10°

Viaggi

Fuoriporta Maratonina per stare in forma, castagne e ciccioli per deliziare il palato

Fuoriporta Maratonina per stare in forma, castagne e ciccioli per deliziare il palato
0

rubrica a cura di Andrea Violi

Tutti gli appuntamenti del weekend nel Parmense sono sulla Gazzetta di Parma in edicola ogni sabato. Per chi volesse un'alternativa fuori provincia, ecco alcune segnalazioni fra le province di Reggio Emilia, Modena, Bologna e Cremona.

Aceto balsamico e ciccioli si sposano ad Albinea
Ad Albinea, paese delle colline reggiane, sabato 19 e domenica 20 ottobre il centro sarà "invaso" da stand gastronomici con i prodotti tipici del territorio. Fra le specialità spiccano gnocco fritto, erbazzone, pane e ciccioli, sugo d’uva, baccalà, zucca fritta. Inoltre i visitatori domenica potranno assistere alla settima edizione consecutiva del Palio dei ciccioli: i norcini locali faranno bollire nei "paioli" i ciccioli di loro produzione, mentre i produttori di aceto balsamico si daranno battaglia con il Concorso Balsamica Bonissima.

Si fa festa con la castagna fra Reggio Emilia e Modena
Domenica 20 ottobre continuano le feste dedicate alle castagne. Due segnalazioni. A Marola, frazione di Carpineti (mappa), si conclude la cinquantesima Festa della Castagna, appuntamento clou dell'autunno sull'Appennino reggiano. In calendario ci sono la "camminata nordica", la festa della sbucciatura al metato di Caviolla, lo spettacolo di "Ballerine e Frustatori di Vignola" e l'estrazione dei biglietti della lotteria. Il programma dal sito ufficiale.
Le castagne nel piatto si possono trovare anche a San Polo d'Enza, in piazza Matteotti. Dalle 9,30 alle 19 i volontari dell'Avis di San Polo e Canossa cucineranno almeno due quintali di prelibatezze tra caldarroste, castagnaccio e  castagnole. Il tutto accompagnato da vin brulè. Oltre alle torte di farina di castagna e alle castagnole, preparate dalle volontarie, le caldarroste saranno arrostite dall'ex fruttivendolo Gianfranco Curti.
Feste della castagna anche a Pavullo nel Frignano, sull'Appennino modenese, e a Zocca.

Due giorni al castello in compagnia... del lambrusco Grasparossa (e uno chef "stellato")
Il paese modenese di Castelvetro vuole far conoscere il lambrusco prodotto nella sua zona, il Grasparossa, con due giorni di eventi dedicati agli operatori ma anche agli appassionati. “Grasparossa! Qualità senza riserve” andrà in scena domenica 20 e lunedì 21 ottobre, dalle 10 alle 19 nel castello di Levizzano Rangone, su iniziativa dei produttori vitivinicoli locali associati al Consorzio Castelvetro V.I.T.A.
«Il Grasparossa - dice una nota - è a tutti gli effetti un vino moderno, contraddistinto da moderata alcolicità, note fruttate spiccate e adatto ad essere abbinato non solo alla cucina emiliana ma a piatti della gastronomia tipica italiana quella, nel particolare, caratterizzata da sapori forti e saporiti». Per l’edizione 2013 dell'evento, il coprotagonista sarà la Lombardia: al Grasparossa di Castelvetro si affiancherà una selezione di eccellenze enologiche lombarde e, a interpretare questo connubio, domenica 20 ottobre sarà presente lo chef milanese Claudio Sadler. Lo spettacolo gourmet prosegue lunedì 21 ottobre con David Galantini, chef consulent ed executive di varie strutture alberghiere pluristellate.

Cremona: antiquariato e dintorni in piazza. E per gli sportivi... si corre la "Maratonina"
Domenica 20 ottobre gli appassionati di antiquariato, modernariato, oggettistica e collezionismo troveranno pane per i loro denti a Cremona, con "Curiosità in piazza". L'evento si svolge in piazza Stradivari, via Baldesio e sotto i Portici del Palazzo comunale della città lombarda. Info: Comune 0372-407440 o www.comune.cremona.it.
Per chi ama lo sport, al mattino (con partenza alle 9,30) c'è la "Maratonina Città di Cremona". Questa mezza maratona è una gara podistica internazionale di 21,097 chilometri iscritta nel calendario Fidal. Per info: Cremona Runner's Club 335-5294361 o www.maratoninadicremona.it.

Alla scoperta degli Etruschi a Marzabotto: occhi puntati sugli scavi dell'Ottocento
La "Festa della Storia" propone, nel Bolognese, visite guidate al museo etrusco "Pompeo Aria" di Marzabotto, in via Porrettana Sud 13. Domenica 20 ottobre, alle 15, c'è la visita guidata a cura di Paola Desantis: "Il sito archeologico di Marzabotto nelle ricerche ottocentesche: da necropoli a città". La visita si incentrerà in particolare sui monumenti restituiti dagli scavi ottocenteschi in Acropoli e nelle due necropoli, inserendo nell’itinerario di visita anche la necropoli settentrionale, normalmente chiusa al pubblico. Saranno illustrate le modifiche che ebbe nel tempo, a seguito delle progressive scoperte, l’interpretazione del sito che, prima di essere correttamente interpretato da Edoardo Brizio come città, fu inizialmente ritenuto da Giovanni Gozzadini una enorme necropoli.
L'ingresso e la visita guidata sono gratuiti. Il museo è aperto dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18,30. Per info: 051-932353.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Josè Carrerascompie 70 anni

IL GRANDE TENORE

Josè Carreras compie 70 anni

 Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini

NATALE

Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini Foto

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

Questa sera dalle 23 sul sito exit poll, spoglio e proiezioni

lega pro

La Reggiana (Pordenone e Venezia) prende il largo

Granata, friulani e veneti: successi importanti

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

4commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

6commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

3commenti

gran bretagna

Gli automobilisti killer al telefonino rischieranno l'ergastolo

WEEKEND

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

Calciomercato

Cinque curiosità su Roberto D'Aversa

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SOCIETA'

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

9commenti