Viaggi

Alpi Torinesi, passo dopo passo con scarponi e zaino in spalla

Alpi Torinesi, passo dopo passo con scarponi e zaino in spalla
0

Scarponi ai piedi e giacca a vento. Una sbirciatina ai bollettini meteorologici locali ed è già l'ora di mettersi in cammino: «Passo dopo passo tra le Alpi Torinesi». E' questo il nuovo prodotto  firmato da Turismo Torino, Provincia e Cai Piemonte. Un lungo e affascinante itinerario per chi ama la montagna: in particolare nel Canavese, nelle valli di Lanzo, nella valle di Susa e nelle valli del Pinerolese. Una natura tutta da scoprire non solo in inverno, ma anche con la bella stagione. Gite in compagnia di amici, tra giovani trekker, oppure in famiglia, per chi predilige anche iniziative ludico-creative; ma anche per chi è interessato all'abbinamento escursionismo, enogastronomia e relax. L'unica regola è il rispetto delle segnalazioni nei diversi sentieri, dopodiché c'è solo l'imbarazzo della scelta. C'è l'itinerario per un giorno sul monte Freidour, da cui si può ammirare la pianura Pinerolese e dove si può toccare con mano l'antica arte dei carbonai. C'è l'itinerario che dura ben tre giorni in val Pellice: nella valle dei valdesi, tra il rifugio della Conca del Prà e quello del monte Granero. C'è l'itinerario di due giorni, quello della val Germanasca, camminando lungo una vecchia mulattiera, attraverso pascoli e boschi fino al rifugio del lago Verde. Sedici percorsi, tutti diversi, con livelli di difficoltà che si adattano a qualsiasi escursionista: per chi vuole passeggiare tra i boschi e per chi si cimenta in sentieri più ripidi e rocciosi. Si possono scegliere itinerari anche di 6 giorni: prezzi a persona partono da 20,50 euro per il solo pernottamento o da 30 euro per la mezza pensione.
Le Alpi Torinesi custodiscono parchi incontaminati e borghi storici, con musei dedicati ai mestieri di una volta. E non è vero che il weekend o la vacanza in montagna sono così conosciuti. Perché d'estate il ritornello comune è «andiamo al mare», non sapendo che la montagna offre scenari di impareggiabile bellezza e strutture davvero competitive. Come sottolinea il presidente di Turismo Torino, Livio Besso Cordero «L’importanza dell’iniziativa è quindi riconducibile a due ragioni: la prima, che la montagna non sia solo sci; la seconda che si possa parlare di “montagna” a 360 gradi ottenendo anche il non trascurabile risultato della destagionalizzazione». Rifugi alpini ed escursionistici, agriturismi, alberghi, bed&breakfast e ristoranti, ognuno con una propria identità, ognuno con una propria chicca. Ricette antiche, benessere ma anche la cura degli alloggi, senza dimenticare che sono a disposizione anche guide alpine e accompagnatori naturalistici. Info: Turismo Torino e Provincia – Uffici Iat, Torino, call centre +39.011.535181, info.torino@turismotorino.org; Ivrea, tel. +39.0125.6 18131, info.ivrea@turismotorino.org; Pinerolo, tel. +39.0121.795589, info.pinerolo@turismotorino.org, www.turismotorino.org/escursionismo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Vendono iPhone: ma è una truffa

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

Calcio

Brodino per il Parma

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti