Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Data - Ora inizio 05/04/14 - 21:00

Data - Ora fine 05/04/14 - 23:00

Tipologia Teatro

Località Parma

Via Sanvitale J. , 21 , 43012 Fontanellato PR , Italia

Teatro

Viaggi di sola andata

Lupus in Fabula al Comunale di Fontanellato

Viaggi di sola andata
Ricevi le news
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/scheda/178446/Viaggi-di-sola-andata--.html 22/01/2018 22:48:23 22/01/2018 22:48:23 40 Viaggi di sola andata Via Sanvitale J., 21, 43012 Fontanellato PR, Italia false DD/MM/YYYY 0

Gianni, giovane imprenditore di non-successo, decide di trasformare la sua agenzia viaggi in un’agenzia di pompe funebri, coadiuvato dallo zio falegname che realizza le bare e dalla zia sarta che si occupa dei rivestimenti. Nonostante l’auspicata benedizione del parroco di paese non riesca ad arrivare mai, gli affari sembrano andare bene. Gli avventori dell’agenzia “all inclusive”, però, si dimostrano da subito alquanto bizzarri: una vedova vuole il funerale del marito “scomparso”; uno yuppie cerca di mandare l’odiata moglie in un viaggio “lontano”; degli improbabili mafiosi escogitano un piano a base di loculi per i loro loschi affari. Per ognuno di loro le bare fatte in casa non tardano ad arrivare; ma non tutti i clienti hanno capito realmente di che agenzia si tratti. Una serie di equivoci, morti apparenti, scambi di bare e di persone rendono la vicenda sempre più intricata ed esilarante, fino agli ultimi, inattesi, colpi di scena.

NOTE DI REGIA Mettere in scena un testo inedito è già, di per sé, un viaggio di sola andata. L’approdo è sconosciuto, così come le strade per arrivarci. Una volta giunti a destinazione, il dado è tratto; difficile tornare indietro. Le scelte registiche non sono mai ispirate ad interpretazioni o allestimenti già esistenti; libere, dunque, ma allo stesso tempo più delicate: è un po’ come modellare della creta grezza la cui forma finale, alla fine del lavoro, pur imperfetta che sia non potrà essere modificata. A ciò si aggiunga la peculiarità dei temi, non esattamente giulivi, di “Viaggi di sola andata”: morti reali o apparenti, veglie funebri, tradimenti e presunti omicidi. Il tutto inserito in una cornice di bare, loculi e pompe funebri. La metafora del viaggio, classica della letteratura e del teatro, si veste in questa pièce di un sapore nuovo: quello della crisi, che spinge a cercare nuove forme di “impresa” e a mutare la logica del viaggio come vacanza, svago e mete esotiche, in quella dell’ultimo viaggio, verso una meta, questa sì, davvero sconosciuta. E se l’agenzia viaggi rimanda all’idea dell’evasione e del lato piacevole della vita, l’agenzia di pompe funebri in cui essa viene trasformata richiama l’idea diametralmente opposta del lutto e della morte. Può essere quest’ultima più divertente della prima? Difficile crederlo. Ma la magia del teatro e il trucco della comicità possono stravolgere la realtà e rendere tutto possibile. Così, la teoria di fraintendimenti, equivoci e false apparenze che si sviluppa progressivamente in “Viaggi di sola andata” rende esilarante un’atmosfera dove ogni elemento sembra stuzzicare le paure, le scaramanzie e le angosce più diffuse tra gli esseri umani dalla notte dei tempi. Si riesce a riderne, anche tanto, grazie all’ironia e al surreale che sottendono al testo sin dalle primissime battute, ma anche grazie ad una caratterizzazione dei personaggi che ironizza sugli stereotipi del giovane imprenditore sempre a corto di soldi, dello yuppie fedifrago, del malvivente maldestro o della vecchina in perenne lutto, e così via. Le musiche in “Viaggi di sola andata” ricordano un modo di celebrare il lutto forse estraneo alla cultura europea ma diffuso in molte comunità americane, fatto di musica e festeggiamenti. La scenografia, essenziale, punta tutto sul significato e l’efficacia testuale dei singoli oggetti, quasi tutti realizzati a mano da membri o affini della compagnia stessa. Tra tutti, le bare la fanno da padrone, con il senso di peso e di angoscia che inevitabilmente portano con sé. Esse stesse diventano personaggi che entrano ed escono di scena. Anch’esse, irresistibilmente comiche. Regia: DAMIANO CAMARDA Testo: Andrea Zilioli Produzione: LUPUS IN FABULA www.lupusinfabulateatro.it

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

10commenti

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

nel pomeriggio

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

anteprima gazzetta

Inchiesta sulle nomine al Maggiore, il punto della situazione Video

ragazzola

Più controlli sul ponte Verdi, ma c'è chi chiede l'intervento della magistratura Video

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

gazzareporter

Piazzale Buonarroti, un salotto o una discarica?

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

INTERVISTA

Il prefetto: "Migranti, a Parma numeri destinati a calare" Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani tra i candidati supplenti. Capofila in Toscana 2 un giovane universitario della Scuola europea di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

orrore a BANGKOK

Italiano ucciso e bruciato in Thailandia, caccia alla ex e all'amante

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video