15°

29°

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Data - Ora inizio 30/06/14 - 15:00

Data - Ora fine 30/06/14 - 20:00

Tipologia Convegni

Località Parma

Comune

Consiglio: approvato il bilancio consuntivo

Verdi, Ospedale Vecchio e Consuntivo: duro scontro Nuzzo-Maggioranza

Consiglio:  approvato il bilancio consuntivo
Ricevi le news
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/scheda/199038/Consiglio---approvato-il-bilancio.html 21/08/2017 01:19:23 21/08/2017 01:19:23 40 Consiglio: approvato il bilancio consuntivo false DD/MM/YYYY 7

Torna a riunirsi il consiglio comunale. Approvato (non senza frecciate, botta e risposta tra l'M5S Nuzzo e la Maggioranza) il bilancio Consuntivo: 19 sì, 6 no e 1 astenuto. 

Fra le interrogazioni, il degrado del Parco Dsèvod, il passaggio ciclopedonale del Barilla Center e la Biblioteca di Alice all’Ospedale del Bambino “Pietro Barilla”. 

Video: la diretta streaming del Comune - Tutti i dettagli sulla Gazzetta di Parma in edicola martedì 1° luglio

SCINTILLE FRA NUZZO E PIZZAROTTI. Polemica fra il consigliere di maggioranza Mauro Nuzzo e il sindaco Federico Pizzarotti sul Festival Verdi e sull'occupazione dell'Ospedale Vecchio. Nuzzo accusa l'amministrazione di non aver cercato il confronto; il sindaco ribatte che non può appoggiare occupazioni abusive. Se per Nuzzo all'Ospedale Vecchio c'è più partecipazione che alla Festa della musica organizzata dal Comune, Pizzarotti fa notare che esistono dei bandi e accusa il consigliere di voler sostituire vecchie lobby con altre. 

Durante la seduta, il sindaco comunica al Consiglio la nomina di Giandomenico Auricchio a presidente di Fiere di Parma Spa. 


NUOVI REVISORI DEI CONTI. Il Consiglio comunale ha nominato i nuovi revisori dei conti: sono Claudio Cucci, Giorgio Lovili e Paolo Viano, in carica per il triennio 2014-2017. Nella discussione, il presidente del Consiglio comunale Marco Vagnozzi ha fatto notare e mettere a verbale che in questo caso non è rispettata la parità di genere, poiché il collegio dei revisori è tutto al maschile. 

IL BILANCIO DEL CENTRO AGROALIMENTARE (CAL). Si passa alla delibera sul Centro agroalimentare e logistico (Cal), che si occupa della gestione dei mercati all'ingrosso del commercio ortofrutticolo a Parma. I principali creditori - è stato detto in aula - sono Cassa di Risparmio, Colser e Banca Monte: sono in corso accordi specifici; manca solo quello con Banca Monte, che è comunque in dirittura d'arrivo. Si cerca di vendere la parte immobiliare non strategica. Previsto anche la cessione della logistica, con affitto di ramo d'azienda. 
La delibera è approvata con 21 voti a favore, 4 voti contrari e 2 astenuti. 

IL BILANCIO CONSUNTIVO 2013 DEL COMUNE. La delibera principale di questa seduta è quella sul bilancio consuntivo 2013, che chiude con un avanzo di amministrazione di 11,2 milioni di euro, di cui 59mila euro non vincolati (andranno nel fondo rischi). L'assessore al Bilancio Marco Ferretti sottolinea che il Comune ha rispettato i vincoli del Patto di stabilità. 
Durante la discussione, il consigliere del Pd Massimo Iotti fa una contestazione formale nei confronti del consuntivo 2013 perché non è stato rispettato il termine del 15 marzo per presentare i bilanci di Parma Infrastrutture, Stt e Cal (era uno dei punti in discussione oggi). La dirigente Segalini spiega che questi tempi tecnici non sono mai stati rispettati e che Stt e Parma Infrastrutture hanno chiesto la deroga al 30 giugno. 
Per Paolo Buzzi (Forza Italia), il bilancio presenta una "estrema esiguità degli investimenti nel 2013: 30 milioni, lo stesso livello del 2012" quando però c'era "un bilancio di transizione". Gli investimenti del 2013 sono invece "di sussistenza", dice Buzzi. 
La maggioranza difende le scelte dell'amministrazione. 
Nicola Dall'Olio, capogruppo Pd, sottolinea tra l'altro di aver presentato una richiesta di accesso agli atti perché ci sono lettere di patronage: "Queste cose dovrebbero passare dal Consiglio comunale" e comunque "incidono" sulla situazione del Comune perché si parla di "circa 15 milioni di euro". Per Dall'Olio "stiamo riducendo il patrimonio del Comune". Secondo Dall'Olio oggi il Comune sconta anche le conseguenze di scelte delle amministrazioni precedenti: "un'amministrazione scriteriata", che faceva "finanza creativa", attacca. 

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    01 Luglio @ 19.31

    Vercingetorige, il problema è che qualcuno li ha votati per quel motivo li, io ho massimo rispetto per le idee politiche e per le scelte in cabina elettorale ma quello che non riesco proprio a capire è il voto dato in seguito a promesse elettorali non mantenute come le pensioni minime a mille euro al mese, l'inceneritore di Parma che non partirà mai, mai più sbarchi di profughi e tante altre cose, sono tutte propagande elettorali a cui una buona parte di popolazione ci crede.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    01 Luglio @ 16.45

    MAURIZIO , le sue domande sono anche le mie. Le giriamo a Folli, il quale probabilmente ne sa quanto ne sapeva di inceneritore quando prometteva di farlo a fette e venderlo ai Cinesi..............

    Rispondi

  • Maurizio

    01 Luglio @ 12.34

    Vercingetorige, il linea di principio l'idea di folli non sarebbe male, non sarebbe una scatola chiusa per fare i propri comodi come ora, sarebbe in qualche modo come tornare alla vecchia amps che nonostante tutto, nonostante le tessere, le assunzioni a volte clientelari, funzionava a meraviglia, per me il problema è un pò come il voler tornare alla lira, ci sarebbero persone pronte a guadagnarci e rimetterci sempre il cittadino, una cosa del genere all'estero potrebbe funzionare ma da noi in italia no, i costi aumenterebbero così come probabilmente accadrà con l'abolizione delle province. Chiedo però una cosa, ammesso che il progetto assurdo di folli vada in porto, si può fare una cosa del genere? non esiste l'obbligo di andare a gara per ottenere l'appalto? che senso avrebbe creare una società o un consorzio che inevitabilmente a gara sarebbe sconfitta da iren?

    Rispondi

  • Vercingetorige

    01 Luglio @ 11.13

    LE AMMINISTRAZIONI COMUNALI HANNO UNA LETTIERA COME I GATTI . QUESTA LETTIERA SI CHIAMA "SOCIETA' PARTECIPATE" . Sono Società di cui il Comune è proprietario o comproprietario , ma sono di "diritto privato" , quindi hanno un bilancio separato , nel quale vengono caricati ricavi e debiti che non si possono o non si vogliono far comparire nel bilancio municipale. Sia i revisori dei conti sia la Corte dei Conti hanno avanzato riserve su queste "partecipate" . Adesso Bosi ne vuol fare un' altra , con "Fiere di Parma" , per andare ad "Expo 2015" , e Folli ne vuol fare un' altra per la Nettezza Urbana.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    01 Luglio @ 11.03

    SI ANGELO, PERO' , SE I "POCHI ILLEGALI FACINOROSI" , come ho sentito dire , stanno preparando il restauro di un chiostro , senza , finora , chiedere un euro a nessuno.......sempre se è vero............bisognerebbe andarci a vedere.........

    Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti