenza, Cremona, Reggio Emilia e Ferrara. 

Gli allievi di Omar Galliani danno un volto nuovo a Matilde di Canossa: il "Laboratorio del Fare" diventa una mostra ai piedi del castello 
Venerdì 29, sabato 30 novembre e domenica 1° dicembre Canossa accoglie l'arte di Omar Galliani e dei suoi migliori allievi dell'Accademia Carrara (Dellaclà, Tenardi, Sidibè e Sbrana), per immaginare un volto contemporaneo per la Grancontessa Matilde, indagato tramite disegni, sculture ed installazioni. Parte così il secondo "Laboratorio del Fare": un workshop residenziale di artisti aperto al pubblico, che poi diverrà una vera e propria mostra negli spazi della Torre del Falco ai piedi del castello, dove sarà possibile vedere le loro opere e il risultato della loro ricerca artistica personalissima, scaturita da queste settimane trascorse a Canossa.
Eventi collaterali sono previsti sabato 30 novembre alle 16 con la conferenza "Matilde e L'Abbazia di Marola", tenuta dagli storici Arnaldo Tincani e Gabriele Fabbrici, mentre domenica 1°dicembre alle 15,30 ci sarà la vera e propria inaugurazione della mostra "A Matilde", alla presenza dell'artista Omar Galliani. La mostra sarà aperta fino a febbraio 2014. Domenica alle 17,30 seguirà il concerto "Paganini ed altri"con Luca Fanfoni al violino ed Erich Galliani alla chitarra. La serata prevede anche la proiezione della video installazione interattiva "7 Opere di Misericordia" ispirata all'opera di Caravaggio e creata da Massimiliano e Michelangelo Galliani, recentemente esposta all'ultima edizione della Fotografia Europea di Reggio Emilia. 
L'iniziativa è promossa dal Centro Turistico Andare a Canossa, la Cooperativa Ars/Archeosistemi e U.I.T.TerreMatildiche.
Per informazioni: Centro Turistico Andare a Canossa (333-4419407) e U.I.T. TerreMatildiche (0522-877239) o www.matildedicanossa.it

Per altri dettagli sugli artisti:
"A Matilde" sul sito di Omar Galliani
Su Facebook, una gallery dedicata all'evento
La pagina FB di Csart, comunicazione per l'arte

 

I quadri di Teobaldo Cattini in mostra a San Polo d'Enza
Sabato 30 novembre, alle 17.30, si inaugura la mostra di Teobaldo Cattini, nella Torre dell’Orologio a San Polo d'Enza. La mostra, che si intitola “I colori della mia terra”, resterà  nella torre medievale fino al 6 gennaio 2014. Ingresso libero. 
La mostra di Cattini a Natale è ormai un appuntamento tradizionale nel paese della Val d'Enza. Il pittore propone cinquanta opere, per la maggior parte nuove,  con suggestivi paesaggi delle nostre colline e le nostre campagne con i colori delle varie stagioni. Teobaldo Cattini ha festeggiato nel 2009  il mezzo secolo di attività artistica piena di successi e riconoscimenti. Da tanti anni tiene i corsi di pittura organizzati dall’assessorato alla Cultura del comune di San Polo d'Enza, frequentati da allievi che provengono da varie province. La mostra, che è organizzata dall’assessorato alla cultura del comune di San Polo in collaborazione con il Circolo artistico val d’Enza, resterà aperta con questi orari: sabato dalle 16 alle 19 e domenica e festivi dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.
Informazioni al numero 0522-870191. 


I presepi a Castell'Arquato
Nel Palazzo del Podestà in piazza Municipio a Castell'Arquato, in provincia di Piacenza, c'è «Un mondo di presepi» (mappa). Torna la mostra «con pezzi provenienti provenienti da tutto il mondo e con singolari ambientazioni curate dal prof. Massimo Lorini», scrive il sito della Provincia di Piacenza
Gli orari: sabato e prefestivi dalle 14.30 alle 18.30. Domenica e festivi dalle 10 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18. Ingresso gratuito. I presepi sono in mostra fino al 12 gennaio. 


Il museo archeologico di Ferrara fa un omaggio... ai Beatles 
Un omaggio ai “Fab Four” (I Favolosi Quattro) in un Museo che incarna con fierezza il lato multimediale e multitasking della cultura. Sabato 30 novembre, dalle 21 a mezzanotte, il Museo Archeologico Nazionale di Ferrara celebra all’insegna dei Beatles il penultimo appuntamento con “Una notte al Museo”, la manifestazione nazionale promossa del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo che prevede l’apertura serale dalle 20 alle 24 di 38 luoghi d'eccellenza della cultura italiana nell’ultimo sabato di ogni mese fino al 28 dicembre.
Dopo la normale apertura dalle 9.30 alle 17, il museo riapre i battenti per rendere omaggio ai Fab Four dalle 20 alle 24. E alle 21, "Beatles and Friends". Ingresso a pagamento (5 euro). Per informazioni: 0532-66299. Il museo è in via XX Settembre 122 a Ferrara (mappa)
Sul palco si alterneranno 12 artisti ferraresi: la GinkoBand, i Klinto’s, il duo chitarristico Malcangi-Straforini e il giovanissimo pianista Matteo Balboni.
Hanno i Beatles nel sangue i cinque componenti della GinkoBand che dall’età di 20 anni inseguono il mito della storica band britannica e propongono cover al loro pubblico. Gli intramontabili successi italiani e stranieri degli anni ’60 e ’70 sono invece la materia prima dei Klinto’s, gruppo che dal 2005 calca le piazze e i palchi delle provincie di Ferrara e Bologna.
Anche la musica strumentale avrà un ruolo fondamentale: Sergio Straforini e Pietro Malcangi proporranno brani rinascimentali e contemporanei, più qualche inedito, con la loro chitarra classica mentre il diciassettenne Matteo Balboni, allievo del Conservatorio di Ferrara, chiuderà la serata con alcune composizioni per pianoforte.
Una serata che ha come protagonista non solo la musica ma anche il volontariato, con la regia di AVIS Ferrara e ADO e l’endorsement del Comune e della Provincia di Ferrara, della Commissione Interaziendale per la lotta all’AIDS, della Fondazione “Bambini in Emergenza” e del Servizio Sanitario Regionale dell’Emilia-Romagna. 

Mercatini e iniziative natalizie a Cremona e Casalmaggiore
A Cremona torna nel weekend di sabato 30 novembre e domenica 1° dicembre il mercatino in piazza Stradivari. Previste anche iniziative per i bambini: domenica dalle 15 alle 18, ecco i laboratori creativi natalizi. 
Domenica appuntamento con il mercatino di artigianato e hobbistica a Casalmaggiore, dove si trovano anche gli zampognari e Babbo Natale, le luminarie e il presepe in piazza Garibaldi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La cucina piace bella piccante

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Barchette di carciofi con curry e curcuma

di Silvia Strozzi

Lealtrenotizie

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

carabinieri

Lite con coltello in via Lazio: e così viene incastrato per furto

2commenti

basilicagoiano

Spaccata al bar: videopoker svuotati in un casolare

Calcio

Per il Parma un altro ko

10commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

5commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

11commenti

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

41commenti

dopo Parma-Empoli

Lucarelli: "Tante ingenuità, ma puniti oltre misura" Video

1commento

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

terremoto

Messico, strage nel crollo di una scuola. Oltre 200 vittime totali

montecchio

La stalker dell'ufficio accanto: denuncia e divieto di avvicinarsi all'ex amante

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

la storia

Quei 50 antifascisti parmensi nella guerra di Spagna Foto

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...