-1°

14°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Data - Ora inizio 29/12/14 - 09:00

Data - Ora fine 29/12/14 - 19:00

Tipologia Arte e Cultura

Dove Cinema Astra

Località Parma

Viale Rustici Piazzale Volta , 43123 Parma PR , Italia

Astra

Mostra di quadri delle attrici al cinema

Mostra di quadri delle attrici al cinema
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/scheda/239442/Mostra-di-quadri-delle-attrici-al.html 27/02/2017 19:14:05 27/02/2017 19:14:05 40 Mostra di quadri delle attrici al cinema Viale Rustici Piazzale Volta, 43123 Parma PR, Italia false DD/MM/YYYY 0

Inaugurata la mostra al cinema Astra con acrilici di star del cinema al femminile. E' aperta dal 25 dicembre al 13 gennaio. 

L'articolo di Manuela Bartolotti

Quante volte il cinema ha omaggiato direttamente o indirettamente la pittura, con citazioni di opere d’arte nelle inquadrature, nelle scene o palesi riprese di quadri, statue, affreschi? Un esempio vicinissimo a noi si trova nei film di Bernardo Bertolucci, il grande regista parmigiano fresco di Laurea honoris causa in Storia e critica del cinema nel nostro ateneo.
Le sue pellicole hanno spesso richiami pittorici e in particolare vale la pena ricordare “Ultimo tango a Parigi” che fin dai titoli introduce un’opera di Francis Bacon la quale poi tornerà per tutto il plot con la citazione dei colori e delle forme liquefatte, in una sorta di sottinteso ossessivo e simbolico.
L’arte nei film ha una lunga e colta tradizione, meno però l’arte nelle sale cinematografiche. Già a fine settembre, chi andava al cinema Astra veniva accolto dal ritratto seducente e vivace di Brigitte Bardot, celebrata in occasione dei suoi 80 anni. E prima ancora una giovane Giulietta Masina nei panni di Gelsomina de “La strada” di Fellini compariva nel piano sequenza che conduceva in un cinematografo d’essai lo spettatore di “Poltrone rosse”, ultimo film di Francesco Barilli dedicato al cinema e alle storiche sale di Parma. A queste due diverse ma indimenticabili attrici si aggiungono adesso (dal 23 dicembre al 13 gennaio) molte altre “dive” realizzate ad acrilico sempre dalla pittrice Giusy Vecchi e sempre al cinema Astra nell’originale mostra “Divine in galleria”.

Come in un “parterre de reines”, vedremo Audrey Hepburn e le attualissime stars Angelina Jolie, Scarlett Johansson, Penelope Cruz. Ma non hanno l’attitudine dell’icona, la posa fatale, il fotoritocco da celluloide, bensì una naturalezza e l’espressione di persone comuni che si fanno conoscere e riconoscere come amiche, pur essendo le bellissime interpreti dei nostri sogni e delle nostre emozioni. La Vecchi le mette in sala accanto a noi così che le arti si mescolino e il luogo per eccellenza della finzione e dell’immaginazione divenga caldo, diverso, palpitante.
In questo dialogo silenzioso si arriva allora a comprendere come arte sia molto di più di un bel quadro, di un’oggetto da ammirare, ma sia tutto ciò che comunica e trasporta, un conduttore infinito di vita, di passioni. Così come un’attrice, seppur idealizzata dalla magia dello schermo, possa parere familiare. Perché il film non finisce dopo l’ultimo fotogramma, il quadro non termina su di una parete. Prosegue dentro, riecheggia al dì là di uno sguardo, del sorriso ammiccante di una diva.

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

comune

Municipale, "attività positiva nel 2016, anche con 40 agenti in meno" Tutti i numeri

L'assessore Casa ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

crisi

Copador, settimana decisiva

Degrado

Un viaggio per strada del Traglione: un viaggio nel degrado

3commenti

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

BREXIT

Il Telegraph: " La May chiuderà la frontiera a metà marzo"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia