Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

Orietta Berti in una foto d'archivio

Par condicio

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Intervista

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era

PGN

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Data - Ora inizio 26/01/14 - 02:00

Data - Ora fine 26/01/14 - 17:00

Tipologia Arte e Cultura

Località Provincia

felegara

colorno

Disabili uccisi dai nazisti per la purezza della razza

A Colorno, nella Reggia,inaugurata la mostra con fotografie, studi escientifici e materiale di propaganda

Disabili uccisi dai nazisti

Disabili uccisi dai nazisti

Ricevi le news
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/scheda/162474/Disabili-uccisi-dai-nazisti-per-la.html 24/01/2018 06:46:02 24/01/2018 06:46:02 40 Disabili uccisi dai nazisti per la purezza della razza felegara false DD/MM/YYYY 0

 

«Perché non accada mai più. Ricordiamo». Questo il titolo della mostra visitabile nella Reggia di Colorno  fino al 9 febbraio con il racconto dello sterminio dei diversamente abili durante la Seconda guerra mondiale.
In occasione del Giorno della memoria, che ricorda la Shoah del popolo ebraico, l’Amministrazione comunale di Colorno - con il patrocinio di Regione e Provincia e con la collaborazione dell’Anpi provinciale e locale - ha allestito nel piano nobile-appartamento del principe della Reggia di Colorno la mostra documentaria itinerante «Perché non accada mai più. Ricordiamo» messa a disposizione dalle associazioni Anfas e Anmic di Parma.
Il tema della mostra è lo sterminio dei disabili, messo in atto, al tempo della seconda guerra mondiale, dal programma nazista di eutanasia denominato Aktion T 4. Furono 300 mila le vittime innocenti, tra cui molti bambini, sacrificati in nome della purezza della razza. Per informazioni: 0521 313790 o 312545.
«La mostra - ha spiegato il sindaco Michela Canova presentando l'iniziativa - intende onorare la memoria delle vittime del programma di eutanasia delle persone disabili sotto il nazismo in Germania e non solo, a partire dal 1939, in nome della purezza della razza e del risparmio di risorse economiche».
«Il percorso dell’esposizione formato da 31 pannelli illustrativi - ha spiegato Carlo Passeri, presidente dell'Anfas - ripropone materiali autentici dell’epoca: fotografie, stralci di leggi e di studi scientifici (eugenetica), materiale di propaganda, descrizioni e spiegazioni su avvenimenti spaventosi che portarono allo sterminio di 300 mila bambini e adulti innocenti».
«L’intento dell’esposizione - ha auspicato Alberto Mutti, presidente dell'Anmic - è riportare alla memoria le incredibili mostruosità avvenute durante il nazismo per stimolare la riflessione sulle motivazioni culturali, scientifiche politiche ed economiche che portarono prima alla sterilizzazione e poi all’uccisione dei disabili con l’auspicio che non si ripetano mai più».
«La mostra - ha sottolineato l'assessore Donatella Censori - è strutturata con un percorso di facile e immediata comprensione, vuole sensibilizzare particolarmente agli studenti dell’Istituto comprensivo e gli adulti per tutelare la memoria storica contro il revisionismo».

 

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

'NDRANGHETA

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

POSTALLUVIONE

Ponte della Navetta, appalto all'impresa Buia

Lutto

L'ultimo viaggio di Cavatorta

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Appello

Il sindaco di Collecchio: «Cerchiamo padroni per 15 cani»

NOCETO

Addio a Mario Reverberi, colonna del volontariato

Colorno

Rubata l'auto a servizio di un malato di Sla

Avis

Izzi: «Troppo pochi disposti a donare»

ODONTOIATRI

Falsi dentisti, c'è l'app per stanarli

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

2commenti

OSPEDALE

Day hospital oncologico al Cattani: lavori verso la conclusione. Ecco come sarà: foto

Intervento da 1,3 milioni di euro. Parcheggi riservati ai pazienti in cura

FATTO DEL GIORNO

Giovanni Reverberi, parmigiano prigioniero a Dachau: la sua storia in un libro toccante Video

La nipote di Reverberi, Natalia Conti, è fra coloro che tengono viva la memoria di quanto accadde in quegli anni

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

14commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

7commenti

TG PARMA

Le elezioni 2018 costeranno 584mila euro al Comune di Parma Video

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

1commento

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

Salute

Le sigarette elettroniche pericolose per gli adolescenti

ALTO ADIGE

Slavine in Vallelunga: travolta una casa, evacuato anche un albergo Foto

SPORT

Tuffi

Tania Cagnotto è diventata mamma

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

2commenti

SOCIETA'

GUSTO

Carbonara: ecco la vera ricetta romana  Video

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

MOTORI

novita'

Honda Civic, finalmente il diesel. Il 1.6 spiegato in tre mosse

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video