13°

31°

Viaggi

Kitzbühel, la regina delle nevi austriache

Kitzbühel, la regina delle nevi austriache
0

di Guido Bernardi

Come St. Moritz e Gstaad stanno alla Svizzera, o Megeve alla Francia, così Kitzbühel sta all’Austria. In questa ampia valle soleggiata, circondata da alte montagne boscose, si dà appuntamento ogni inverno il meglio dell’Austria, con un pizzico anche di inglesi, italiani, tedeschi e americani. 

Meno mondana di St. Moritz e meno sofisticata di Gstaad, Kitzbühel è elegantemente sobria, un po’ all’antica, molto sportiva. Nelle stradine del centro, fra le antiche case dalle facciate decorate con disegni tirolesi o stemmi, non è raro vedere uomini in loden e panciotto di seta e signore in “dinderl”.  Ma sotto questa scorza tradizionale, Kitzbühel nasconde numeri e caratteristiche di tutto rispetto: 54 impianti di risalita, 10 funivie, 26 seggiovie, 14 skilift, 4 tapis roulant e 170 km di piste battute su 690 ettari; la più spettacolare cabinovia a triplo cavo è qui e porta dal monte Pengelstein al Wurzholn; con uno sbalzo di 3,7 km ed a 400 m sul suolo, trasporta 4200 sciatori l’ora. Non a caso, in Italia è conosciuta per una delle più spettacolari gare di sci di Coppa del Mondo con i migliori discesisti che si sfidano in picchiata verso valle sulla Streif.A tanta tecnologia si affianca poi la gioia di vivere austriaca: c’è un famoso valzer di Strauss intitolato “Vino, donne e canto”, e la filosofia di Kitzbühel non si allontana molto da quel mito viennese: basti pensare che sulle piste ci sono ben 56 ristoranti, baite, stube, dove è possibile gustare la cucina, i vini, la birra locale.

Fra i più piacevoli:  Brugger Alm (www.bruggeralm.at) Sulle piste di Jochberg, è uno chalet dove la “filosofia” austriaca aleggia costantemente: fra boccali di birra, enormi salsicce e vini profumati, sia sulla solatia terrazza che, nel caldo interno, l’allegria è d’obbligo. Altrettanto caldo, accogliente è il Toni Alm (www.toni-alm.at), un po’ più sofisticato ed elegante; rifugio di sciatori “aristocratico-ghiottoni”. Bellissima la sala del camino.Bella e dalla splendida vista il Rosis Sonnbergstubn (www.sonnbergstuben.at) con una cantina “psichedelica” e una clientela di tutto rispetto. La cucina è anche qui molto tradizionale. Per uscire dalla cucina classica austro-alpina e trovare l’eccellenza gastronomica, bisogna andare al Sra – Bua (0043535550100) di Jockberg, qui nell’ambito del Kempinski Hotel Das Tirol, Winni Brugger ha creato un capolavoro di cucina fusion: tra Giappone, Tailandia, Cina e Austria. In un bellissimo ambiente, dominato da un grande lampadario di Murano, si gustano piatti come i granchi in tempura, la tagliata di tonno, l’aragosta in salsa piccante. È veramente spaziale questo nuovissimo Kempinski Hotel Das Tirol (www.kempinski.com/tirol) di Kitzbühel, in tutti i sensi del termine: perché gli spazi sono veramente inusuali per un albergo moderno, perché gli arredamenti sono caldi, design e classici contemporaneamente; perché la cucina è di raro equilibrio e qualità, sia al ristorante principale che all’Asia Fusion “Sra-Bua”. Spaziale con i suoi 3600 mq la Spa e spaziali anche i prezzi: 3 notti compreso ski pass e cena a 906 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza sulla Pietra di Bismantova: ferito 25enne di Parma

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

SEMBRA IERI

Sembra ieri: via Farini affollata di autobus (1998)

traffico

Autovelox: i controlli fra il 29 maggio e il 1° giugno

1commento

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

salso

Terme, via libera alla liquidazione

Autostrada

Incidente e traffico intenso: code in A1 e in A15 in serata

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover