-1°

Viaggi

Sulle orme dei pellegrini tra Lucca e Orvieto: emozioni in immagini e parole

Sulle orme dei pellegrini tra Lucca e Orvieto: emozioni in immagini e parole
0

Sono tornati sulla Via Francigena i quattro pellegrini fidentini Valentino Allegri, Franco Davighi, Gabriele Spaggiari e Renato Bazzini, che nel 2011 hanno percorso a piedi il tratto Fidenza-Lucca. Un'esperienza che hanno amato e che hanno voluto proseguire quest'anno, andando a piedi da Lucca a Orvieto. In 11 giorni hanno percorso 279,55 chilometri a piedi e hanno contato i passi: 384.920. Hanno camminato per 77 ore, senza contare il tempo impiegato per visitare i borghi e le meravigliose cittadine toccate lungo il percorso. Allegri e i compagni considerano anche il viaggio di quest'anno un'esperienza bellissima. Hanno apprezzato molto il tratto toscano-laziale della Via Francigena: i meravigliosi paesaggi, i monumenti, l'accoglienza e le amicizie strette sul momento.

UN VIAGGIO AFFRONTATO CON GRANDE ENTUSIASMO. «Di certo l’esperienza maturata lo scorso anno - hanno spiegato i pellegrini - ha determinato in noi una certa sicurezza per cui arrivati alle 11 a Lucca siamo ripartiti subito per la prima tappa  ad Altopascio. La sorpresa è stata quella di trovare ad attenderci in stazione quello che doveva essere il quinto componente del pellegrinaggio, Angelo Fantini. Infatti aveva partecipato a diversi allenamenti con noi, ma poi sembrava aver rinunciato a partire, invece aveva deciso di affrontare da solo il tratto da Fidenza a Lucca che non aveva percorso l’anno scorso».
Per i pellegrini della Via Francigena l’esperienza di un anno fa, non ha fatto diminuire l’entusiasmo nonostante il gran caldo (32°-33°) che li ha obbligati a partenze molto mattiniere, alle 6-6,30. «Fanno restare a bocca aperta i casali trasformati per gran parte in agriturismi. Nelle prime tappe il profumo che ci ha accompagnato è stato quello del gelsomino che con lunghe siepi segnano il percorso. Oltre a tutto questo spettacolo offerto dalla natura, la storia ha fatto capolino continuamente, in quanto l’andamento ondulante del terreno ci ha fatto entrare ancor più nello spirito dell’antico pellegrino che, pur nella fatica, vede gradualmente avvicinarsi la meta dopo aver percorso queste lunghissime strade bianche, intravedendo però sempre davanti a noi le sagome, poste sulla sommità di colli, segnati dalle mura , dalle torri, dai campanili e dalle rocche di paesi come San Miniato, San Gimignano, Montiriggioni e Siena con la sua piazza». La seconda parte del pellegrinaggio si è chiusa con la tappa di Acquapendente. Il viaggio si è completato con visita ad Orvieto, col suo duomo, i suoi palazzi e la città sotterranea. «Ma se per noi il viaggio finisce con gli occhi, la mente ed il cuore pieni di immagini stupende, col ricordo delle persone incontrate e che ci hanno accolto con affetto e amore fraterno, per Angelo Fantini, con un nuovo compagno di viaggio (un medico di Pordenone), continuerà verso  Roma, che invece noi quattro speriamo di raggiungere nel 2013, Al nostro amico  auguriamo un “Buen Cammino”». 

IL PELLEGRINAGGIO GIORNO PER GIORNO. L'anno scorso il pellegrinaggio era stato seguito in tempo reale da Gazzettadiparma.it, con un'intervista al giorno a fine tappa. Quest'anno invece durante la camminata Valentino Allegri ha scritto un diario e, con gli amici, ha scattato numerose fotografie. E ora il nostro sito può pubblicare sia il testo curato dal signor Valentino sia una serie di fotogallery, una per ogni tappa.
Pubblichiamo il diario dei pellegrini di Fidenza e il foto-racconto.

 Il diario scritto da Valentino Allegri (leggi)

 12 gallery: guarda il foto-racconto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Noceto, tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

2commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

26commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

4commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

5commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto