Viaggi

In Toscana per sposare la mente col cibo

In Toscana per sposare la mente col cibo
0

A Civitella Val di Chiana - 8 km da Arezzo - c'è un posto in cui le lancette dell’orologiosi fermano per riassaporare, senza giacca né cravatta, il piacere di piacersi. Questo luogo armonico si trova in un borgo abbarbicato su un colle che guarda la Val di Chiana aretina fino al lago Trasimeno: è il Relais La Solaia & Nardone. Si tratta di una struttura recettiva adatta per week end di cultura e relax, immersa nel verde degli ulivi toscani e attorniata dalle viti del Chianti, vicino a borghi come Cortona, Monte San Savino e Lucignano. Ma La Solaia è anche in grado di offrire, grazie al fortunato sodalizio tra Maria Cristina e Giorgio Nardone, un condensato dei pregi di una Spa (completa di bagno turco, fanghi, piscina idromassaggio, ecc) e la competenza di un Medial Wellness capace di insegnare, se si soffre di disturbi alimentari, un nuovo stile di vita attraverso un efficace metodo di dieta paradossale seguendo il quale poter ritrovare un quotidiano e costante equilibrio nel rapporto con il proprio corpo. Per quanto riguarda la struttura recettiva lo stile è quello imposto nel 2009 da Maria Cristina: «Ho voluto creare - spiega - un luogo che fosse percepito come una casa, seppure con tutti i servizi di un resort». Travi in legno a vista, pavimenti in mattoni, camini d’epoca in pietra serena sono il tratto distintivo delle 12 stanze deluxe e delle 12 suite (dotate di cucina per ritagliarsi il massimo della riservatezza) ristrutturate con criteri di ecocompatibilità. Tutti accorgimenti grazie ai quali si gode, visto i tetti coibentati e le pietre su cui è costruita la struttura, di un fresco naturale (senza bisogno di aria condizionata) in estate mentre, grazie ad un riscaldamento a pavimento, si beneficia di un sano comfort in inverno. Gli arredi d’antan in stile country chic denotano infine l’eleganza del posto. Ma il fiore all’occhiello del Solaia è certamente il Medical Wellness diretto da Giorgio Nardone, fondatore del Centro di Terapia Strategica di Arezzo, dove sono stati sviluppati diversi protocolli, specifici per ogni problema come il leggero sovrappeso o patologie più gravi quali anoressia, bulimia, binge  eating. Il terapeuta, lavorando con strategie paradossali, autoinganni strategici e consigliando corsi specifici (cucinoterapia, ecologia della tavola, psicofitness o coaching strategico) insegna come recuperare il rapporto con il cibo e con il corpo godendo del piacere della tavola, pur rimanendo in forma. «Le diete - dice Giorgio Nardone - falliscono perché si basano tutte sull'idea del controllo e del sacrificio ed interferiscono con la sensazione su cui si basa il nostro rapporto con il cibo, ovvero il piacere». L’area Mediacal cura dunque il corpo e la mente attraverso una formula innovativa di rieducazione psicologica alimentare secondo il principio del piacere del cibo, di sentire il proprio corpo, di guardarsi allo specchio. Al Solaia hanno dunque fatto proprie queste sacre parole di Sant'Agostino: «Nutre l’anima (e il corpo, diremmo noi, ndr) solo ciò che le dà gioia».

.Indicazioni utili
Relais Solaia & Nardone si trova in via di Solaia 41, località Cornia a Civitella Val di Chiana (Ar). Tel 0575440032, mail info@lasolaia.it, www.lasolaia.it, www.nardonesolaia.it.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)