viaggi

Seattle: dove osano i falchi

Una delle città più belle e dinamiche. New economy, natura, rock e caffé. E ora comanda anche nel football

Seattle: dove osano i falchi
0

Dello stato di Washington, estremo Nordovest degli States, non è la capitale amministrativa (quella è Olympia) ma di sicuro la è per tutto il resto, pioggia compresa. Anzi, la sua influenza è fortissima anche al di fuori dei suoi splendidi confini naturali fatti di vulcani spenti, sterminate foreste e insenature del Pacifico da solcare in kayak: i marchi Microsoft, Amazon e Starbuck's bastano e avanzano per fare di Seattle, già storica sede della Boeing e culla del grunge rock (e prim'ancora di un certo Jimi Hendrix, cui è dedicata una statua nell'University district) una delle città guida dell'America post-recessione.
Ma se è vero che servono anche i risultati sportivi a «certificare» la ricchezza e il grado di qualità della vita di una comunità, ora non ci sono più dubbi, grazie ai suoi Seahawks, il team di proprietà del cofondatore di Microsoft Paul Allen. Trionfatori all'ultimo Superbowl e tuttora in corsa per un posto nei play-off (dopo una finale persa nel 2006 e non andiamo oltre per non passare da... italiani che danno sempre la colpa agli arbitri), ora Seattle comanda anche nella Nfl, la lega professionistica del football a stelle e strisce.
Una città in amore per i suoi falchi («marini» secondo la traduzione letterale, «pescatori» per gli ornitologi), che si può riassumere in un numero: il 12, quello del classico «dodicesimo uomo in campo» che qui è praticamente sacro. Non solo rivaleggia con il 3 del quarterback Russell Wilson o il 24 del running back Marshawn Lynch tra le divise da gioco più vendute nei «pro Shop» (con la scritta «Fan» sul retro) e indossate anche fuori dallo stadio da uomini e donne indifferentemente, ma è diventato parte integrante dello skyline. Le bandiere blu con il «12» sventolano sulle gru, in cima ai grattacieli, fuori dai finestrini della monorotaia che collega downtown al Seattle Center, e naturalmente anche sullo Space Needle, la torre che domina la città, anche se in questo periodo ha dovuto cedere spazio all'illuminazione natalizia. E prima di ogni match, una delle cerimonie più sentite al Century Link (l'altra, manco a dirlo, è l'esecuzione dell'inno nazionale affidata ogni volta a un artista locale) è l'alzabandiera del vessillo simbolo del «twelfth man». Poi, che entrino i Seahawks: i giocatori sbucano da un tunnel la cui estremità è a forma di becco, tra le coreografie delle majorettes (che qui si chiamano Seagals) e il maxischermo che rimanda le immagini delle più recenti prodezze dei giocatori.
Il Century Link, sempre gremito nei suoi 70mila posti, un enorme guscio d'uovo (di falco manco a dirlo) «aperto» a metà, non sarà un tempio dello sport come Wimbledon, Twickenham, San Siro o Kitzbuehel (o il Madison Square Garden per restare negli Usa), ma un record ce l'ha: è il più rumoroso d'America e i tifosi hanno di che vantarsene. E' prassi, infatti, che nelle partite di football il pubblico «ululi» quando sta per partire l'azione degli ospiti: in questo modo si disturba la comprensione delle direttive impartite dal loro quarterback. E anche in questo ruolo «attivo» (che può tradursi in penalità e di conseguenza in yards perse dagli avversari) i fans dei Seahawks sono leader nella Nfl. Al resto pensano una difesa granitica (la «Legion of Boom»), la calma olimpica di «DangeRuss» Wilson, e le corse di «Beast Mode» Lynch, più che un running back una macchina movimento terra. Una volta che è stato accusato di doping, si è difeso spiegando che i suoi additivi sono le mentine. Così ad ogni touchdown, i tifosi gliene lanciano a manciate. Lui ringrazia, ne inghiotte qualcuna e va in panchina a rifiatare prima della prossima corsa. E ad ogni nuovo primo down conquistato, sul maxischermo si alza in volo un falco con l'ovale tra gli artigli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Scompare frase parodia, per il web è censura

televisione

Heather Parisi e quell'elogio delle rughe che ha conquistato il web Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

Renzi si è dimesso. Oggi da Mattarella

referendum

Renzi si è dimesso. Oggi da Mattarella

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

PERSONAGGIO

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

referendum

Renzi si dimette: "La sconfitta è mia. L'esperienza del mio governo finisce qui"

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

2commenti

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

2commenti

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

7commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)