10°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Data - Ora inizio 19/11/14 - 21:00

Data - Ora fine 19/11/14 - 23:00

Tipologia Teatro

Dove Teatro Magnani

Località Fidenza

FIDENZA

Prosa al Magnani, una parata di star

Monica Guerritore

Monica Guerritore

Ricevi le news
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/scheda/228156/Prosa-al-Magnani--una-parata.html 23/01/2018 01:24:23 23/01/2018 01:24:23 40 Prosa al Magnani, una parata di star false DD/MM/YYYY 0

Da Michele Placido a Tullio Solenghi, da Monica Guerritore a Carolina Crescentini, da Paolo Migone a Mauro Ermanno Giovanardi. Anche quest’anno sette spettacoli, e grandi nomi, costituiscono l’offerta della stagione 2014-15 del Teatro Magnani.
L’apertura è affidata, il 19 dicembre, al gruppo Oblivion che porterà in scena, alle 21, «Othello, la H è muta», in una versione (ironica) che omaggia sia Verdi che Shakespeare. A chiudere la stagione sarà, invece, la coppia Monica Guerritore-Carolina Crescentini, che il 28 marzo del prossimo anno salirà sul palcoscenico del Magnani in «Qualcosa rimane» di Donald Margulies. «Ci sono alcune novità e nomi importanti in questa stagione – ha affermato il vicesindaco e assessore alla Cultura Alessia Gruzza nel presentare la stagione –. Manteniamo i sette appuntamenti della passata stagione, con una vetrina di grandi nomi per rendere Fidenza fulcro di un territorio».
Tra le novità, la solidarietà: lo spettacolo «Completamente spettinato» di Paolo Migone (in programma il 21 febbraio) è organizzato infatti con l’associazione Fidenza for Children onlus. Ad illustrare il cartellone, insieme alla Gruzza, la responsabile dell’Ufficio cultura Barbara Usberti: «Lo spettacolo degli Oblivion è frizzante e irriverente. “Amadeus” parla molto anche dell’invidia di Salieri. Oscar Wilde è sempre attuale. Migone ci farà ridere analizzando il rapporto uomini-donne. Placido sarà Re Lear. Poi prosegue l’unione tra prosa e musica con “Chelsea Hotel”. Infine una sorta di “Eva contro Eva” in “Qualcosa rimane”».
Tornando al cartellone, il 21 gennaio è annunciato l’arrivo a Fidenza di Tullio Solenghi, protagonista di «Amadeus», pièce di Peter Shaffer, da cui è stato tratto, nel 1984, l’omonimo film di Milos Forman. Il 31 gennaio il classico di Oscar Wilde «L’importanza di chiamarsi Ernesto», con Geppy Gleijeses, Marianella Bargilli e Lucia Poli. Il 12 marzo Michele Placido sarà il protagonista di «Re Lear» di Shakespeare. Il 19 marzo lo spettacolo musicale di Massimo Cotto «Chelsea Hotel»: in scena, oltre allo stesso Cotto, Mauro Ermanno Giovanardi (ex La Crus).

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

10commenti

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

nel pomeriggio

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

anteprima gazzetta

Inchiesta sulle nomine al Maggiore, il punto della situazione Video

ragazzola

Più controlli sul ponte Verdi, ma c'è chi chiede l'intervento della magistratura Video

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

gazzareporter

Piazzale Buonarroti, un salotto o una discarica?

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

INTERVISTA

Il prefetto: "Migranti, a Parma numeri destinati a calare" Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani tra i candidati supplenti. Capofila in Toscana 2 un giovane universitario della Scuola europea di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

orrore a BANGKOK

Italiano ucciso e bruciato in Thailandia, caccia alla ex e all'amante

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video