21°

Viaggi

In Sardegna, per la Settimana santa

In Sardegna, per la Settimana santa
Ricevi gratis le news
1

Atmosfere intrise di intenso misticismo, affascinante spiritualità e solenne contemplazione. Sono le suggestioni suscitate dai riti delle Settimane Sante in numerosi centri della Sardegna dove si condensano in maniera unica luci e colori, abiti caratteristici, tessuti ricercati e splendidi ricami,  e ancora «sos gosos», la liturgia dei canti di accompagnamento dei riti sacri. «Sa chida santà» (17 - 25 aprile) si apre con «Sas Pramas», la processione della domenica delle Palme e culmina nel giorno di Pasqua, in un incalzante susseguirsi di manifestazioni che rivivono i momenti della «Passione del Cristo» secondo antiche tradizioni filtrate dalla cultura spagnola. 
Nell’arco della Settimana Santa sarà possibile percorrere un intenso itinerario spirituale attraverso i vari centri isolani. A Santu Lussurgiu, in provincia di Oristano, per esempio, nella domenica delle Palme (17 aprile) si celebra «Su Nazarenu», una via crucis durante la quale vengono eseguiti i canti del Miserere e della Novena. Il rito principale della Settimana Santa di Castelsardo (in provincia di Sassari) si svolge il lunedì dopo le Palme, «Lunissanti» (18 aprile). L’originalità di abiti e usanze, la maestosità della lunga processione (5 chilometri di camminata) dalla chiesa di Santa Maria sino alla basilica di Nostra Signora di Tergu, le sensazioni de «La notti Santa» e la forza dei cori religiosi creano un profondo coinvolgimento di fedeli e turisti. A Iglesias, nel Sulcis, le origini dei riti risalgono alla fine del Seicento. Le manifestazioni hanno inizio il martedì (19 aprile) con «la processione dei Misteri»: sette simulacri, simbolo della Passione del Cristo, vengono trasportati in processione per le vie cittadine. Una portantina addobbata di fiori e fronde di ulivo incede per le strade iglesienti, simboleggiando l’orto del Getsèmani. Durante il mercoledì santo la confraternita del Rosario prepara il simulacro del Cristo morto, con tutti gli oggetti per la cerimonia del giorno dopo. Nel pomeriggio del giovedì, nella chiesa di san Pietro, si prepara il tavolo imbandito per la cerimonia del lavabo: viene coperto da una meravigliosa tovaglia ricamata (vero gioiello dell’artigianato locale) e imbandito con il vino, il pane, il pesce appena pescato, le arance e i carciofi. «S'Iscravamentu»  di Castelasardo, cioè la cerimonia della deposizione di Cristo.
In molti centri le liturgie si celebrano ancora con antichi cerimoniali di ascendenza medievale, mediati dalla tradizione spagnola. A queste usanze si sovrappongo elementi provenienti da tradizioni ancora più antiche, campidanesi, logudoresi e barbaricine. A proposito de «Sa Chida Santa» in Barbagia uno dei riti più caratteristici della Pasqua (24 aprile) è «S'Incontru», che è vissuto con momenti di forte pathos soprattutto a Oliena (in provincia di Nuoro). Il rito rappresenta l’incontro tra Gesù risorto e la Madonna e si celebra con una suggestiva e intensa processione. Due cortei diretti da confraternite diverse s'incontrano. La statua del Cristo esce dalla chiesa di San Francesco, portata da giovani che vestono corpetti rossi e viola, mentre dalla chiesa di Santa Maria esce la Madonna ammantata da un velo stellato e dai gioielli votivi, circondata dalle donne che con fierezza portano «sos muccadores», coloratissimi fazzoletti decorati a mano. Si tratta di vere e proprie tavolozze di fede e colore che, accompagnate dalle scariche di fucile a salve, rendono ancor più intenso e suggestivo l’evento. Per ulteriori informazioni visitate il sito www.sardegnaturismo.it.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco stefano ruiu

    15 Aprile @ 00.08

    la foto lascia un pò a desiderare, di tradizione sarda non c'è manco l'ombra

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

1commento

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

1commento

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Traffico

Nebbia a Parma: ancora disagi per chi viaggia

Code fra Reggio e Modena per traffico intenso

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Sparatorie con tre vittime in Maryland e Delaware: arrestato un 37enne

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»