23°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Cane veglia per ore "amico" morto in strada. La foto commuove il web

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Notiziepiùlette

52 offerte di lavor

LA BACHECA

79 offerte per chi cerca lavoro

Data - Ora inizio 01/07/14 - 21:00

Data - Ora fine 01/07/14 - 23:00

Tipologia Classica/Lirica

Località Parma

concerto

Parata di stelle per Franco Federici

Grandi nomi al Ridotto del Teatro Regio

Parata di stelle per Franco Federici
Ricevi le news
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/scheda/198451/Parata-di-stelle-per-Franco-Federici.html 20/09/2017 18:38:47 20/09/2017 18:38:47 40 Parata di stelle per Franco Federici false DD/MM/YYYY 0

Poco più di un anno ci lasciava il basso Franco Federici, un grande della lirica non solo parmigiana, che aveva portato il nome della sua città nel mondo cogliendo successi ovunque e ovunque raccogliendo la stima di colleghi e addetti ai lavori.
Michele Pertusi da sempre amico ed estimatore del basso parmigiano è stato promotore, insieme alla moglie di Federici, Anna Bartoli, del concerto che si terrà martedì 1° luglio alle ore 21 al Ridotto del Teatro Regio. Appena la notizia si è sparsa non c’è stato un solo amico di Franco che non abbia voluto aderire a questa festa, poiché di festa si tratta, secondo lo spirito che lo stesso Federici avrebbe desiderato e così a fianco di Pertusi si esibiranno Luca Salsi, Enrico Giuseppe Iori, Armando Gabba, Paola Sanguinetti, Stefania Maiardi e la Corale Verdi; Milo Martani ha accettato con entusiasmo di esibirsi insieme a loro accompagnandoli al pianoforte.
E così lungo la serata che sarà condotta da Paolo Zoppi, forse il primo di quanti si esibiranno ad aver conosciuto Franco nel lontano 1969 in occasione dell’Aida inaugurale della stagione 1969/70, si esibiranno nelle più belle arie del melodramma, quegli amici che tanto stimavano il cantante dal quale avevano ricevuto tanti preziosi consigli.
Personaggio tutto d’un pezzo, difficilmente scendeva a compromessi e questo ogni tanto gli impediva di finalizzare qualche scrittura, ma non di andare a testa alta e di esprimere serenamente e sinceramente le proprie opinioni. Di grande professionalità e generosità, suo unico desiderio sul palcoscenico era quello di emozionare, trasportare lo spettatore all’interno della vicenda e coinvolgerlo nei sussulti più intensi, anche per questo il titolo del concerto non a caso è «Franco Federici: Un’emozione lunga 50 anni». Come tutte le persone generose non faceva pubblicità alle sue iniziative ma aveva un affetto particolare per la Fraternità Francescana di Betania che sosteneva nel progetto «Brasile» a favore dei niños de rua, quei ragazzi di strada per i quali la Comunità aveva costruito a Salvador Bahia un asilo e che aiutava ad inserirli nella società. Andava inoltre ogni giovedì nel convento di Cella di Noceto ad insegnare quel canto che sarebbe servito poi ad allietare quei ragazzi e che proprio lo scorso anno Franco ed Anna avrebbero dovuto visitare prima che la malattia se lo fosse portato via.
Sia i proventi della vendita del cd che tutto l’incasso della serata saranno devoluti a sostegno di questa iniziativa. I biglietti del costo di 15 euro sono in vendita presso la biglietteria del Teatro Regio.

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

carabinieri

Lite con coltello in via Lazio: e così viene incastrato per furto

3commenti

basilicagoiano

Spaccata al bar: videopoker svuotati in un casolare

Calcio

Per il Parma un altro ko

13commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

6commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

16commenti

IREN

Acquedotto: ancora una notte di disagi a Sorbolo e Mezzani

Interruzioni o cali di pressione possibili anche in via Beneceto a Parma

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

42commenti

TRAVERSETOLO

Alla scoperta dell'India con le foto di Natale De Risi

Mostra dal 22 settembre al 30 novembre

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

spagna

Blitz della Guardia Civil contro il governo catalano: 14 arresti. Tensione altissima a Barcellona

1commento

terremoto

Città del Messico, un edificio si sbriciola in diretta Video

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta

Moto

Valentino Rossi annuncia: "Ad Aragon ci sarò"

SOCIETA'

MUSICA

"Wise - Lettere di scuse": canzone parmigiana della band "The Opposite" Video

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D