Viaggi

Il passaporto del futuro è arrivato: ha un chip con le impronte

Il passaporto del futuro è arrivato: ha un chip con le impronte
Ricevi gratis le news
0

L'Italia è entrata oggi nell’era dei passaporti con le impronte digitali. Sono state le questure di Grosseto e Potenza - scelte per avviare la fase sperimentale della nuova procedura - le prime a prendere le impronte questa mattina ai richiedenti. Ma presto il sistema sarà operativo in tutto il Paese. Dall’obbligo della scansione delle impronte sono esentati i minori di 12 anni, mentre i passaporti rilasciati finora saranno validi fino alla scadenza del documento.
Il primo ad avere ottenuto il passaporto di nuova generazione è un 50enne di Scarlino (Grosseto), che ha in programma un viaggio negli Emirati Arabi Uniti.

COM'È IL PASSAPORTO DEL FUTURO. Il nuovo documento elettronico sarà identico al vecchio a prima vista, ma il microchip interno conterrà, oltre alla foto, anche le impronte digitali in una modalità protetta. Le impronte sono prese a partire dall’indice della mano destra e a seguire dall’indice della mano sinistra. Se non è possibile prendere quella dell’indice, bisognerà rilevare quella del dito medio, dell’anulare e del pollice di ciascuna mano. Per ottenere un’impronta che possa essere utilizzata nei sistemi di controllo alle frontiere, inoltre, verranno effettuati almeno tre tentativi di acquisizione facendo sempre alzare il dito dal sensore. Una procedura che deve essere seguita per ogni dito e sarà poi il sistema a scegliere la migliore immagine. Quanto ai dati acquisiti, verranno trasmessi ai sistemi centrali e vi resteranno per il tempo strettamente necessario all’espletamento di tutta la fase istruttoria, per poi essere cancellati al momento della stampa del passaporto e della verifica della sua funzionalità.
A Grosseto le prime impronte digitali sono state prese ad un uomo di 50 anni residente a Scarlino. 'Ho in programma un viaggio negli Emirati Arabi – ha spiegato – e sapevo già che da oggi c'era una nuova procedura per ottenere il passaporto. Credo che sia giusto aumentare sempre più i livelli di sicurezza, quindi nessun problema se si tratta di lasciare anche le impronte digitali». In totale nove le richieste presentate oggi nel capoluogo toscano. A Potenza è stata una ragazza di 27 anni di Tito a poggiare per prima l’indice della mano sinistra sull'apparecchiatura che scannerizza le impronte. Stamattina i primi lucani che si sono sottoposti alla nuova procedura, per lo più giovani in procinto di partire per una vacanza o per un soggiorno di studio all’estero, hanno espresso un pò di sorpresa per la luce blu che ha fotografato i loro polpastrelli: pochi erano informati della digitalizzazione, ma nessuno ha sollevato particolari proteste, con la convinzione che «tutto si svolge in funzione della sicurezza». Una quindicina le pratiche avviate oggi nel capoluogo lucano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS