Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

Notiziepiùlette

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Data - Ora inizio 11/12/13 - 21:00

Data - Ora fine 11/12/13 - 23:00

Tipologia Classica/Lirica

Località Parma

volontariato

Fondazione Archeologia Arborea onlus

Fondazione Archeologia Arborea onlus
Ricevi le news
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/scheda/152818/Fondazione-Archeologia-Arborea-onlus.html 22/01/2018 13:12:31 22/01/2018 13:12:31 40 Fondazione Archeologia Arborea onlus false DD/MM/YYYY 0

 

Trenta anni di appassionata ricerca di antiche varietà locali di piante da frutto, un inestimabile patrimonio biologico e culturale salvato dall’estinzione e conservato per le future generazioni nella storica tenuta di San Lorenzo di Lerchi, in Umbria; questo è stato fino a ieri Archeologia Arborea, grazie alla lungimiranza e al tanto lavoro di Livio ed Isabella Dalla Ragione. Lo scopo fondamentale è stato quello di salvare concretamente le piante, con attenzione particolare alle tradizioni, agli usi popolari, ai sistemi di coltivazione, e alla storia, anche alimentare. Con quanto ritrovato in questi anni nei monasteri, nei vecchi poderi abbandonati, nei giardini parrocchiali e negli antichi villaggi, è stata costituita una ricca collezione di 450 piante da frutto di 100 varietà diverse,  coltivate nella azienda agricola di  San Lorenzo di Lerchi, con i sistemi tradizionali del luogo, inserite in un paesaggio agricolo storico di grande bellezza e suggestione.
”In questi anni abbiamo cercato di riallacciare il filo della memoria che si era interrotto tra le generazioni; abbiamo creduto che fosse necessario prendersi la responsabilità di salvare e conservare non solo il patrimonio genetico vegetale ma anche il sapere tradizionale e la cultura rurale, perché abbiamo creduto e crediamo che senza le nostre radici colturali e culturali non ci sia un futuro sostenibile.” (Isabella e Livio Dalla Ragione)
Tante piante salvate dalla definitiva scomparsa, esperienze sul campo e progetti di salvaguardia eseguiti, pubblicazioni, film, documentari, la massima attenzione della più prestigiosa stampa internazionale: ma la sola passione non può sostenere oltre il peso di una simile responsabilità. Così, amici ed estimatori si sono riuniti intorno a Isabella ed hanno costituito formalmente un Comitato Promotore, al fine di costruire un futuro sostenibile per l’esperienza di Archeologia Arborea. Insieme alle più importanti organizzazioni internazionali nel campo della salvaguardia della biodiversità, Fao e Bioversity International, e con l’Università di Perugia, è stato redatto un progetto importante ed innovativo, che si lega all’auspicabile nascita di una
Fondazione Archeologia Arborea onlus
Per continuare a preservare queste nostre radici e per portare i frutti delle loro piante alle nuove generazioni, è indispensabile un rilancio condiviso di Archeologia Arborea. La strada è indicata, ma è indispensabile l’aiuto e la volontà di tutti perché l’iniziativa possa prender vita e forma e possa darsi avvio al progetto.
Ada onlus , che nel 2011 ha premiato Isabella Dalla Ragione con la Mimosa per l'ambiente per la sua opera in difesa della biodiversità, intende dare il via ad una serie di manifestazioni per raccogliere fondi a favore di Archeologia Arborea. Il primo evento sarà il 13 dicembre (eventualmente è possibile anche la data dell'11 dicembre) con il prof. Andrea Fabbri dell'Università di Parma che presenterà il progetto, a cui seguirà l'esibizione del grande pianista tedesco Frank Wasser.
A.D.A. sarebbe infinitamente grata all'Associazione Corale Verdi se potesse offrire la sala per la manifestazione del 13 dicembre, si impegna a pubblicizzare l'evento a mezzo stampa, dando l'opportuno rilievo al ruolo della Corale.
In occasione del bicentenario verdiano si è lungamente parlato di Verdi "agricoltore" e del suo amore per la terra, questa iniziativa potrebbe essere un modo per onorare il Maestro, ricordando la sua passione per l'arboricoltura, come si evince dai suoi possedimenti a Sant'Agata.

 

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

In manette la banda delle spaccate: 2 giovani arrestati dai carabinieri

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

Emergenza

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

6commenti

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

DIPENDENZA

Droga: il racconto di chi ne è uscito 

Una sera con i Narcotici Anonimi

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

7commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

5commenti

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

INSERTO

Speciale Sposi: guida al giorno del «sì»

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Conto da 1.100 euro: i turisti giapponesi denunciano alla Finanza

MILANO

Tassista abusivo violenta due giovani passeggere

SPORT

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

SOCIETA'

GIOCATTOLI

I mitici mattoncini Lego compiono 60 anni Video

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

LA MOTO

Yamaha MT-09 SP: la prova