21°

36°

zibello

Le zucche matte minacciano il Bosco incantato

Con la loro espansione esagerata e incontrollata soffocano le piante

Le zucche matte minacciano il Bosco incantato
0

 

In questo periodo di magra del Po sta attirando frotte di visitatori il «Bosco incantato» di Zibello. Si tratta di un’area di pregio naturalistico, immersa nella Zona di protezione speciale «Golena del Po» a cui è stato dato il nome di «Bosco Incantato» dagli organizzatori di «Dove si va», la grande caccia al tesoro a cavallo proposta ogni anno, in autunno, in memoria del giovane Gian Maria Casaroli.

Ma c’è anche chi lo ha ribattezzato come «bosco delle fate» o «bosco dei folletti» o «degli gnomi», chi ci ha visto un «paesaggio marziano» o lunare. Insomma, un luogo di spettacolare suggestione che ognuno può denominare come meglio crede.

Sono tutte definizioni che nascono, spontanee, dalla fantasia della gente di fronte alle curiose «sculture naturali» che in questo, come in numerosi altri ambienti fluviali, si sono formate. Alcune sembrano piramidi, altre totem, altre ancora case per gli «spiriti» del bosco. Un luogo che, specie in questi ultimi giorni, sta avendo un notevole risalto mediatico.

Ne hanno parlato, con ampi servizi, le emittenti locali ma anche nazionali, con troupe del Tg2 e di Sky Tg24 che sono state sul posto. All’area in questione si stanno inoltre interessando registi, fotografi professionisti e fotoamatori.

Un nuovo «trampolino» di lancio, dunque, per promuovere il turismo fluviale e per far conoscere le ambientazioni e le svariate suggestioni del Po. Ma c’è anche il famoso «rovescio della medaglia». Infatti, a creare queste «sculture naturali» è il «Sicyos angulatus», meglio conosciuto come zucca spinosa, zucchino selvatico, zucca matta. Si tratta di una pianta appartenente alla famiglia delle cucurbitacee importata, circa due secoli fa, dalle Americhe, come ornamentale. Una delle tante varietà non autoctone (e questo vale non solo per la flora ma anche per la fauna) che l’uomo, volontariamente, ha importato, salvo poi perderne completamente il controllo.

Così queste «zucche matte» hanno avuto un’espansione esagerata, trovando terreno fertile nelle golene del Po, invadendo ampie superfici e, purtroppo, soffocando il bosco e le piante. Un problema mai sufficientemente considerato e, ancora una volta, a farne le spese è la golena del Po.

Resta tuttavia il fatto che il paesaggio è spettacolare e suggestivo: da non perdere per coloro che amano ambientazioni curiose e particolari, misteriose e «cinematografiche»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

Clooney con la moglie Amal. (foto d'archivio)

Il caso

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Rapina in stazione con sequestro, identificati i tre responsabili

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

5commenti

GUARDIA DI FINANZA

Guardia di finanza: in 5 mesi scoperti 20 evasori totali. Tutti i numeri della Gdf

Durante la cerimonia del 240° della fondazione del Corpo 

polizia

Ladri scatenati, doppio colpo: presi di mira una tabaccheria e una ditta

sorbolo levante

Folla e commozione per i funerali di Matteo

Il 42 enne stroncato da un malore martedì dopo il calcetto

emergenza

Via Giovenale, via Muratori, piazzale Erodoto in balia dei vandali/ladri di automobili

1commento

Incendio

«La mia casa a un passo dal rogo»

Piazza Garibaldi

Pizzarotti-Scarpa, incontro/scontro, scintille e...immagini - Gallery (e battute)

2commenti

Tg Parma

Pizzarotti e Scarpa le ultime proposte sono per il welfare

Il sindaco uscente propone il reddito garantito comunale, mentre lo sfidante propone il progetto "Da 0 a 100 anni"

paura

Rotatoria strada Argini/via Pastrengo, incidente: code e traffico a rilento

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

calcio

Un altro (grande) ex si fa avanti, Marchionni: "Parma, perchè no"

3commenti

Il caso

Cassano fa sempre discutere

2commenti

Noceto

Ha un malore mentre guida, esce di strada e muore

TRAVERSETOLO

Operazione mercato pulito: sei ambulanti multati

2commenti

MAGGIORANZA SPACCATA

Il sindaco di Pellegrino: «Potrei dimettermi»

CONSERVATORIO

Pietro Magnani, alla Camera

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

modena

Uccide a coltellate il compagno e chiama la polizia

sanità

Bimbo di 6 anni muore per le complicanze del morbillo

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia