Viaggi

Fuoriporta Sestola festeggia Alberto Tomba. A Cento, gran finale del carnevale

Fuoriporta Sestola festeggia Alberto Tomba. A Cento, gran finale del carnevale
0

rubrica a cura di Andrea Violi

Tutti gli appuntamenti del weekend nel Parmense sono sulla Gazzetta di Parma in edicola ogni sabato. Per chi volesse un'alternativa fuori provincia, ecco alcune segnalazioni sulle province di Modena, Ferrara e Reggio Emilia.

Sestola festeggia la carriera di Alberto Tomba
Sabato 2 marzo l'Appennino modenese farà una festa in onore di Alberto Tomba. A Sestola saranno celebrati i 25 anni della vittoria alle Olimpiadi invernali di Calgary. L'ex campione di sci sarà ospite di Sestola per ricordare i momenti più belli della sua carriera. Alle 10 al passo del Lupo, maxischermo con gare di Alberto Tomba. Alle 17 ci sarà la messa a Sestola. Alle 17,40 inizierà la sfilata nelle vie del paese e poco dopo la cerimonia delle premiazioni in piazza Barozzi. Alle 18,30 con l'arrivo del buio ci sarà uno spettacolo pirotecnico e un'ora dopo, al passo del Lupo, ecco una fiaccolata. Alle 20, sempre al passo, cena di gala su prenotazione (bisogna chiamare il Consorzio Cimone al numero 0536/62350, e-mail info@cimonesci.it)

Gran finale per il Carnevale di Cento: doppio appuntamento nel weekend
Gran finale delle sfilate di carnevale a Cento, in provincia di Ferrara. Sabato 2 marzo si recupera in via straordinaria la giornata persa lo scorso weekend, a causa del maltempo. Sarà un sabato di carri allegorici, negozi aperti e festa dal pomeriggio fino a notte.
Domenica 3 marzo alle 14 i carri allegorici partiranno per l'ultima sfilata di quest'anno.
Ingresso a pagamento.
Tutti i dettagli sono sul sito ufficiale della manifestazione

Continua la mostra fotografica di Ivano Bolondi "Atmosfere sospese" a Reggio Emilia
A Reggio Emilia, fino al 21 aprile Palazzo Magnani ospita una mostra per celebrare il famoso fotografo reggiano Ivano Bolondi. “Ivano Bolondi. Fotografie 1980/2012. Atmosfere sospese” è il titolo della mostra. Scopri tutti i dettagli e guarda la fotogallery nel nostro articolo pubblicato nella sezione Fotografia 
Bussola
Dove si trova la mostra:
guarda la cartina
Il sito di Palazzo Magnani

Ciccioli in piazza a San Martino in Rio
A San Martino in Rio da il primo weekend di marzo porta l'undicesima edizione di Ciccioli in Piàsa, manifestazione organizzata dalla Pro Loco e dal Comune del paese della Bassa reggiana. «Mentre si scaldano i paioli in attesa della giornata clou di domenica 3 marzo, che vedrà all’opera per le strade del centro oltre 250 norcini provenienti da tutta la regione - dice la newsletter del Comune di San Martino in Rio - i cultori del cicciolo potranno scaldare animi  e palati già a partire da venerdì 1 marzo, approfittando della serata a base di tigelle, gnocco, salumi e vino, che prenderà il via a partire dalle 18 nella Sala Arcobaleno (Area Fiera, piazza Carnevali) per poi lasciarsi andare al ritmo dei balli caraibici a partire dalle 21,30.
Sabato 2 marzo la sala Arcobaleno sarà scenario di una nuova serata all’insegna dell’allegria, con il cenone del camperista aperto  a tutti e il concertone di“Michele e gli intenditori”, che inviteranno i presenti a scatenarsi al ritmo della musica anni 70-80-90.
Domenica 3 marzo il paese si sveglierà nel segno del cicciolo: a partire dalle 10 le vie del centro storico saranno invase da 120 paioli, suddivisi nelle categorie legna e gas e da oltre 250 norcini provenienti da tutta la regione che si contenderanno il premio per il “Miglior cicciolo dell’Emilia Romagna” .
Oltre ai ciccioli, a deliziare i visitatori  e ad alimentare ulteriormente il mito delle “Terme del colesterolo” proprio della manifestazione, saranno  gli stand di prodotti tipici: lo gnocco fritto de La Gnokkeria, polenta, porchetta, frittelle di baccalà, erbazzone, tigelle, borlenghi e salsiccia alla griglia. Ovviamente non mancheranno dolci e cioccolata calda, per essere certi di riuscire a soddisfare tutti i palati». 
Bussola
Come arrivare:
guarda l'itinerario da Parma

I quadri di Salvatore Miccoli nella Torre dell'Orologio di San Polo d'Enza
Tornano i “Riflessi” (il titolo della mostra) di Salvatore Miccoli nella Torre dell’Orologio di San Polo d'Enza. La personale del pittore di origini pugliesi che vive e lavora a Reggio, verrà inaugurata sabato 2 marzo alle 17,30 e resterà in torre fino al 31 marzo.
Salvatore Miccoli, in arte “Sotér”, dipinge da molti anni, è stato allievo del maestro Teobaldo Cattini e predilige marine e nature morte.
Miccoli ha già esposto i suoi quadri ad olio nella Torre dell’Orologio lo scorso anno ottenendo successo fra i visitatori.
Orari di apertura: sabato dalle 16 alle 19.30 e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.30. L’ingresso è libero. Info in biblioteca (tel. 0522-241729, e-mail biblioteca@comune.sanpolodenza.re.it).
Bussola
Come arrivare: guarda l'itinerario da Parma 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

6commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

referendum

File infinite al Duc per la tessera. Un lettore: "Racagni, ascensore guasto: e i disabili?"

3commenti

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

3commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

2commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

modena

Parte il progetto dello chef Bottura: ogni lunedì a cena 60 persone in difficoltà

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

1commento

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti