Viaggi

Ponte del 1° maggio: previsti 6,5 milioni di "vacanzieri"

Ponte del 1° maggio: previsti 6,5 milioni di "vacanzieri"
0

Saranno circa 6,5 milioni gli italiani  maggiorenni in vacanza (rispetto ai 4,9 milioni del 2008) per il  «ponte del 1° maggio, pari al 13,7% della popolazione maggiorenne (rispetto al 10,4% del 2008), che pernotteranno almeno una notte fuori casa. Il forte incremento è completamente dovuto al mancato «ponte» del 25 aprile caduto quest’anno di sabato.
È quanto emerge da una indagine realizzata in esclusiva dall’Istituto  Dinamiche dal 16 al 22 aprile, intervistando con il sistema  C.A.T.I. (interviste telefoniche) quasi 3mila persone maggiorenni,  rappresentative degli oltre 47 milioni di italiani maggiorenni.
Il 91,5% di chi partirà resterà in Italia (rispetto al 91,9% del  2008), pari a 5,9 milioni di persone, mentre un restante 6,9%  andrà all’estero (rispetto al 6,7% del 2008), pari a 447 mila  persone. Per chi resterà in Italia il mare sarà la scelta  privilegiata (41% circa delle preferenze), seguita dalla montagna  al 24%.  «Anche il “ponte” del 1° maggio continua a mostrare segnali  contrastanti, sui consumi turistici degli italiani, che però non devono far diminuire l’attenzione sulla crisi economica mondiale, tutt'altro che conclusa», commenta il presidente della  Federalberghi-Confturismo e vicepresidente vicario della  Confcommercio, Bernabò Bocca. «Pur infatti in presenza di un previsto boom di italiani -aggiunge Bocca -, dovuto in gran parte anche al mancato “ponte” del 25  aprile caduto di sabato e che ha quindi dirottato molti italiani  sul prossimo fine settimana, non possiamo e non dobbiamo credere  che il settore navighi nell’oro e stia vivendo la fase di  recessione mondiale senza contraccolpi».

«Il - 14% di spesa media pro-capite, che  caratterizzerà il weekend del 1° maggio - sostiene il presidente  di Federalberghi-Confturismo - è il vero dato da interpretare e su  cui riflettere, in quanto ad esso corrisponde un calo dei  fatturati delle imprese del settore, che non potrà che ribaltarsi  sugli investimenti futuri e sulla gestione ordinaria delle  aziende».

«Da mesi chiediamo al Governo un tavolo tecnico  governo-sindacati-imprese che valuti le problematiche del settore  ed appronti misure urgenti, sulla falsariga di quelle applicate  per salvare le banche o le fabbriche automobilistiche o quelle  dell’arredamento, che a differenza delle imprese turistiche  delocalizzano i poli produttivi e mantengono in Italia solo la  ragione sociale - sottolinea Bocca -. Le imprese del turismo,  invece, non possono delocalizzare e dunque meritano sicuramente  più di altre quell'attenzione che purtroppo ci sentiamo  riconosciuta a parole ma non nei fatti. È tempo quindi - conclude  - di mettere mano ad iniziative di vero sostegno e di rilancio,  per uno dei pochi settori in grado di ridare ossigeno all’economia  del Paese».
Per questo è stato convocato per domani a Roma un Consiglio  Direttivo urgente della Confturismo-Confcommercio, la  confederazione maggiormente rappresentativa della filiera delle  imprese turistiche italiane, per definire proposte da avanzare  all’esecutivo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)