-2°

Zibello

Suonano ai citofoni e provano a farsi aprire. Quattro zingari allontanati

Segnalazioni ripetute a Pieveottoville. Intervento dei carabinieri

Suonano ai citofoni e provano a farsi aprire. Quattro zingari allontanati
6

 

Nei giorni scorsi i carabinieri della Stazione di Zibello sono stati allertati da alcuni cittadini che dalla frazione di Pieveottoville segnalavano la presenza di diverse persone straniere che suonavano ai citofoni delle abitazioni e - con scuse variegate - chiedevano di farli entrare. Episodi che hanno messo in allarme diverse persone, in particolare anziani. 
I carabinieri sono subito intervenuti ed hanno intercettato in Piazza Battisti un uomo ed una donna, rumeni, 38 e 37 anni con un bambino di 5 anni figlio della coppia. Si giustificati dicendo che erano in paese per cercare lavoro. I militari, subodorando la bugia e la possibilità che in giro potessero esserci altre persone, hanno rintracciato poco distante l’automobile con la quale la famiglia era  giunta a Zibello (una Renault espace con targa spagnola) ed hanno inoltre rintracciato altri due rumeni, di 27 e 16 anni. Più approfonditi accertamenti effettuati al comando stazione  hanno evidenziato a carico dei maggiorenni diversi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e precedenti rimpatri con foglio di via obbligatorio. Per questo motivo, considerato che probabilmente la tempestività dell’intervento dei militari ha impedito di portare avanti i loro piani, il comandante della Stazione ne ha disposto l’accompagnamento al di fuori del territorio comunale e la segnalazione al Questore per l’emissione di un foglio di via.
Il Comando Compagnia Carabinieri di Fidenza sottolinea come anche in questo caso, la collaborazione dei cittadini che hanno subito segnalato la presenza di persone sospette sia stata fondamentale per consentire una celere risposta da parte delle forze dell’ordine.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo Bertozzi

    26 Marzo @ 10.16

    Sarà giudicato razzista pensare che essendo nomadi, dovrebbero nomadeggiare altrove? Altro che costruire, a spese di chi paga le tasse e non va a rubare nelle case, dei campi che poi distruggono al ritorno dalle loro scorribande...

    Rispondi

  • Romeo

    25 Marzo @ 17.09

    Un foglio di via?? Accidenti, non saremo troppo severi con questa brava gente? Se li avessere beccati in uno stato detto civile sarebbero stati espulsi a forza e rimpatriati! Ma scherziamo??? Con già dei precedenti penali, rimpatri passati alle spalle...e gli diamo un foglio di via che possono usare per accendere il fuoco?!?!?!?!??! Che paese ridicolo che siamo. Ma la gente ormai è stufa, molto stufa di subire furti da questi parassiti della società.

    Rispondi

  • gianlucapasini

    25 Marzo @ 12.39

    Strano che gli zingari vogliano rubare. Di solito son persone così oneste,,, Mai hanno voluto vivere come parassiti. Mai.

    Rispondi

  • xxl

    25 Marzo @ 11.24

    nilus75

    Fantastica questa strategia, se ho un problema invece di risolverlo lo sposto nel comune a fianco, neppure nel paese più sprovveduto dell'universo possono accadere cose del genere!

    Rispondi

  • crociato

    25 Marzo @ 09.51

    A MIO AVVISO ANDREBBERO ACCOMPAGNATI IMMEDIATAMENTE OLTRE CONFINE

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto