17°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Data - Ora inizio 27/11/13 - 18:00

Data - Ora fine 27/11/13 - 19:30

Tipologia Arte e Cultura

Località Parma

Via Giuseppe Garibaldi , 16a , Parma

libro

Giuseppe Verdi raccontato da Gustavo Marchesi

La vita del Cigno di Busseto nel nuovo volume del musicologo

Giuseppe Verdi raccontato da Gustavo Marchesi

La copertina di "Giuseppe Verdi. Vita di un uomo"

http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/scheda/149654/Giuseppe-Verdi-raccontato-da-Gustavo-Marchesi.html 28/04/2017 23:59:39 28/04/2017 23:59:39 40 Giuseppe Verdi raccontato da Gustavo Marchesi Via Giuseppe Garibaldi, 16a, Parma false DD/MM/YYYY 0

 

«Io voglio restare quello che sono, vale a dire un paesano delle Roncole…», affermò un giorno Giuseppe Verdi. Parole che lasciano alle spalle il maestro, e propongono l’uomo, natura schietta di origine contadina. Ed è proprio dell’uomo Giuseppe Verdi, con le sue virtù e i suoi vizi, che parla l’ultimo libro scritto dal musicologo Gustavo Marchesi: «Giuseppe Verdi - Vita di un uomo», edito da Fedelo’s Editrice. 
Il libro, che sarà venduto in abbinamento alla Gazzetta di Parma a partire da sabato, e disponibile in edicola fino alla fine di dicembre  (a 10 euro più il prezzo del quotidiano), sarà la prima uscita di una collana, chiamata Igitur, ideata e diretta da Luca Sommi per Fedelo’s Editrice.
La vita, le passioni, gli amori, i successi, le delusioni di un grande uomo, Giuseppe Verdi, che è stato capace di lasciare il suo nome indelebile nei secoli grazie alla sua musica, ma che, insieme, è stato tanto altro.
«È sulla figura di Verdi uomo che ci soffermiamo in questo libro - spiega Gustavo Marchesi - perché conoscere il suo agire nel mondo, non soltanto la sua opera, è un’esperienza straordinaria. L’intelligenza, la tenacia, la dinamica padronanza dell’enorme quantità di impegni, il senso di responsabilità, razionale e puntuale, insieme agli impeti caratteriali, istintivi, agli slanci passionali, formano una statura dominante, austera e non di rado scomoda, nella quale si riconosce una profonda umanità, semplice e generosa».
Naturalmente è quasi impossibile separare il comportamento umano dai risultati artistici. La drammaturgia musicale di Verdi, un valore universale, è la sublimazione della sua esistenza, del suo agire nel mondo. Un uomo capace di occuparsi della campagna, dei campi, degli animali di casa, mentre era in trasferta in Europa per un’opera, vergando lettere al vetriolo ai suoi collaboratori. E ancora: le donne della sua vita, presenza importantissima e costante, il rapporto con Busseto e Parma, Milano e il mondo, il rapporto con i direttori, con Arturo Toscanini, con i moti risorgimentali, con la politica, tutto nelle pagine di questo prezioso volume. Insomma un quadro completo per capire più a fono chi è stato Giuseppe Verdi nell’anno del Bicentenario dalla sua nascita.
Il volume è impreziosito dalla copertina realizzata da un grande artista come Claudio Parmiggiani appositamente per la collana Igitur di Fedelo’s Editrice.  Il libro sarà presentato   domani al Ridotto del Teatro Regio alle  18  con ingresso aperto a tutta la cittadinanza  durante una conversazione tra Gustavo Marchesi e Luca Sommi, preceduta dai saluti di Andrea Marvasi, presidente di Fedelo’s Editrice. r.c.
«Io voglio restare quello che sono, vale a dire un paesano delle Roncole…», affermò un giorno Giuseppe Verdi. Parole che lasciano alle spalle il maestro, e propongono l’uomo, natura schietta di origine contadina. Ed è proprio dell’uomo Giuseppe Verdi, con le sue virtù e i suoi vizi, che parla l’ultimo libro scritto dal musicologo Gustavo Marchesi: «Giuseppe Verdi - Vita di un uomo», edito da Fedelo’s Editrice. Il libro, che sarà venduto in abbinamento alla Gazzetta di Parma a partire da sabato, e disponibile in edicola fino alla fine di dicembre  (a 10 euro più il prezzo del quotidiano), sarà la prima uscita di una collana, chiamata Igitur, ideata e diretta da Luca Sommi per Fedelo’s Editrice.La vita, le passioni, gli amori, i successi, le delusioni di un grande uomo, Giuseppe Verdi, che è stato capace di lasciare il suo nome indelebile nei secoli grazie alla sua musica, ma che, insieme, è stato tanto altro.«È sulla figura di Verdi uomo che ci soffermiamo in questo libro - spiega Gustavo Marchesi - perché conoscere il suo agire nel mondo, non soltanto la sua opera, è un’esperienza straordinaria. L’intelligenza, la tenacia, la dinamica padronanza dell’enorme quantità di impegni, il senso di responsabilità, razionale e puntuale, insieme agli impeti caratteriali, istintivi, agli slanci passionali, formano una statura dominante, austera e non di rado scomoda, nella quale si riconosce una profonda umanità, semplice e generosa».Naturalmente è quasi impossibile separare il comportamento umano dai risultati artistici. La drammaturgia musicale di Verdi, un valore universale, è la sublimazione della sua esistenza, del suo agire nel mondo. Un uomo capace di occuparsi della campagna, dei campi, degli animali di casa, mentre era in trasferta in Europa per un’opera, vergando lettere al vetriolo ai suoi collaboratori. E ancora: le donne della sua vita, presenza importantissima e costante, il rapporto con Busseto e Parma, Milano e il mondo, il rapporto con i direttori, con Arturo Toscanini, con i moti risorgimentali, con la politica, tutto nelle pagine di questo prezioso volume. Insomma un quadro completo per capire più a fono chi è stato Giuseppe Verdi nell’anno del Bicentenario dalla sua nascita.Il volume è impreziosito dalla copertina realizzata da un grande artista come Claudio Parmiggiani appositamente per la collana Igitur di Fedelo’s Editrice.  Il libro sarà presentato  mercoledì 27 al Ridotto del Teatro Regio alle  18  con ingresso aperto a tutta la cittadinanza  durante una conversazione tra Gustavo Marchesi e Luca Sommi, preceduta dai saluti di Andrea Marvasi, presidente di Fedelo’s Editrice. r.c.

 

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Autobus

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

5commenti

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

Calcio

Derby, appello di Pizzarotti: "Sia una giornata di divertimento". Ai crociati: "I parmigiani credono in voi"

Il sindaco è intervenuto sul suo profilo Facebook

3commenti

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

Elezioni 2017

Brunetta: "Con Laura Cavandoli possiamo liberare Parma dall'equivoco Pizzarotti"

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

8commenti

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

bologna

Aemilia, 7 imputati parmigiani al processo d'appello. La Procura generale vuole sentire Giglio

Bernini non è in aula 

1commento

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

500 Miles: da Parmala 24 oredelle Harley

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

4commenti

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

Mondo

Il Papa in Egitto: viaggio di unità e fratellanza Video

SOCIETA'

Fisco

"Amazon ha evaso 130 milioni"

USA

A Los Angeles un luogo per gli amanti del gelato Video

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche