10°

20°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Notiziepiùlette

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Data - Ora inizio 28/01/14 - 21:15

Data - Ora fine 28/01/14 - 23:00

Tipologia Convegni

Località Parma

Tv Parma

Asili, rette e polemiche: Agorà accende il dibattito

Stasera alle 21.15: si potrà intervenire da casa

Asili, rette e polemiche: Agorà accende il dibattito
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/scheda/163020/Asili--rette-e-polemiche-.html 27/04/2017 13:03:32 27/04/2017 13:03:32 40 Asili, rette e polemiche: Agorà accende il dibattito false DD/MM/YYYY 1

 

«A partire dal prossimo anno scolastico ci saranno più posti nelle scuole dell’infanzia di Parma, per la precisione 233 in più, che abbatteranno sensibilmente le liste d’attesa, che ancora quest’anno hanno creato non pochi problemi a tante famiglie parmigiane». È quanto annunciato, qualche giorno fa proprio sulle pagine della «Gazzetta di Parma», dal vicesindaco e assessore con delega ai servizi educativi Nicoletta Paci. Il Municipio ha così fatto il punto della situazione sulle graduatorie per nidi e scuole dell’infanzia. Mettendo sul tavolo alcuni dati: al 31 dicembre 2013, a conclusione del percorso di accettazione dei bambini nelle strutture, c'erano in lista d’attesa 41 bambini per i nidi d’infanzia e 401 per le scuole.
Non sono mancate però le polemiche, su un tema che già da settembre, alla vigilia della ripresa dell’anno scolastico, aveva sollevato non poche proteste, soprattutto da parte dei genitori. Nel mirino, i ritardi nella stesura delle liste e ancora di più i costi delle rette, con la precedente abolizione del Quoziente Parma sullo sfondo. Di tutto questo si parlerà questa sera in diretta dalle 21.15 ad Agorà, il tradizionale approfondimento politico, sociale e culturale di Tv Parma. La puntata sarà dedicata alla questione liste d’attesa, ai costi molto alti delle rette, al paragone con realtà vicine come Reggio Emilia, dove la situazione è al momento migliore. Numerosi gli ospiti in studio del talk show, condotto dal giornalista Luca Sommi e scritto insieme al direttore della «Gazzetta di Parma» Giuliano Molossi.
Tra questi, ci saranno il vicesindaco Nicoletta Paci, in rappresentanza dell’amministrazione comunale; Massimo Iotti, consigliere d’opposizione del Pd; gli esponenti del Comitato Famiglie. Lo sguardo si allargherà poi ad altri temi di stretta attualità e che riguardano da vicino le linee politiche della giunta a Cinque Stelle, su tutte quello della democrazia rappresentativa.
Si potrà intervenire in diretta con sms al 333/9200170 ma anche, ed è una novità, attraverso le telefonate: il numero è 0521-464227. Appuntamento, dunque, questa sera alle 21.15 su Tv Parma con Agorà. 

 

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    29 Gennaio @ 08.17

    Ieri ho visto la trasmissione come sempre ben condotta dal giornalista, due cose mi sono saltate all’occhio, l’imbarazzo della Paci nel rispondere ad alcune domande evidentemente perché sotto pressione ma soprattutto l’inutilità degli interventi del consigliere Iotti che per tutta la puntata ha ripetuto due cose e basta (sugli scec ha ragione ma sono una spesa esigua rispetto alle cifre occorrenti per diminuire le rette degli asili) interrompendo ogni volta gli altri e parlando di cose inutili e, come ha detto la Rossi, propagandistici. Durante la pubblicità per caso ho visto su Teleducato l’altra trasmissione non so se in diretta con Dall’Olio, bene qui si nota perché il patito democratico non potrà mai funzionare, perché se da una parte ci sono i Pagliari o i Dall’Olio, dall’altra parte ci sono i Iotti che non si capisce bene cosa facciano, cosa dicano e perché ci stiano…. Iotti è il perfetto uomo delle tribune politiche, parla, non fa parlare, dice cose inutili mettendo in imbarazzo tutti, conduttori e altri ospiti, con gente come Dall’Olio che invece parla, fa parlare, dice cose molto utili e soprattutto non elogia ad ogni costo il proprio partito (vedasi anche polemica con Peri) criticando tutto degli avversari. Un solo appunto però quando si è parlato dell’accordo Anci sui mancati traferimenti ai comuni, non è vero che il problema è risolto perché in cambio dei minori trasferimenti i sindaci potranno (in pratica saranno costretti) aumentare le aliquote sulle tasse su prime e seconde case. Complimenti allora, per qualcuno problema risolto perché il governo ti risolve il problema ma la colpa delle tasse sarà dei sindaci e quindi a Parma del sindaco Pizzarotti ma sarà così a Parma come a Milano o a Verona, il nuovo accordo colpirà in peggio quasi tutte le amministrazioni di ogni colore

    Rispondi

Lealtrenotizie

Si rompe un tubo: strada allagata fra via Montebello e via Galimberti, traffico deviato

parma

Si rompe un tubo: strada allagata fra via Montebello e via Galimberti, traffico deviato Foto

1commento

BORETTO

Sfilano i cavi di un edificio in disuso per rubare il rame: denunciati un parmigiano e un complice Foto

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

1commento

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

Parma

Maltempo: allerta della protezione civile fino alle 18

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

1commento

Calcio

Parma in crisi, la parola ai tifosi

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

MUSICA

"Canzone per curare le piante": il nuovo singolo dei ManìnBlù Video

SACERDOTE

Da Tabiano alla Siberia, la storia di Don Ubaldo

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

1commento

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

10commenti

CREMONA

La grande commozione all'addio ad Alberto Quaini

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

maltempo

Torna la neve in Lombardia Video

Crisi

Alitalia, Lufthansa: "Nessuna intenzione di acquistarla"

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Eia, qualcuno ha visto Edward?

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

SPORT

CALCIO

Il Venezia vince la Coppa Italia di LegaPro. Inzaghi: "Ho vinto tanto, ora tocca ai miei ragazzi"

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling