GRAZZANO VISCONTI

Nel borgo medievale per scoprire i presepi

Nel Piacentino, le vie del paese vengono animate dalle installazioni degli artisti di strada. Nel Palazzo dell'Istituzione i gioielli della scuola genovese e napoletana

Nel borgo medievale per scoprire i presepi
0

Grazzano Visconti si veste a festa per il Natale. E per chi cerca un posto per la gita fuori porta, la piccola perla piacentina si conferma meta ideale. Ma colui che pensasse alla noia ed al grigiore della stagione invernale dovrà ricredersi.
Quella che si trova è un’atmosfera nuova, illuminata dalle luci degli alberi, resa armoniosa dalle musiche dei canti della tradizione e calda dai sorrisi delle persone che si sono unite per ravvivare un borgo che non smette di suscitare emozioni e affascinare i turisti. Visitare il piccolo borgo medioevale durante le feste natalizie è come entrare in un mondo fatato.
Oltre ai bellissimi e tradizionali negozi, con le tipicità in ferro battuto, adesso le vie sono ravvivate dalle numerose installazioni degli artisti di strada, che propongono manufatti artigianali, molti dei quali legati al Natale: addobbi, presepi, palline per l’albero.

Il mercatino di Babbo Natale distribuito per l’intero paese a cui fa da sfondo la mostra dei presepi: nel Palazzo dell’Istituzione, sino al 6 gennaio, l’esposizione dei «gioielli» della scuola genovese e napoletana. Una gioia per grandi, ma soprattutto per i più piccini, emozionati nel rincorrere Babbo Natale e le sue simpatiche renne, che distribuiscono dolciumi senza sosta. E il trenino «Ciuffettino», proposto dalla Pro loco, che porta le famiglie negli angoli più nascosti, ma anche più belli, del piccolo borgo. Un’iniziativa che si sviluppa con il coordinamento e la cooperazione di diverse realtà locali, tra cui il Comitato Esercenti Nuova Grazzano, l’Unione commercianti di Piacenza e la Pro loco di Vigolzone.
Insomma dare nuova vitalità ad una realtà durante tutto l’anno, non solo per la stagione primaverile e estiva, mantenendone la ricchezza e le tradizioni.
Ed è proprio per questo che, anche durante le festività, il fantasma della giovane Aloisa, protettrice degli innamorati, continua ad essere grande protagonista: durante le numerose visite guidate organizzate per il borgo, alla scoperta dei tesori di quest'oasi di pace e bellezza, sarà possibile chiedere alla donna, la cui statua trionfa tra centinaia di «ex voto», una protezione speciale per il proprio amore.

Giornate intense a Grazzano Visconti: laboratori didattici e letture di fiabe per i piccoli, visite guidate al parco del castello a cura dell’associazione Noctua e, per scaldarsi, caldarroste e vin brulé. Un programma vasto che prosegue sino al 6 gennaio e che vedrà l’apice la sera del 31 dicembre, con l’unica passeggiata notturna, alla luce delle fiaccole, nell’esterno del castello. E le tipicità toccano anche la gola: ogni ristorante, in questo periodo, propone piatti della tradizione natalizia, da non perdere per nessun motivo. 

Chi è alla ricerca degli ultimi regali da infilare sotto l’albero troverà senza dubbio l’idea giusta, così come chi cerca la tipicità per la tavola delle feste. Poco prima di raggiungere la meta della gita merita una sosta San Giorgio Piacentino: la chiesa, la rocca e il castello sono splendidi gioielli legati alla storia di San Giorgio. Nel maniero, una delle pietre interne al cortile, vede ancora spiccare l’immagine di San Giorgio che uccide il drago.

La giornata a Grazzano Visconti scorre in piacevoli ore che hanno il sapore della festa. Infine nel ritorno verso casa, portandosi un pezzo di Natale, si può fare una sosta in val d’Arda, a Castell’Arquato. Qui, va in scena «Presepi nel mondo»: ancora una volta la bellezza storica e architettonica diventa lo sfondo, nel Palazzo del Podestà, di una mostra sulla più antica tradizione natalizia del mondo cristiano. Ed anche qui una tappa all’insegna della buona tavola: tra salumifici e cantine i menu delle feste saranno all’insegna della qualità e del sapore più tradizionale del Ducato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

Gara a Bologna, "Scrivi un film per Ambra Angiolini"

cinema

Gara a Bologna: "Scrivi un film per Ambra Angiolini" Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

1commento

nuovo allenatore?

D'Aversa in tribuna al Tardini. Annuncio in serata?

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

12commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

8commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

4commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

tg parma

Referendum costituzionale: domani urne aperte dalle 7 alle 23 Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

cesenatico

Insegnante mortifica e minaccia un alunno, denunciata dai carabinieri

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

sesso

E' italiano il primo strumento che misura l'intensità dell'orgasmo

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

1commento