12°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Data - Ora inizio 11/04/14 - 21:00

Data - Ora fine 11/04/14 - 23:00

Tipologia Arte e Cultura

Località Provincia

43010 Fontevivo PR , Italia

Fontevivo

I maestri del romanzo storico a "Mangia come scrivi"

Letture a tavola al ristorante "12 Monaci" (serata su prenotazione)

I maestri del romanzo storico a "Mangia come scrivi"

Il castello di Bardi (opera di Bruno Barani)

http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/scheda/178003/I-maestri-del-romanzo-storico-a.html 20/02/2017 09:41:51 20/02/2017 09:41:51 40 I maestri del romanzo storico a "Mangia come scrivi" 43010 Fontevivo PR, Italia false DD/MM/YYYY 0

Comunicato stampa 

 

Mercanti di reliquie, Papi, imperatori. Quando la Storia diventa mistero, avventura, giallo. Nuovo tris d’assi a Mangia come scrivi che, nell’appuntamento di aprile della stagione emiliana, metterà a tavola, con i rispettivi nuovi libri, tre autori di grande successo come Marcello Simoni, Giulio Leoni e Mauro Marcialis.
Sono loro, insieme al pittore Bruno Barani, gli ospiti della cena “Il grande romanzo della Storia” che si terrà venerdì 11 aprile al Ristorante 12 Monaci di Fontevivo.
Nell’abbazia del Comune del Parmense, che risale al 1142 (il ristorante si trova proprio nell’antico refettorio dell’edificio fondato da dodici monaci cistercensi nove secoli fa), il “viaggio nel tempo” del quale saranno protagonisti Leoni, Marcialis, Simoni e Barani avrà un sapore “diverso” dal solito.
Se lo chef Andrea Nizzi ha pensato a un menu molto “contemporaneo” (puntando sulla stagionalità delle materie prime e giocando d’anticipo sulla vicina festività di Pasqua), il menu letterario porterà il pubblico nel passato, attraverso secoli e luoghi ricchi di fascino, misteri e suggestione.
Prima di gustare ogni “assaggio” dei libri degli autori (proposti secondo la collaudata formula della rassegna ideata e condotta dal giornalista Gianluigi Negri, per cui nessuno degli scrittori presenta direttamente la propria opera, ma “cede” il compito al vicino di tavolo), i partecipanti alla cena scopriranno, di volta in volta, quattro piatti leggeri e fantasiosi (dall’antipasto al dolce) abbinati ai grandi vini della Valle d’Aosta prodotti dall’Azienda Les Crêtes di Aymavilles e selezionati da “Il Bere Alto” di Claudio Ricci. L’inizio, come sempre, è fissato alle 21. Info e prenotazioni allo 0521 610010.
Il maestro del thriller storico Giulio Leoni, uno degli autori italiani più conosciuti all’estero grazie anche ai suoi romanzi sulle avventure investigative di Dante Alighieri, arriverà da Roma con l’ultimo suo lavoro: “Il testamento del Papa” (Nord), ambientato nella capitale, in un continuo andirivieni tra il 999 e il 1928.
Nella Napoli del 1229 si dipanano invece le vicende de “Il labirinto ai confini del mondo” (Newton Compton) del ferrarese Marcello Simoni che chiude, così, la sua trilogia del mercante di reliquie Ignazio da Toledo, che gli ha fatto vincere il Bancarella nel 2012 con il primo capitolo “Il mercante di libri maledetti”.
Mauro Marcialis, romano che vive a Reggio Emilia, è sugli scaffali da un paio di settimane con il nuovissimo “Il Falco Nero – Federico II, il destino di un imperatore” (Rizzoli). Farà la prima presentazione del suo libro proprio a Fontevivo. L’autore di “Spartaco il gladiatore” e de “Il sigillo dei Borgia” stavolta parte dalla Palermo del 1208 per descrivere le gesta, e soprattutto la storia dell’amore impossibile, dell’“uomo che stupì il mondo”.
Il pittore di Montechiarugolo Bruno Barani ha vissuto le prime trentasette “avventure” di Mangia come scrivi (dal 2006 al 2010) quando era assessore alla Cultura nel proprio Comune, dove, appunto, nacque la rassegna otto anni fa. Apprezzato artista, esporrà in sala nove sue opere della collezione “Castelli” ed il giorno successivo, a Parma, inaugurerà la mostra “Il bianco è il tuo colore”.
Il successivo Mangia come scrivi a Fontevivo si terrà venerdì 16 maggio con la serata “Parma gialla e nera”, con Corrado Ajolfi, Aldo Boraschi, Pietro Ronchini, Antonio Tacete.

 

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Mattinata di incidenti: diversi feriti in città e in provincia

Parma

Mattinata di incidenti: diversi feriti in città e in provincia Foto

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

Il fenomeno dilaga

Bocconi al veleno, allarme anche a San Leonardo

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery