17°

32°

Viaggi

Castel Thun, l'arte la storia e il potere

Castel Thun, l'arte la storia e il potere
0

di Federica Beretta

In «Valle di Non» le montagne si curvano sotto il peso di  migliaia di meli che ricoprono la pelle erbosa del terreno. Al richiamo della primavera un alito di vento soffia tra i rami portando con sé nuvole di fiori candidi pennellati di rosa. Dal 17 aprile,  giorno in cui è stato inaugurato il restauro, tra questi monti, brilla un nuovo gioiello plastico e altero: castel Thun, la dimora dell’omonima  famiglia che dal Medioevo al Novecento ha abitato tra le  mura del maniero. I Thun, feudatari ricchi e potenti, hanno fatto la Storia, quella con la esse maiuscola, di queste montagne e dell'impero che le ha possedute per secoli, quello asburgico.  I monarchi austriaci si sono sempre appoggiati sui «signori alpini»  come ad un bastone fedele. Dopo una lunga stagione di restauri la fortezza, divenuta la quarta sede del museo «Castello del Buonconsiglio», mette in mostra, ben conservati,   gli arredi originali, oltre ad una pinacoteca e preziose collezioni d’arte. Il maniero ha cambiato volto assieme al gusto della famiglia: è stato un possente e superbo castello medievale, un’elegante ed armonica dimora rinascimentale e gli interni hanno un raffinato sapore settecentesco. Attraversando la coppia di arcate che conducono all’ingresso è come entrare in due stargate che, uno dopo l’altro,  riportano all’epoca di corti e balli principeschi, di salotti e dame incipriate che sorridono dietro al ventaglio ai loro pretendenti.  Nei piani bassi del palazzo, un tempo riservati alla servitù si «viaggia» tra il profumo pungente del legno ed il sapore umido di cantina. Ai piani superiori fa da protagonista la caccia, grande passione dei Thun,  con numerosi dipinti che ritraggono i signori ed i loro cani. Sfarzosi lampadari adornano il soffitto della dimora e preziose nature morte fiamminghe facevano da sfondo ai fastosi pranzi che   consumati nel castello. Il fascino della dimora dei Thun? Essere arrivata intatta fino a noi, ospitando l’illustra stirpe che segnò la storia trentina e mitteleuropea per secoli. Tutto è vero, tutto è permeato dall'aura del potere e della grandezza. Tra le più famose stanze primeggiano quella del vescovo (dove furono girate alcune scene del film «il mistero di Oberwald») ed il nido d’amore di Caterina e Matteo Thun che, nel periodo di dissesto finanziario della famiglia, si scrivevano lettere velate di malinconia.  Le lettere di chi provenendo da una schiatta ultrapotente, all'improvviso si trova davanti ai problemi della gente comune. Ma la Valle dei meli in fiore non finisce col castello.  C'è un'altra meta d'obbligo: il Santuario di San Romedio (a 730 metri d’altezza), uno dei più caratteristici eremi d’Europa, che si raggiunge passando attraverso sette piccolissime chiese sovrapposte l’una all’altra. Secondo la leggenda, qui,  Romedio di Thaur avrebbe trascorso la sua vita in buona compagnia: passava le sue giornate assieme ad un orso (che si narra avesse domato con perizia). La Valle concede momenti di gioia e di contemplazione agli appassionati di arte e di storia ma non dimentica chi ama una vita attiva e a contatto con la natura.  Ci si può lasciare sedurre dalle passeggiate tra i meli, nei boschi e nei prati erbosi. Ma non solo: c'è spazio anche per chi ama lo sport spericolato. Per vivere un’esperienza stile «Indiana Jones», si consiglia di attraversare il Canyon Rio Sass, un viaggio avventuroso tra le rocce erose dall’acqua del torrente che attraversa il paese, che con la loro bellezza selvaggia sembrano voler sfidare il castello dei Thun.


______________________________________________________________

NOTIZIE UTILI
______________________________________________________________
Come arrivare: Castel Thun si può raggiungere uscendo al casello di San Michele all’Adige lungo l’autostrada A22 del Brennero e percorrendo poi la statale n. 43 della Val di Non fino a Vigo di Ton.
______________________________________________________________
Orari d’apertura del castello: Dal 04/05/2010 - 07/11/2010 10.00 - 18.00 dal martedì alla domenica dal 08/11/2010 al 30/11/2010 9.30 - 17.00 dal martedì alla domenica dal 01/12/2010 al 31/12/2010 aperto il sabato e la domenica dalle 9.30 alle 17.00, dal martedì al venerdì su prenotazione. Chiuso i lunedì non festivi 25/12 e il 01/01. Per maggiori info: Castello del Buonconsiglio monumenti e collezioni provinciali Via B. Clesio, 5; Telefono 0461 233770; (www.buonconsiglio.it)
______________________________________________________________
Dove mangiare e dove dormire in Val di Non: Hotel Ristorante Fior di melo, Casez Via Roma, 48 (www.hotelcasez.it) Hotel ristorante "Alpino"Piazza Municipio, 23 - 38021 Brez (TN)(www.alpinobrez.it). Agritur Castel Vasio Tel. 349.4731441(www.castelvasio.net)
______________________________________________________________
Per maggiori info: www.visitvaldinon.it; Apt Val di Non tel. +39 0463 830133

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro"

la storia

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Incidente

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Ancora furti. Stavolta nella palestra della Magik

Bertolucci, telecamere spente. E sparisce una bici al giorno

1commento

baseball in lutto

Lo sport di Parma piange Davide Bassi

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

32commenti

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

15commenti

PARMA

Trasporto pubblico: Tep fa ricorso contro BusItalia Video

Sollevate contestazioni sul piano formale e sulla sostenibilità del piano economico-finanziario

4commenti

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

scuola

Bando integrazione scolastica, le critiche degli educatori Video

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

5commenti

Carabinieri

Spaccio a domicilio: arrestato 30enne a Sorbolo

1commento

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

PARMA

Cassa espansione del Baganza: assemblea dei comitati per un progetto alternativo Video

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Custode dello zoo sbranata da una tigre

l'allarme

Troppo facile comprare armi su internet Video

SOCIETA'

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

MEDIO ORIENTE

"Bombardiamo l'odio con l'amore": spopola il video del Kuwait contro i kamikaze

SPORT

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione