10°

Viaggi

A Maranza le Dolomiti sono "all inclusive"

A Maranza le Dolomiti sono "all inclusive"
0

Monica Tiezzi

E' un paese di  800 anime sparse su un altopiano    tra la valle Isarco e la Val Pusteria, in Alto Adige. Eppure Maranza ha sbaragliato la concorrenza di altre 3600  fra  città d'arte e mete blasonate: 60 mila viaggiatori l'hanno incoronata vincitrice dell'HolidayCheck Destination Award 2012 per la qualità dei suoi 40 fra  hotel, pensioni e foresterie.
Inserita nel comprensorio turistico Gitschberg Jochtal che riunisce i comuni Rio di Pusteria (di cui fa parte  Maranza),  Vandoies di Sotto  e Rodengo (in tutto quattromila posti letto,   700 mila pernottamenti nel 2012, 44  chilometri  di piste e 16  impianti di risalita), Maranza ha anticipato   la  crisi, mitigandone gli effetti,  con una formula estiva «all inclusive» già copiata  da altre associazioni turistiche.   Si tratta dell'Almencard (e della variante Almencard plus) che  offre la possibilità di uso gratuito e illimitato  di  quattro  impianti di risalita,  dei mezzi pubblici regionali e l’entrata gratuita (per l'Almencard plus) o a tariffa ridotta (l'Almencard)  in più di 80 musei altoatesini e in impianti sportivi, oltre ad un programma   che include visite guidate e addirittura una gita in carrozza trainata da cavalli.

 Introdotta nel 2008, l'Almencard  (che viene  consegnata   dagli albergatori ai propri ospiti fino al 20 ottobre e vale quanto la durata del soggiorno) in pochi anni ha visto triplicare i viaggi in cabinovia nel comprensorio   Gitschberg Jochtal.
Attualmente aderiscono all'iniziativa il 95% degli albergatori e i riscontri sono positivi.  «Il costo di trasporti e ingressi può incidere molto nel budget di una vacanza familiare - spiega   Regina Gruber, proprietaria di uno degli 11 hotel a 4 stelle del comprensorio, il ‘Bergidyll Tratterhof’ di Maranza, posizione incantevole, ottima cucina e  centro benessere -  La formula dell'Almencard, così come quella della pensione ‘a tre quarti’ che noi applichiamo, con  ricca colazione, un primo piatto a pranzo, merenda con dolci al pomeriggio e cena con menù completo, sono risultate vincenti». In alta stagione, ci sono pacchetti  da  sette notti a 630 euro.
Vincente è anche la posizione di Maranza rispetto ad altre mete più conosciute del Trentino Alto Adige:  un viaggio da Parma  (traffico permettendo) di   tre ore, e dieci minuti di strada dal casello autostradale di Bressanone.  A Maranza non troverete il glamour di Cortina o  della Val Badia, ma una meta per famiglie, poco frequentata. Tradotto: niente code agli skilift (in inverno) o trekking e rifugi affollati (in estate), un territorio ricco di malghe (imperdibile la malga Fane) e masi da visitare, itinerari enogastronomici in allevamenti, caseifici, meleti  e vigneti (come Santerhof a Rio di Pusteria, il vigneto più settentrionale d'Italia, a quasi mille metri di quota),  e mete d'arte come l'abbazia di Novacella,  Castel Rodengo, Vipiteno, Chiusa e la vicina Bressanone, dove con l'Almencard si avranno gli stessi vantaggi della Brixen Card,  analoga carta promozionale. Insomma, una vacanza «easy», lontana  dalle   mode, che farà felici soprattutto le famiglie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Josè Carrerascompie 70 anni

IL GRANDE TENORE

Josè Carreras compie 70 anni

 Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini

NATALE

Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini Foto

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

Questa sera dalle 23 sul sito exit poll, spoglio e proiezioni

lega pro

La Reggiana (Pordenone e Venezia) prende il largo

Granata, friulani e veneti: successi importanti

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

4commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

6commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

3commenti

gran bretagna

Gli automobilisti killer al telefonino rischieranno l'ergastolo

WEEKEND

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

Calciomercato

Cinque curiosità su Roberto D'Aversa

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SOCIETA'

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

9commenti