17°

Viaggi

Porto Rose tra gioco e coccole

Porto Rose tra gioco e coccole
0

Cristian Calestani
Tanto relax coccolati tra Spa, parco bioenergetico, piscine con acqua marina, ma anche un tuffo alla scoperta delle tradizioni di un territorio che può sorprenderti con le mille preparazioni dei cachi, i suoi vini o una serata carica di adrenalina al casinò.
La vacanza alternativa al soggiorno marittimo a Portorose, perla della costa slovena ad una trentina di chilometri da Trieste, è presto servita. Un tuffo in mare viene voglia di farlo anche fuori stagione, ma se il clima – comunque sempre piuttosto mite da queste parti bora permettendo – non è quello ferragostano un soggiorno a Portorose può regalare comunque tante piacevoli emozioni.
Base di partenza per una vacanza tutto relax e coccole può essere uno degli undici hotel da tre a cinque stelle della catena Bernardin Group pronta ad ospitare anche eventi congressuali. Si va, a Portorose, dal St. Bernardin Resort in cui spiccano il Grand Hotel Bernardin, cinque stelle a picco sul mare con vedute mozzafiato da contemplare sdraiati sul letto della propria stanza, all’hotel Histrion, quattro stelle costruito attorno all’antica chiesetta di San Bernardino, senza dimenticare il tre stelle Vile Park.
Nelle immediate vicinanze del centro di Portorose spicca invece il Resort Metropol, dove una cena di gala può precedere una nottata in compagnia della Dea Bendata, si spera, al Casinò del Grand Hotel Metropol affiancato dagli hotel Roza, Lucija e Barbara.
Tra Portorose e Isola, circondato dal verde e in prossimità del parco naturale di Strugnano, si trova il Salinera Resort ideale per chi cerca tranquillità e natura intatta, di casa anche al San Simon Resort.
La vacanza alternativa al «solo mare» passa attraverso tanto relax che alla Paradise Spa del Grand Hotel Bernardin permette di farsi coccolare con un massaggio o sperimentare la winetherapy dove i vini locali si accompagnano alla frutta di stagione, primo tra tutti l’immancabile caco se si soggiorna sulla costa slovena nel periodo di novembre.
Al mattino da provare, sempre alla Paradise, la Spa Breakfast dopo una nuotata rigenerante nella piscina di acqua di mare.
Anche il Salinera Resort offre tanti spunti per la cura del corpo come sedute di meditazione yoga per trovare il giusto equilibrio con se stessi, cura del viso, manicure, pedicure, sauna e bagno turco da affiancare ad una passeggiata nel parco bioenergetico dove, in dodici diverse tappe, si possono «ricaricare» i propri chakra: vale a dire i centri energetici del corpo per mitigare problemi di salute e migliorare lo stato psicofisico Dal Salinera si può anche prendere la bici e avventurarsi nel parco naturale di Strugnano e al ritorno riposarsi tra gli agi della Spa Syra immersa in un meraviglioso parco mediterraneo a due passi dal mare.
 Tante le uscite che si possono programmare tra queste un tour alle saline di Sicciole o di Strugnano o una visita alle grotte di Postumia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Colori e volti del Nepal: il viaggio di Niccolò

Fotografia

Colori e volti del Nepal: il viaggio di Niccolò Foto

Le spose di Giulia & Jean Louis David

pgn

Le spose di Giulia & Jean Louis David Foto

Incidente, grave l’attore di Un posto al Sole Giuseppe De Rosa

napoli

Incidente, grave l’attore di Un posto al Sole Giuseppe De Rosa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Aspettando la Festa della donna: velluto in rosa

VELLUTO ROSSO

Aspettando la Festa della donna: velluto in rosa Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Violenza sessuale sulla moglie e maltrattamenti, anche davanti ai bimbi: condannato

Tribunale

Violenza sessuale sulla moglie e maltrattamenti, anche davanti ai bimbi: condannato

Quattro anni e due mesi per un romeno 39enne

bilancio partecipativo

Ecco gli 11 progetti dai consigli dei cittadini volontari che il Comune finanzierà

1commento

Carabinieri

Folle inseguimento nelle vie di Guastalla: recuperata Bmw rubata a Montechiarugolo

Era una "banda delle ville"?

1commento

Montechiarugolo

Il custode era in realtà il ladro: denunciato moldavo

1commento

Guardia di Finanza

Bancarotta: 165 immobili sequestrati, Parma coinvolta nell'indagine

Sono riconducibili a 25 persone collegate a Mario Di Raffaele, costruttore ed ex presidente del Pomezia Calcio

2commenti

via mazzini

Aggressione al banchetto della Lega: un patteggiamento

Degli altri due aggressori: un'assoluzione e un rinvio a giudizio

Parma

Straniera picchiata in strada, rifiuta l'aiuto di un'anziana e scappa

3commenti

foto dei lettori

Vasche pericolose nella ex-Star di Corcagnano

segnalazione

Sporcizia nei campetti di via Giulio Cesare

Parma

Il Forlì mette a disposizione dei tifosi un pullman gratuito

Lunedì il match al Tardini (ore 20.45)

Parma Calcio

Sebastian Frey al Museo del Parma: "E' favoloso" Video

Con lui, Angelo Manfredini

PARMA

Completata la pista ciclopedonale fra Gaione e il Campus Video

Parma

Vento in città: chiusi per alcune ore Parco Ducale e Cittadella

2commenti

JOINT VENTURE

La Pizzarotti sbarca in Australia

Montanara

Esche avvelenate: nuovo allarme

4commenti

tg parma

Zuffa tra un barista di via Repubblica e un trentenne, spunta una pistola

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quanto affetto per il grande Giorgio Torelli

IL CINEFILO

L'Oscar sbagliato, "la più grande farsa della storia del premio" Video

di Filiberto Molossi

3commenti

ITALIA/MONDO

san casciano

Mostro di Firenze: è morto Pucci, ultimo compagno di merende

il caso

Biotestamento, la legge approderà alla Camera il 13 marzo

1commento

SOCIETA'

"esperimento"

Scambio di smartphone tra fidanzati: risate e imbarazzo

pazzo mondo

Gli oggetti (strani) sequestrati in aeroporto: perfino un fagiano morto

SPORT

CALCIO

Il Parma riprende l'allenamento. D'Aversa alle prese con gli infortuni Video

calcio e polemiche

Due rigori pro Juve, furia Napoli. Mazzocchi: "Inaccettabile" Video

1commento

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella del primo Suv del Biscione

PACK

Performance Line: la gamma DS sempre più esclusiva