-1°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le evoluzioni al palo di Maria Aguiar

Pole dance

Evoluzioni al palo: Maria Aguiar è campionessa sudamericana Video

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

4commenti

Patti Smith - A Hard Rain's Gonna Fall - Bob Dylan Nobelprize in literature 10 dec 2016

emozione

La Smith al Nobel (per Dylan) si ferma e riprende a cantare

Notiziepiùlette

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Data - Ora inizio 06/01/15 - 09:00

Data - Ora fine 06/01/15 - 23:00

Tipologia Feste e Mercati

Località Provincia

AGENDA

Dove volano le Befane...

befana
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/scheda/240941/Dove-volano-le-Befane--.html 11/12/2016 12:58:03 11/12/2016 12:58:03 40 Dove volano le Befane... false DD/MM/YYYY 0

BARDI
CIASPOLATA DI SETTE ORE SULLE VETTE
CHE DIVIDONO L'EMILIA DALLA LIGURIA
Oggi, il gruppo guide ambientali Valtaro e Valceno darà vita a un'appassionante escursione con le ciaspole tra monte Maggiorasca, monte Bue e Prato Grande. La giornata consentirà di scoprire le vette imbiancate più alte della vallata, tra Bardi, Santo Stefano d’Aveto e Bedonia, tra le quali spicca il Maggiorasca, una stupenda cima ofiolitica che coi suoi 1.799 metri divide due regioni e rappresenta un classico dell’escursionismo parmense. A seguire si toccherà il vicino monte Bue, prima della discesa al Prato Grande, vastissima torbiera ricca di flora alpina rimasta dopo l’ultima glaciazione, con genziane, orchidee e abeti millenari. Sul crinale che separa l’Emilia dalla Liguria, i partecipanti potranno godere di un panorama mozzafiato: nelle terse giornate d’inverno, lo sguardo spazia, nel bel mezzo di prati sommitali, dalle Alpi, con il monte Rosa, al golfo di Genova, fino alle isole dell’arcipelago toscano. La camminata ad alta quota è di 7 ore, 7 chilometri e un dislivello in salita di 280 metri. Pranzo al sacco a cura dei partecipanti; conduzione dalle guide abilitate Giacomo Cella e Giuseppe Zanetti. Ritrovo alle 8,30 all’ufficio turistico di Bardi, in via Pietro Cella 25. Da qui ci si sposterà con mezzi propri al passo del Tomarlo, da dove avrà inizio l’escursione alle 9,30. Eventuale ritrovo secondario al passo del Tomarlo alle 9,20. Info e prenotazioni: 345 7349809 oppure 349 3181856; e-mail: giacomo.cella@trekkingtaroceno.it

BARDI
IL DIALETTO DEGLI AMICI DI PIONE
ATTERRA ALL'AEROPORTO CHE NON C'E'
Domani, dalle 16, «Gli amici di Pione» saranno protagonisti a Bardi con un divertente spettacolo dialettale. Valerio Mariani, Ilaria Isingrini, Mirko Fecci, Simona Alberici, Antonio e Gianfranco Stevaraglia presenteranno lo show «L’aeroporto di Bardi».

BARDI
PIAZZA DELLA VITTORIA, SBARCA LA BEFANA
CON MUSICA, GIOCHI E SORPRESE
Oggi arriva a Bardi, per i più piccoli e non, l’attesa Befana. A partire dalle 15,30, in piazza della Vittoria, i bambini saranno i veri protagonisti, con tanta musica, giochi e sorprese per tutti portate direttamente dalla Befana.

BARDI
DAL BANCO ALL'APERITIVO E AI BALLI
OGGI LA SERATA DELLE CENE DI CLASSE
Oggi, in tutti i ristoranti di Bardi, si terrà la festa delle «cene di classe». La serata si aprirà alle 19 con aperitivi nei bar del centro e si chiuderà tra musica e balli al Palalandi con dj set «Da oggi agli anni '50» e maxi festa a partire dalle 23,30. Sono invitate tutte le annate dal '50 al '96.

BERCETO
NON SOLO BEFANE, AL CASTELLO
ARRIVANO I RE MAGI CON I DONI
Nel mondo moderno il 6 gennaio, giorno dell’Epifania, è ricordato soprattutto per l’arrivo, la notte precedente, della Befana, ma in ambito religioso l’Epifania è la commemorazione dell’arrivo dei tre Re Magi alla grotta di Betlemme, per adorare Gesù Bambino. Questo avvenimento è stato ricordato nella composizione «La lunga notte» curata dall’insegnante dell’istituto d’arte Toschi Sonia Menichelli: davanti al castello di Berceto si ergono maestose le figure dei Magi Gaspare, Melchiorre e Baldassarre realizzati in carta riciclata rappresentati in atto di offerta dei loro doni: oro, incenso e mirra. In carta riciclata è stata realizzata anche la bellissima scenografia in piazza San Giovanni raffigurante la Sacra Famiglia.

BORGOTARO
DOMANI LA CORALE LIRICA VALTARO
SI ESIBISCE A PORCIGATONE
Domani, nella chiesa di Porcigatone (Borgotaro), alle 16, si esibirà la «Corale Lirica Valtaro», diretta dal maestro Emiliano Esposito, una delle formazioni più apprezzate della nostra provincia. In questo caso, proporrà pagine principalmente di Giuseppe Verdi, ma anche di altri autori, alcuni inclusi nell’ultimo «cd», fresco di stampa, registrato in diretta nella Chiesa di San Domenico in Borgotaro, dal titolo «InCanto di Natale». La popolazione è invitata.

BORGOTARO
INSIEME PER VIVERE: LA TOMBOLATA
PER RACCOGLIERE FONDI CONTRO IL CANCRO
Tanta gente si ritroverà questa sera alle 20,30, al Palasport Bruno Raschi di Borgotaro, per l'appuntamento con la grande tombolata di beneficenza, dedicata alla Befana, organizzata da «Insieme per Vivere», il sodalizio impegnato da anni nella lotta contro i tumori. Una bella opportunità per stare insieme e divertirsi, raccogliendo fondi per l’acquisto di attrezzature diagnostiche. Nel corso della serata, la Befana distribuirà ai più piccini regalini e dolci.

BORGOTARO
LA LUNGA NOTTE DEI NASI E DELLE SCOPE:
SI SCEGLIE LA BEFANA DEL 2015
Domani sera, dalle 20,30, nell’«Ustarìa d’al M’rcà», (questa sarà la 14esima edizione), si terrà, in stile decisamente «goliardico», questo meeting, che coinvolgerà, fra simpatia ed allegria, un folto gruppo di scatenate signore e signorine del luogo. La Befana in carica, Mirka Gatti, dovrà consegnare lo scettro a quella che verrà eletta per il 2015. Saranno presenti anche le Befane degli anni precedenti.

BUSSETO
L'EPIFANIA DI SOLIDARIETA':
LE DIFFICOLTA' ECONOMICHE PRESE A CALCI
Torna a Busseto l’«Epifania di solidarietà».
L’appuntamento è per domani alle 14, allo stadio comunale «Cavagna». La manifestazione che l’Asd
Full Monty Fc organizza da dieci anni è finalizzata a raccogliere fondi da destinare ad azioni umanitarie
o da donare in beneficienza in aiuto ai bisognosi. Più numerosa sarà la schiera dei provetti calciatori e più folto il gruppo di spettatori che assieperanno le tribune dello stadio, maggiore sarà il ricavato che permetterà di donare a due famiglie bussetane in condizioni di difficoltà, buoni spesa da utilizzare al Conad di Busseto. Si partirà alle 14 col ritrovo allo stadio «Cavagna» e l’allestimento delle due squadre. Alle 14,45 inizierà l’incontro con due tempi di 35 minuti ciascuno. Alle 16,30, momento conviviale tra tutti i partecipanti alla pizzeria «La Pesa» di Polesine. La quota individuale di partecipazione di 25 euro è comprensiva del momento conviviale.

GAIANO DI COLLECCHIO
LE PENNE NERE IN CENTRO
PER DONARE LA CALZA AI PIU' PICCOLI
Il gruppo alpini di Gaiano domani saranno presenti nel centro della frazione per offrire ai bambini la tradizionale calza della Befana e fare gli auguri a tutti.

COLLECCHIO
AL PALALEONI LA TOMBOLATA PER L'AVIS
E PER I BIMBI UNO SPETTACOLO DI MAGIA
Anche quest’anno i volontari della sezione di Collecchio dell’Avis per domani organizzano la tombolata dell’Epifania al PalaLeoni. Sarà anche allestito un particolare spazio bimbi con il mago Max che intratterrà i più piccoli; a tutti i bambini varrà dato in omaggio un giocattolo. Il ricavato andrà all’Avis collecchiese per finanziare la divulgazione del dono del sangue.

COLORNO
AL CIRCOLO MARIA LUIGIA
SI TENTA LA FORTUNA CON LA TOMBOLA
Al circolo Maria Luiga domani a partire dalle 14,30, per la festa dell’Epifania, è in programma la tombola aperta a tutti.


COLORNO
REGGIA APERTA ALLE VISITE
DUE SARANNO OGGI, DOMANI CINQUE
Reggia aperta alle visite nei giorni dell’Epifania. Oggi visite alle 11 e alle 15. Domani alle 10, 11, 15, 16 e infine alle 17.

CERESETO DI COMPIANO
ALTRO CHE SCOPA VOLANTE:
LA VECCHINA VIAGGIA IN BEFACAR
Nel primo pomeriggio di domani arriverà la BefaCar, la tanto attesa vecchietta scenderà dal suo motocarro nel piazzale della trattoria Solari e distribuirà i doni per poi ripartire in direzione Bardi. La giornata sarà ricca di sorprese e per chi vorrà mettersi per un giorno nei panni della Befana avrà simpatiche agevolazioni e poi ci sarà l’elezione della «Befana più Befana del 2015». Ai bambini la trattoria riserverà il pranzo gratuito e il dolce tipico della Befana: le bissole. Chi porterà pensierini o disegni sulla Befana avrà speciali sorprese. La giornata sarà animata da pive, zampogne, organetti e violini. Per info Paola 3387059569, oppure 0525824895.

LAGDEI DI CORNIGLIO
STASERA CIASPOLATA SOTTO LA LUNA
DOMANI SULLE ORME DI CINGHIALE E POLENTA
Epifania di natura, montagna e della poca neve che
sarà rimasta al Rifugio Lagdei. In programma due ciaspolate, che in mancanza di neve si tramuteranno in escursioni. Oggi la prima ciaspolata notturna dell’anno alla ricerca della luna piena. Partenza alle 16,30 per
una suggestiva escursione che condurrà dal tramonto allo spettacolo della Luna piena gustata dai prati del monte Tavola. Più bello di una notte di luna piena c’è solo una notte di luna piena con la neve in terra. Domani «La ciaspolata del cinghiale con la polenta», partenza alle 10,30 stavolta dalla Piana del Cogno, per una ciaspolata con partenza comoda, sentiero piacevole e non troppo impegnativo, tavola imbandita all’arrivo, e rientro digestivo in tutta discesa. Per tutte le escursioni prenotazione obbligatoria al 3288116651, oppure antonio.rinaldi.76@gmail.com e www.terre-emerse.it

FONTANELLATO
LE BEFANE SFILANO DALLA ROCCA AL TEATRO
I VOLONTARI DI PETER PAN DONANO DOLCETTI
Partirà dal cortile della Rocca Sanvitale alle 15,30 di domani la «Sfilata delle Befane» di Fontanellato. Organizzata dalla Pro Loco Fontanellato per festeggiare il giorno dell’Epifania, la sfilata vedrà la partecipazione della Banda Luigi Pini di Fontanellato, che accompagnerà i partecipanti fino al Teatro Comunale, e dei volontari dell’associazione Peter Pan, che offriranno caramelle e dolcetti ai bambini.

FONTANELLATO
L'ORCHESTRA BAMBOLBI'
SUL PALCO A TUTTO ROCK
Domani alle 17, il Teatro Comunale di Fontanellato ospiterà la terza edizione di «Arti e Suoni della Befana», organizzato dall’associazione Arti e Suoni, in collaborazione con l'associazione Peter Pan e la Pro loco Fontanellato. Sul palco si esibiranno l’Orchestra Bambolbì diretta dal maestro Fabio Ceci, con il suo repertorio di musiche classiche e pop-rock, e Jacopo Baghi con lo spettacolo di giocoleria e intrattenimento. Ingresso a offerta libera.

FONTEVIVO
TEATRO MARIA LUIGIA LA SCENA
DOMINATA DAL NASO DI PINOCCHIO
Non sarà la Befana ma Pinocchio a chiudere il cartellone degli eventi che hanno animato le festività natalizie a Fontevivo. Domani alle 16 l’appuntamento per i bambini dai 4 anni in su è al Teatro Maria Luigia con lo spettacolo «Pinocchio… il giorno dopo», scritto, diretto e interpretato dalla compagnia «Sognambuli». Saranno Stefano Marra nei panni di Pinocchio, Rico Montanini «Gatto/Volpe», Caterina Montagna «Grillo parlante», Danilo Barozzi «Mangiafuoco» e Chiara Pasqualetti «Lucignolo» a dare una prosecuzione al racconto di Collodi sul testo ideato da Cosimo Gigante e Rico Montanini. L’ingresso è gratuito.

FORNOVO TARO
IL QUINTO RADUNO DI BEFANE E BEFANI
DUE GIORNI DI STRAORDINARIE FOLLIE
Sono i grandi giorni per Fornovo, che organizza il quinto raduno di Befane e Befani. Oggi, alle 10, Triathlon della Befana, nella zona della piscina comunale; alle 14, Giochi con la Befana al Palabefana; alle 20,30 «Befana Fashion Night», sfilata di moda, al Palabefana. Alle 21, «Al Valzer d’la Befana», serata di ballo liscio, nella Sala civica; alle 22,30, Miss Befana 2015 al Palabefana, che dalle 23,30 ospiterà il «Befana Disco pub». Domani, ovviamente, il clou della festa. Dalle 9 alle 17: apertura dei mercati nelle aree piazza del Mercato e via XXIV Maggio; in via Veneto dalle 10 alle 17: apertura area e spazio bambini; in via Sauro e piazza Matteotti giochi e divertimento per i più piccoli; dalle 10 alle 17,30, Il trenino della Befana: per grandi e piccini giro panoramico della festa della Befana; dalle 11 alle 12,30 la Gran sfilata della Befana: la partenza in piazza del Mercato e l'arrivo al Foro2000, con la partecipazione di gruppi in bici, moto, auto storiche, quad, mountain-bike, Vespe. Dalle 12 alle 16 Primo premio Murales «creazione opere di strada». Dalle 12,30 alle 13 lo spettacolo del Gruppo sbandieratori di Fornovo. Dalle 13,30 alle 16 esposizione auto e moto storiche; in via Tomasiore dalle 13,30 alle 16 »La befana nà volta la lavureva...»: arti e mestieri. Dalle 13,30 alle 15,30 il quarto Quadrangolare di hockey-scopa a 5 in zona piscina comunale. Dalle 14 alle 16,30 Befana Country, a cura della scuola Valceno Country dance; dalle 14,30 alle 15,30 Befana Circus, con spettacoli circensi di strada in piazza del Mercato. Dalle 15,30 alle 16,30, gran sfilata delle Befane con partenza da piazza del Mercato e arrivo al Foro2000. Dalle 16 alle 17 «La Befana la canta» Esibizione del coro Cake&Pipe Palabefana; dalle 17 alle 18 la cerimonia di premiazione del quinto raduno: proclamazione di tutti i vincitori dei concorsi della manifestazione. Alle 18,30, spettacolo di fuoco a cura di Sabino de Nisi al Foro 2000.

MEDESANO
A VARANO MARCHESI SI COMMEMORA
LA STRAGE DELL'EPIFANIA
Domani la frazione di Varano Marchesi ricorderà le vittime della strage dell’Epifania, eccidio nazifascista, che 70 anni fa, portò alla morte di 22 persone. Il programma prenderà il via alle 11 con la celebrazione della messa nella chiesa parrocchiale di Varano Marchesi. Alle 12 la deposizione della corona al monumento ai Caduti e la commemorazione ufficiale. Alla celebrazione saranno presente il Coro «Fiamme Verdi» degli alpini di Ramiola e la banda municipale di Medesano.

MEZZANI
STASERA AL CIRCOLO ANSPI DI CASALE
«LA FASAGNA: FALO' E CENA»
Quattro appuntamenti a Mezzani nei giorni dell’Epifania. Si inizia oggi con «La Fasagna: falò e cena» dalle 19 al circolo Anspi di Casale. Domani altri appuntamenti alle 14,30 nella chiesa di Mezzano Inferiore «Omaggio a Gesù Bambino e premiazione presepi» e alle 15,30 duplice arrivo della Befana al circolo Anspi San Michele di Mezzano Superiore e in piazza Belli a Mezzano Inferiore.

BAZZANO DI NEVIANO
ULTIMI DUE GIORNI PER «VIAGGIARE»
TRA LE MERAVIGLIE DEI 203 PRESEPI
A Bazzano di Neviano l’incantesimo dei 203 presepi sta per terminare. Oggi e domani sono gli ultimi due giorni per poter visitare le oltre 200 natività, lungo le vie di Bazzano, «il paese dei presepi». Sono stati quasi 15 mila i visitatori che dal 14 dicembre scorso sono saliti a Bazzano, molti in gruppi e in comitive. A rendere ancora più suggestivo il paesaggio nei giorni di Natale, è arrivata anche una leggera nevicata seguita da un sole splendente e un po' di freddo asciutto che ha fermato il manto bianco sui tetti, ma soprattutto sulle singole capanne dei presepi esposti all’esterno delle abitazioni, che riproducono in modo magico la millenaria rappresentazione sacra che tanto piace soprattutto ai bambini. L’iniziativa dei presepi esterni, è della Pro loco e del Gruppo culturale il Camino. E’ giunta alla nona edizione e lo spirito di partecipazione e collaborazione dei presepisti va aumentando ed è sempre alle stelle. Al centro del paese, alla Casetta, al punto informativo, il visitatore può richiedere la mappa di tutte le vie dove si trovano i presepi esposti fuori: sia al centro di Bazzano che nelle località attorno. Gli organizzatori sono sempre a disposizione per accompagnare e per mostrare le natività più singolari, a volte molto umili. Le più sono di forma tradizionali, ma diverse son frutto di estro e fantasia creativi e sempre create con slancio e gioia natalizia. Domani sera a Bazzano calerà il sipario: si spegneranno le luci e tutte le statuine ritorneranno nel baule in attesa della decima edizione. La stessa sera a Bazzano, termina anche, nel museo Uomo Ambiente, la mostra d’arte «Nel Silenzio della Notte Santa» nella quale il quadro di Marco Basaiti, è stato ammirato e apprezzato da migliaia di persone.

SALA BAGANZA
GRUPPO ESCURSIONISTICO SALESE:
TRE ORE DI TREKKING NEL TARO
Torna l’appuntamento con la camminata dell’Epifania organizzata dal gruppo escursionistico salese, per tentare di unire l’utile al dilettevole: conoscere in compagnia il territorio e tentare di perdere le numerose calorie accumulate coi bagordi natalizi. Organizzata dal Ges in collaborazione con il Comune di Sala Baganza, l’Avis e la Proloco e l’ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia, il trekking dell’Epifania, (quarto trekking Mario Dieci) cambia scenario nel 2015, abbandonando i boschi di Carrega per il Parco del Taro. Il ritrovo è previsto per le 9 di domani alla Corte di Giarola, da dove, percorrendo la ciclabile, si raggiungeranno Oppiano e Ozzano per entrare nell’alveo del Taro e tornare al punto di partenza. Il tempo di percorrenza è di circa 3 ore, sono necessarie le scarpe da trekking. Al termine della camminata ci si potrà trasferire alla sede degli Alpini a Sala Baganza (via Di Vittorio 13) per il pranzo preparato dalla Proloco di Sala. Per info: Mauro Rodolfi 347 0589841 Antonio Violi 338 8721708 Aldo Stocchi 338 4813033.


SCHIA
A 1.300 METRI TRA SCI, ATTIVITA' FISICA
E ALIMENTAZIONE NATURALE
Fra le migliori proposte per l’Epifania ci sono quelle di Schia. L’impianto di innevamento artificiale mantiene ancora buona la coltre di neve sulla pista del campo scuola, e quindi si potrà continuare a sciare. È da domenica scorsa che gli impianti alla stazione sciistica sono tornati in funzione, anche se purtroppo solo al campo scuola, ma da allora non si sono fermati. All’inizio hanno aiutato le temperature rigide, ora il bel tempo permette di godere delle giornate. Bob, sci, snowboard e ciaspole, ma anche la scuola sci e il rifugio per potersi divertire appieno per ore. Ma non sarà l’unica attrattiva dei prossimi due giorni. Tra oggi e domani andrà infatti in scena nel piazzale centrale di Schia, il piazzale Bocchi, il Mercato dei Parchi, aperto entrambi i giorni dalle 10 alle 19. Nel contesto sportivo di Schia, si cercherà di unire alimentazione naturale e attività fisica, alla base dei corretti stili di vita. Sarà un incontro di produttori locali, accuratamente selezionati per la loro filosofia di produzione, basata sul «prodotto di montagna», unico per le caratteristiche nutrizionali e ambientali. In questo rapporto tra alimentazione e attività fisica l’importanza dell’ambiente incontaminato a oltre 1300 metri di quota completerà il quadro. Per chi vorrà trascorrere una giornata con una moderata attività fisica vi sarà la scelta tra passeggiate di gruppo, anche senza neve. L’iniziativa verrà riproposta anche in altre date per poter permettere a tutti di vivere il Parco. Per le date successive consultare i siti: www.schiamontecaio.it e www.coopappennino.it oltre alle relative pagine Facebook «Schia Monte Caio» e «Coopappennino.it».


SISSA TRECASALI
«LE SORELLASTRE DI CENERENTOLA»
CON IL TEATRO DEL CERCHIO E LA PROLOCO
Il Teatro del Cerchio e la Proloco di Sissa festeggeranno l’Epifania regalando ai bambini uno spettacolo a ingresso gratuito. In scena domani alle 16,45 «Le sorellastre di Cenerentola» di Mario Mascitelli, con Gabriella Carrozza e Martina Vissani, uno spettacolo divertente che racconta la favola classica dal punto di vista dei «cattivi», invitando i bambini a non fermarsi alle apparenze nel giudicare le persone, comprendere il perché di un atteggiamento ostile e fornire una seconda possibilità agli altri. Al tempo stesso è una riflessione sul male, morale e fisico, che si rischia di infliggere agli altri, cercando di raggiungere il proprio scopo a tutti i costi. Ingresso gratuito. Per informazioni: 349 5740360 – info@teatrodelcerchio.it

SPECCHIO DI SOLIGNANO
ALLA TRATTORIA ALBA
IL 70ESIMO PRANZO DEI PARTIGIANI
Domani, con inizio alle 12, nella trattoria Alba di Specchio avrà luogo il 70esimo pranzo dei partigiani che lottarono per la libertà nella zona della Val Pessola. Al pranzo parteciperanno combattenti, autorità, associazioni partigiane e semplici cittadini.

SOLIGNANO
DOMANI SERA NELLA SALA PARROCCHIALE
TOMBOLATA CON LA DINAMO SOLIGNANO
Domani dalle 21, nella sala parrocchiale del capoluogo, l’associazione sportiva Dinamo Solignano organizza la tombolata dell’Epifania.

SORAGNA
ORATORIO PARROCCHIALE GIOVANNI XXIII
TOMBOLATA CON L'FC SORAGNA 1921
Questa sera alle 20,45, nell’oratorio parrocchiale Giovanni XXIII, si terrà una tombolata, organizzata in collaborazione con la società sportiva Fc Soragna 1921.

SAN POLO DI TORRILE
BENEDIZIONE DEI BAMBINI, TOMBOLATA
E MERENDA PER I PIU' PICCOLI
Tombola della Befana nella chiesa vecchia di San Polo. Domani, dopo la tradizionale benedizione dei bambini in programma per le 15,30, gli animatori e gli educatori della parrocchia proporranno a tutti una divertente «tombolata dell’Epifania». Al termine sarà servita la merenda per tutti i bambini.

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

fisco

Imu e Tasi: entro venerdì il saldo Come si calcola

Sconti per casa a figli e canoni concordati (Vademecum: video) - Le città più "care (Video)

Traffico

Ancora nebbia: visibilità ridotta a 100 metri in autostrada Tempo reale

lega pro

Parma: missione punti e continuità

Crociati in campo al Tardini, oggi, alle 14.30 contro il Teramo (Diretta sul sito)

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

3commenti

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

6commenti

inserto

L'Oroscopo 2017 domani con la Gazzetta di Parma

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

2commenti

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Fuori Orario

Serata "I love Rock": ecco chi c'era Foto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

A volte fa più male la gentilezza

ITALIA/MONDO

Crisi di governo

Mattarella convoca Gentiloni al Quirinale. Renzi: "Torno a casa davvero"

turchia

Autobomba e kamikaze vicino allo stadio del Besiktas: 38 morti Foto Video

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

5commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti