la gita della settimana

Lagundo , «foresta natalizia» al profumo di birra

Lagundo , «foresta natalizia» al profumo di birra
Ricevi gratis le news
0

A Lagundo, suggestivo villaggio a pochi minuti di auto da Merano, che nessuno conoscerebbe se non fosse sede della Forst, il colosso della birra, anche quest'anno il Natale si illumina d'immenso. Il 23 novembre (mercoledì prossimo) aprirà i battenti la «Foresta Natalizia», il villaggio di Natale di Forst: più che un evento, un'atmosfera.
Il rinomato e storico stabilimento della birra Forst è un gioiello di architettura altoatesina da visitare in ogni periodo dell'anno: un insieme di ambienti ricavati dalla vecchia fabbrica e decorati con tanti elementi che parlano dei mestieri artigianali di un tempo, come le figure che trasportano botti di birra su carri trainati da cavalli, e altri soggetti intagliati nei soffitti lignei degli edifici ornati con cura dello stabilimento originario, con il pittoresco campanile a bulbo. In sintesi, tutta la vita di un tempo all’interno di Birra Forst.
Accanto alla fabbrica prende vita in questi giorni la Foresta natalizia: un vero e proprio villaggio di Natale, pieno di attrazioni per chi desidera immergersi in una magica atmosfera fatta di profumi intensi, sapori della tradizione, luci e decorazioni di un mondo magico che incanta il visitatore al primo sguardo.
Tre anni fa Cellina von Mannstein, membro del CdA e rappresentante della famiglia proprietaria di Birra Forst, decise di creare la prima Foresta Natalizia per raccogliere fondi a favore della Onlus l’Alto Adige Aiuta, ispirata dai fatati paesaggi dell’Alto Adige. Il progetto si è sviluppato di anno in anno e anche l’edizione 2016 prevede tante novità e highlights.
VILLAGGIO DI NATALE
Un’attrazione unica saranno le tipiche casette in legno nelle quali si potranno degustare piatti locali accompagnati dalla famosa Birra di Natale, prodotta in esclusiva per il periodo più bello dell’anno. Per chi ama la cucina raffinata in questo periodo sarà aperto il temporary restaurant gourmet Felsenkeller. Nell’elegante ristorante Gourmet si potranno gustare prelibatezza gastronomiche preparate da Luis Haller, chef stellato Michelin.
Sopra al ristorante Felsenkeller si trova la Forst Lounge. Nello straordinario ambiente della vecchia sala di cottura, gli ospiti saranno viziati con particolari longdrink e cocktail, creati con le specialità birrarie. Inoltre potranno essere gustate diverse delizie come il Club Sandwich, i grissini fatti in casa o il cono ripieno di tartare di bue e cren. Un altro particolare ristorante è la Sala Sixtus. Questa storica area si trova accanto al Felsenkeller ed è un tipico ristorante altoatesino, ideale per famiglie e gruppi di persone.
Quest’anno i visitatori più piccoli (ma anche i grandi) resteranno sicuramente affascinati dai numerosi divertimenti e giochi. I bambini potranno fare una cavalcata sui pony o un giro sulla giostra, mentre gli ospiti più grandi potranno divertirsi giocando ai birilli, facendo “tiro a segno” o gustando una fresca specialità birraria presso il carro Forst. Sempre nel villaggio sarà aperto un panificio dove si potranno gustare tutte le specialità tradizionali natalizie.
Inoltre, si avrà la possibilità di acquistare un ricordo di questo magico momento: si troveranno delizie alimentari come marmellate fatte in casa, il formaggio o il salame alla birra, oltre ai classici articoli Forst, oggetti realizzati in edizione limitata da artigiani locali e tante altre cose da regalare ai propri cari.
FESTA E SOLIDARIETA'
Anche in questa edizione la Foresta Natalizia sosterrà un importante progetto di beneficenza, volto ad aiutare le persone in grave stato di necessità. Quest’anno l’asta di beneficienza si svolgerà il 15 dicembre 2016 e sono attese molte persone. Lo scorso anno sono stati raccolti oltre 80.000 euro e anche quest’anno saranno organizzate iniziative per raccogliere fondi per l’Onlus “l’Alto Adige aiuta”.
La Foresta Natalizia aprirà le porte mercoledì fino all’8 gennaio 2017. Per maggiori informazioni sugli orari di apertura consultare il sito www.foresta natalizia.it
MERANO SUI PATTINI
Ma prima o dopo la visita alla Foresta natalizia non può mancare una puntatina a Merano, la perla dell'Alto Adige. Anche in questa deliziosa cittadina termale dall'aria elegante e un po' retrò, passeggiare vuol dire lasciarsi avvolgere dalla magia del Natale. Il Mercatino di Natale di Merano anima il centro cittadino con una lunga serie di iniziative diverse fra loro. Sulla scenografia degli addobbi d’Avvento si può pattinare in piazza Terme, scoprire angoli suggestivi della città a lume di lanterna, assistere a concerti natalizi: la lista di proposte è vastissima. E gli ospiti speciali sono i più piccoli. Un divertente, variegato programma di attività è loro dedicato e comprende giri con i pony, laboratori di bricolage e altre iniziative che sapranno meravigliare tutti i bambini. Non mancherà la sfilata di San Nicolò, patrono di Merano, che premierà i bimbi buoni.
LA BIRRA DEGLI AUGURI
Come non tornare a casa da questa gita senza un ricordo unico? La birra speciale Forst per il periodo più magico dell’anno giunge alla sua tredicesima edizione, con la consueta bottiglia in tiratura limitata. Come tutti gli anni la bottiglia di Natale da 2 litri rappresenta un prezioso pezzo da collezione per appassionati e non solo. La decorazione scelta per il Natale 2016 si ispirerà alle immagini che, nella vecchia tradizione, servivano a realizzare il ricamo su cuoio, offrendo una visione della vita di un tempo. La bottiglia personalizzata da 2 litri è diventata un oggetto di culto. La particolare forma a sifone e l’inimitabile decoro, che cambia ogni anno, hanno portato la Birra di Natale a essere un prezioso pezzo da collezione.
La bottiglia sarà disponibile a partire da metà novembre nel Forst Shop, presso i mercatini di Natale in Alto Adige e i migliori distributori di bevande.

MANGIARE & BERE
DEGUSTAZIONE DI BIRRE E PIATTI SUDTIROLESI
Non è solo un centro di cultura birraria, ma offre anche la possibilità di abbinare una degustazione delle sue birre speciali a piatti tipici tradizionali sudtirolesi.
BRAUSTUBERL FORST
Via Venosta 10, Lagundo,
Tel. 0473 221887

LOCALE STORICO E TRADIZIONE FAMIGLIARE
Nel centro di Merano, completamente ristrutturato, è uno dei locali storici per continuità e lunga tradizione. La cura e l'amore della gestione famigliare offre ai propri clienti una cucina tirolese e mediterranea.
RISTORANTE SIGMUND
Corso Libertà 2, Merano
Tel. 0473 237749

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale domani alle 14,30

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

6commenti

POLIZIA

Rubavano gomme ai camion: 10 arresti, anche la Stradale di Parma nell'operazione

I malviventi viaggiavano fra la Puglia, l'Emilia-Romagna e il Piemonte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

Multati altri 3 tifosi che hanno esposto una "coreografia non autorizzata" fra il primo e il secondo tempo

1commento

TRASPORTI

Ferrovia interrotta per alluvione: bus sostitutivi e nuovi orari fra Parma e Brescello

Ecco cosa cambia sulla parte di linea Parma-Suzzara interrotta a causa dell'esondazione dell'Enza

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

ECONOMIA

Il ministro Martina ha incontrato i produttori di Parmigiano. Alluvione: "Siamo attenti a fare le cose bene"

Il presidente del Consorzio Bertinelli: "Cresce la produzione, prevediamo una crescita dell'export"

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

9commenti

AMARCORD

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260