Viaggi

Tamil Nadu a due velocità: ritmi lenti e corse sfrenate

Tamil Nadu a due velocità: ritmi lenti e corse sfrenate
0

di Valentino Straser
Lì si incontrano le acque turbolente dell’Oceano Indiano, del Mare Arabo e del Golfo del Bengala. È l’estremo lembo meridionale dell’India, il Tamil Nadu, la regione dei templi. Quel triangolo di terra sospeso tra cielo e mare è abitato, da sempre, dal popolo Tamil, erede delle popolazioni dravidiche.
Tradizioni secolari
La cultura millenaria, ancora incontaminata dalle altre culture, orientali e occidentali, è praticamente intatta e coniuga l’aspetto più tradizionale ai neon delle insegne pubblicitarie del mondo avanzato. Nelle strade e nei negozi i paesi e le cittadine iniziano ad animarsi prima dell’alba, alle cinque e mezza e proseguono a ritmo ininterrotto sin dopo il tramonto. Il ritmo, blando per la maggior parte degli abitanti e frenetico per i pochi che dispongono di mezzi di trasporto, è scandito dalle attività religiose delle moschee e dei templi, frequentatissimi, ad ogni ora della giornata.
Una terra color smeraldo
La natura è splendida e variegata da zona a zona: dalle sabbie scure dei minerali disgregati dal tempo nelle rocce primordiali a quelle rosse e dai cromatismi chiari. La costa è incorniciata da fondali sabbiosi, mossi incessantemente dal flusso e riflusso dell’oceano che si infrange sulle coste indiane che si affacciano allo Sri Lanka, a Cape Comorin. Al clima tropicale che fa da sfondo alla natura lussureggiante, alle colture da the e alle esili e slanciate piante da cocco, contrappuntano i colori vivaci dei sari, ai bianchi indumenti degli uomini che mettono in risalto i loro corpi scuri, allampanati e gli occhi brillanti.
Terra di scienziati
 In quell’atmosfera di apparente serenità sono nati e cresciuti geni della matematica e di varie discipline scientifiche. Anche i più importanti scienziati non rinunciano a uno stile di vita essenziale, come si nota dalle loro abitazioni con arredamenti spogli ma funzionali alle esigenze di vita. Sin dall’alba dei tempi, nella regione del Tamil sono fiorite espressioni culturali e artistiche di altissimo livello, quali la scuola letteraria Sangam, l’architettura religiosa, la danza e la musica.
Una cucina di grandi sapori
La cucina è essenziale come il carattere della gente. Prevale il riso che è servito insieme a gustose salse piccanti, pesce e carne di pollo. Gli alcolici, come pure le bibite sono rarissime, nei centri rurali si pasteggia con l’acqua e la frutta spazia dagli ananas, agrumi e mele. La capitale del Tamil Nadu è Chennai. Gli itinerari artistici, storici e naturalistici, frequentati da turisti di nicchia, prevedono tanti luoghi, sparsi per tutto lo stato: le città ricche di templi, come Kanchipuram, Mahabalipuram, Tanjavur, Trichy e Madurai, posti incantevoli come Kanyakumari sul mare o Ooty e Kodaikanal sui monti, le molte riserve naturali e il vicino territorio dell’Unione di Pondicherry. A Kanyakumari sono ancora presenti le ferite lasciate dallo tsunami del dicembre 2004, che contrastano con l’imponente statua del Vivekananda Memorial e il tempio di Vivekananda Rock Kanyakumari. Visto dall’isola del Vivekananda Rock, nella cittadina di Kanyakumari biancheggia la cattedrale di «Our Lady of Ransom Church», costruita in stile neo gotico. 
 Templi e moscheee
A nord di Kanyakumari una meta d’obbligo è costituita dall’imponente tempio di Suchindram, dove è esaltata l’antichità dei manufatti scolpiti e intagliati nel legno e nella roccia. Per chi ama la natura una tappa fondamentale è il Parco Nazionale di Mudumalai dove mezzo della foresta coabitano elefanti, bisonti e tigri. Caratteristica, spettacolare quanto rara e praticamente sconosciuta agli appassionati, è la disciplina marziale di Kerala che coniuga varie forme di combattimento a mani nude e con armi, praticata con gli abiti usuali.

Foto: Vivekananda Memorial, tempio di Suchindram, concerto di musiche tradizionali e l’arte marziale di Kerala.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti