13°

20°

Viaggi

Ponte del 1° maggio: previsti 6,5 milioni di "vacanzieri"

Ponte del 1° maggio: previsti 6,5 milioni di "vacanzieri"
Ricevi gratis le news
0

Saranno circa 6,5 milioni gli italiani  maggiorenni in vacanza (rispetto ai 4,9 milioni del 2008) per il  «ponte del 1° maggio, pari al 13,7% della popolazione maggiorenne (rispetto al 10,4% del 2008), che pernotteranno almeno una notte fuori casa. Il forte incremento è completamente dovuto al mancato «ponte» del 25 aprile caduto quest’anno di sabato.
È quanto emerge da una indagine realizzata in esclusiva dall’Istituto  Dinamiche dal 16 al 22 aprile, intervistando con il sistema  C.A.T.I. (interviste telefoniche) quasi 3mila persone maggiorenni,  rappresentative degli oltre 47 milioni di italiani maggiorenni.
Il 91,5% di chi partirà resterà in Italia (rispetto al 91,9% del  2008), pari a 5,9 milioni di persone, mentre un restante 6,9%  andrà all’estero (rispetto al 6,7% del 2008), pari a 447 mila  persone. Per chi resterà in Italia il mare sarà la scelta  privilegiata (41% circa delle preferenze), seguita dalla montagna  al 24%.  «Anche il “ponte” del 1° maggio continua a mostrare segnali  contrastanti, sui consumi turistici degli italiani, che però non devono far diminuire l’attenzione sulla crisi economica mondiale, tutt'altro che conclusa», commenta il presidente della  Federalberghi-Confturismo e vicepresidente vicario della  Confcommercio, Bernabò Bocca. «Pur infatti in presenza di un previsto boom di italiani -aggiunge Bocca -, dovuto in gran parte anche al mancato “ponte” del 25  aprile caduto di sabato e che ha quindi dirottato molti italiani  sul prossimo fine settimana, non possiamo e non dobbiamo credere  che il settore navighi nell’oro e stia vivendo la fase di  recessione mondiale senza contraccolpi».

«Il - 14% di spesa media pro-capite, che  caratterizzerà il weekend del 1° maggio - sostiene il presidente  di Federalberghi-Confturismo - è il vero dato da interpretare e su  cui riflettere, in quanto ad esso corrisponde un calo dei  fatturati delle imprese del settore, che non potrà che ribaltarsi  sugli investimenti futuri e sulla gestione ordinaria delle  aziende».

«Da mesi chiediamo al Governo un tavolo tecnico  governo-sindacati-imprese che valuti le problematiche del settore  ed appronti misure urgenti, sulla falsariga di quelle applicate  per salvare le banche o le fabbriche automobilistiche o quelle  dell’arredamento, che a differenza delle imprese turistiche  delocalizzano i poli produttivi e mantengono in Italia solo la  ragione sociale - sottolinea Bocca -. Le imprese del turismo,  invece, non possono delocalizzare e dunque meritano sicuramente  più di altre quell'attenzione che purtroppo ci sentiamo  riconosciuta a parole ma non nei fatti. È tempo quindi - conclude  - di mettere mano ad iniziative di vero sostegno e di rilancio,  per uno dei pochi settori in grado di ridare ossigeno all’economia  del Paese».
Per questo è stato convocato per domani a Roma un Consiglio  Direttivo urgente della Confturismo-Confcommercio, la  confederazione maggiormente rappresentativa della filiera delle  imprese turistiche italiane, per definire proposte da avanzare  all’esecutivo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

La Bugatti guidata da Juan Pablo Montoya da 0 a 400 Km/h a 0 in  42"

AUTO

Bugatti Chiron: da 0 a 400 km/h a 0 in 42 secondi

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spaghetti settembrini

LA RICETTA 

Gli "Spaghetti settembrini" della Peppa

Lealtrenotizie

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

6commenti

incidente

86enne in bici urtato da un'auto in via Baganza: è grave

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

OPERAZIONE

Milioni nascosti al Fisco, indagato anche il patron del Palermo Zamparini

Ritratto

Wally Bonvicini, l'imprenditrice che voleva fare il sindaco

Paladina dei diritti dei cittadini nella lotta contro la banche ed Equitalia, ma anche candidata alla poltrona di primo cittadino

6commenti

viabilità

Grosso ramo caduto in strada: chiusa per un'ora via Gramsci

Ponte chiuso

La sindaca di Colorno: «Un ponte di barche per le auto»

1commento

serie b

Parma-Empoli: dalle 17.30 «isola analcolica» e stop alle lattine

Dalle 20.30 la cronaca in diretta sul sito

Piazzale Maestri

Antiterrorismo «fai da te»: gli ambulanti si organizzano

1commento

Lutto

Addio a Pierino, il barista del Parco Ducale

1commento

MALTEMPO

Strada Naviglio Alto in versione lago

ieri sera

Black-out per un guasto nella zona Nord di Parma

3commenti

fotografia

L'affascinante spettacolo catturato dai parmigiani cacciatori di tornado Gallery

Borgotaro

C'erano una volta i «diavoli rossi»

SISSA

Pescando in Taro con il bilancione

Onorificenze

Salva una donna da un incendio: premiato in Provincia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

catania

Dottoressa della guardia medica violentata in ambulatorio: arrestato un 26enne

Birmania

Suu Kyi: "Più della metà dei villaggi Rohingya non colpiti da violenze"

2commenti

SPORT

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano

calcio

Rooney ubriaco alla guida, patente ritirata 2 anni

SOCIETA'

agroalimentare

«Caseifici aperti»: ecco dove andare nel Parmense

sant'andrea bagni

Le nozze del vicesindaco di Medesano

MOTORI

IL TEST

Nuova Polo: ecco come va la sesta generazione

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...