-2°

Viaggi

Bambini in vacanza, occhio alla «trappola» del passaporto

Bambini in vacanza, occhio alla «trappola» del passaporto
0

di Margherita Portelli

Le tanto attese vacanze talvolta possono rivelarsi fonte di stress e disagi: specialmente per le famiglie che viaggiano con bambini, quest’anno, è bene studiare con cura i documenti prima di recarsi in aeroporto. Solo in questo modo, infatti, si potranno evitare disavventure come quella capitata  a una famigliola pronta a imbarcarsi alla volta di Londra, la settimana scorsa, al «Giuseppe Verdi» di Parma. Si son presentati al check in in quattro: mamma, papà e due bambini. Alla fine, però, solo in due sono potuti partire: uno dei due pargoli, infatti, non aveva il passaporto individuale, che dal 26 giugno è necessario anche per i viaggi in Europa. Se fino a meno di un mese fa, infatti, i minori potevano viaggiare entro i confini europei semplicemente essendo iscritti nel passaporto dei genitori, da qualche settimana non è più così. E senza documento non c'è «clemenza»: si resta a terra. Secondo alcuni, però, la novità in questione non è stata propagandata a sufficienza da chi era preposto a informare, e numerose famiglie italiane si sono trovate nei giorni scorsi di fronte all’amara sorpresa proprio al momento dell’imbarco. Dal 26 giugno scorso le regole sono cambiate. Una circolare del ministero degli Esteri ha comunicato agli uffici competenti (ministero dell’Interno) che, in ottemperanza a una raccomandazione dell’Unione Europea, da quella data ogni viaggiatore - anche minore - deve possedere un documento di viaggio individuale: «La circolare in realtà è di marzo, ma in effetti in questi mesi c’è forse stata un po’ di disinformazione a riguardo - spiega Laura Malanca, addetta alle relazioni esterne dell’aeroporto di Parma -: la stessa polizia di frontiera è stata un po’ presa alla sprovvista. Per quanto ci riguarda,  stiamo tentando di diffondere il più possibile la novità, per fare in modo che le persone ne siano al corrente, ad esempio attraverso il nostro sito, dove abbiamo riportato un avviso nella  homepage. La famiglia, che pochi giorni fa è stata protagonista della disavventura, si è dovuta dividere: un genitore è partito con uno dei due bimbi, mentre l’altro è rimasto a terra con il minore senza passaporto individuale, partendo poi l’indomani, e provvedendo a proprie spese all’acquisto di nuovi biglietti aerei». Ma  tantissime altre famiglie, in Italia, si son fatte rovinare le vacanze - per lo meno in partenza - da queste novità normative. Occhio ai bambini, quindi, ma anche ai documenti: altrimenti «Mamma ho perso l’aereo» potrebbe tramutarsi da divertente commedia natalizia in un  fastidiosissimo «dramma» estivo. 

Notizie utili
Carta d'identità e «lasciapassare», consigli per  l'uso
Come sono cambiate le norme che regolano l’espatrio dei minori? Dal 26 giugno di quest’anno i bambini, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009 - ovvero quando è entrata in vigore la nuova normativa - devono essere in possesso di passaporto individuale, oppure, se gli stati attraversati ne riconoscono la validità, di carta d’identità valida per l’espatrio. I passaporti dei genitori con iscrizioni di figli avranno validità unicamente per il genitore fino alla naturale scadenza. Anche i passaporti individuali rilasciati ai minori, anteriormente alla data di entrata in vigore della nuova normativa, con durata decennale, saranno validi fino alla loro naturale data di scadenza. Un minore può quindi viaggiare con un passaporto individuale, con carta di identità all’interno dell'Unione europea, oppure,  fino all'età 15 anni, con un  certificato contestuale di nascita e cittadinanza vidimato dal questore, chiamato «lasciapassare». 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

Emergenza

Crescono le truffe agli anziani

LEGA PRO

Oggi Sudtirol-Parma

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

Sala Baganza

Un cinquantesimo nel segno dell'altruismo

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

parma

Luminarie: spesi 125mila euro

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Scivolano in un dirupo: un morto e due feriti

Governo

Renzi si è dimesso

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video