13°

20°

Viaggi

Bambini in vacanza, occhio alla «trappola» del passaporto

Bambini in vacanza, occhio alla «trappola» del passaporto
Ricevi gratis le news
0

di Margherita Portelli

Le tanto attese vacanze talvolta possono rivelarsi fonte di stress e disagi: specialmente per le famiglie che viaggiano con bambini, quest’anno, è bene studiare con cura i documenti prima di recarsi in aeroporto. Solo in questo modo, infatti, si potranno evitare disavventure come quella capitata  a una famigliola pronta a imbarcarsi alla volta di Londra, la settimana scorsa, al «Giuseppe Verdi» di Parma. Si son presentati al check in in quattro: mamma, papà e due bambini. Alla fine, però, solo in due sono potuti partire: uno dei due pargoli, infatti, non aveva il passaporto individuale, che dal 26 giugno è necessario anche per i viaggi in Europa. Se fino a meno di un mese fa, infatti, i minori potevano viaggiare entro i confini europei semplicemente essendo iscritti nel passaporto dei genitori, da qualche settimana non è più così. E senza documento non c'è «clemenza»: si resta a terra. Secondo alcuni, però, la novità in questione non è stata propagandata a sufficienza da chi era preposto a informare, e numerose famiglie italiane si sono trovate nei giorni scorsi di fronte all’amara sorpresa proprio al momento dell’imbarco. Dal 26 giugno scorso le regole sono cambiate. Una circolare del ministero degli Esteri ha comunicato agli uffici competenti (ministero dell’Interno) che, in ottemperanza a una raccomandazione dell’Unione Europea, da quella data ogni viaggiatore - anche minore - deve possedere un documento di viaggio individuale: «La circolare in realtà è di marzo, ma in effetti in questi mesi c’è forse stata un po’ di disinformazione a riguardo - spiega Laura Malanca, addetta alle relazioni esterne dell’aeroporto di Parma -: la stessa polizia di frontiera è stata un po’ presa alla sprovvista. Per quanto ci riguarda,  stiamo tentando di diffondere il più possibile la novità, per fare in modo che le persone ne siano al corrente, ad esempio attraverso il nostro sito, dove abbiamo riportato un avviso nella  homepage. La famiglia, che pochi giorni fa è stata protagonista della disavventura, si è dovuta dividere: un genitore è partito con uno dei due bimbi, mentre l’altro è rimasto a terra con il minore senza passaporto individuale, partendo poi l’indomani, e provvedendo a proprie spese all’acquisto di nuovi biglietti aerei». Ma  tantissime altre famiglie, in Italia, si son fatte rovinare le vacanze - per lo meno in partenza - da queste novità normative. Occhio ai bambini, quindi, ma anche ai documenti: altrimenti «Mamma ho perso l’aereo» potrebbe tramutarsi da divertente commedia natalizia in un  fastidiosissimo «dramma» estivo. 

Notizie utili
Carta d'identità e «lasciapassare», consigli per  l'uso
Come sono cambiate le norme che regolano l’espatrio dei minori? Dal 26 giugno di quest’anno i bambini, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009 - ovvero quando è entrata in vigore la nuova normativa - devono essere in possesso di passaporto individuale, oppure, se gli stati attraversati ne riconoscono la validità, di carta d’identità valida per l’espatrio. I passaporti dei genitori con iscrizioni di figli avranno validità unicamente per il genitore fino alla naturale scadenza. Anche i passaporti individuali rilasciati ai minori, anteriormente alla data di entrata in vigore della nuova normativa, con durata decennale, saranno validi fino alla loro naturale data di scadenza. Un minore può quindi viaggiare con un passaporto individuale, con carta di identità all’interno dell'Unione europea, oppure,  fino all'età 15 anni, con un  certificato contestuale di nascita e cittadinanza vidimato dal questore, chiamato «lasciapassare». 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

La Bugatti guidata da Juan Pablo Montoya da 0 a 400 Km/h a 0 in  42"

AUTO

Bugatti Chiron: da 0 a 400 km/h a 0 in 42 secondi

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spaghetti settembrini

LA RICETTA 

Gli "Spaghetti settembrini" della Peppa

Lealtrenotizie

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

6commenti

incidente

86enne in bici urtato da un'auto in via Baganza: è grave

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

OPERAZIONE

Milioni nascosti al Fisco, indagato anche il patron del Palermo Zamparini

Ritratto

Wally Bonvicini, l'imprenditrice che voleva fare il sindaco

Paladina dei diritti dei cittadini nella lotta contro la banche ed Equitalia, ma anche candidata alla poltrona di primo cittadino

6commenti

viabilità

Grosso ramo caduto in strada: chiusa per un'ora via Gramsci

Ponte chiuso

La sindaca di Colorno: «Un ponte di barche per le auto»

1commento

serie b

Parma-Empoli: dalle 17.30 «isola analcolica» e stop alle lattine

Dalle 20.30 la cronaca in diretta sul sito

Piazzale Maestri

Antiterrorismo «fai da te»: gli ambulanti si organizzano

1commento

Lutto

Addio a Pierino, il barista del Parco Ducale

1commento

MALTEMPO

Strada Naviglio Alto in versione lago

ieri sera

Black-out per un guasto nella zona Nord di Parma

3commenti

fotografia

L'affascinante spettacolo catturato dai parmigiani cacciatori di tornado Gallery

Borgotaro

C'erano una volta i «diavoli rossi»

SISSA

Pescando in Taro con il bilancione

Onorificenze

Salva una donna da un incendio: premiato in Provincia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

catania

Dottoressa della guardia medica violentata in ambulatorio: arrestato un 26enne

Birmania

Suu Kyi: "Più della metà dei villaggi Rohingya non colpiti da violenze"

2commenti

SPORT

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano

calcio

Rooney ubriaco alla guida, patente ritirata 2 anni

SOCIETA'

agroalimentare

«Caseifici aperti»: ecco dove andare nel Parmense

sant'andrea bagni

Le nozze del vicesindaco di Medesano

MOTORI

IL TEST

Nuova Polo: ecco come va la sesta generazione

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...