13°

Assistenza pubblica

Parte il corso per aspiranti volontari

Lunedì 16 febbraio alle 20.45 in viale Gorizia 2/A parte il primo corso annuale per aspiranti militi

Parte il corso per aspiranti volontari
Ricevi gratis le news
0

Se si presta soccorso agli altri da soli, si compie una buona azione, ma se si presta soccorso tutti insieme, è il bene stesso che si mette in azione. Si può iniziare a dare una marcia in più alla propria disponibilità all’aiuto, partecipando al corso per aspiranti militi, organizzato dall’Assistenza Pubblica – Parma (Onlus), che partirà lunedì 16 febbraio, nella sala conferenze “Luigi Anedda” nella sede dell’associazione (Viale Gorizia, 2/A), alle 20,45.

Il corso per diventare volontari si articolerà in una serie di lezioni teoriche e di prove pratiche, svolte su manichini, e si terrà ogni lunedì e giovedì sera, per tre mesi. Volontari qualificati si alterneranno, come docenti, per formare gli aspiranti soccorritori su come intervenire nei servizi ordinari, di urgenza o di emergenza, secondo gli standard dell’Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) regionale, approvati dalla Regione Emilia-Romagna. Al termine, una verifica finale valuterà i livelli di apprendimento dei partecipanti al corso.

«Il corso per volontari soccorritori – afferma Cristiana Madoni, direttore Sanitario dell’Assistenza Pubblica di Parma e responsabile della didattica del corso per aspiranti militi – è un percorso completo, che abbraccia un insieme di argomenti a carattere sanitario che, però, possano essere comprensibili da chi non lo fa come professione. Passando dal soccorso al trauma, al massaggio cardiaco, dalle urgenze nella gravida alle manovre di disostruzione pediatriche, toccando elementi di psicologia dell'emergenza e di Protezione Civile, il corso richiede attenzione, interesse, continuità e, soprattutto, impegno. Quando, alla fine del corso, rivedi tutti quelli che erano presenti all'inizio o pochissimi meno, ti accorgi di come ancora ci siano persone con la volontà di imparare e fare qualcosa per gli altri».

La prima serata del corso fornirà una panoramica generale sulla Pubblica, sui suoi scopi e ideali e sulle molteplici attività che mette a disposizione del cittadino da oltre centodieci anni: pertanto, è un incontro aperto a tutti, anche a coloro che non se la sentono di prestare soccorso su un’ambulanza, ma preferiscono impegnarsi nel trasporto disabili o nei servizi di ambito sociale.

Per diventare militi dell’Assistenza Pubblica di Parma, è necessario presentare la domanda d’iscrizione (prima, durante o dopo il corso) e svolgere un colloquio per valutare quale tipo di attività è più idonea ai propri obiettivi di aiuto agli altri. Per ulteriori informazioni, si può consultare il sito www.apparma.org, o contattare l’Ufficio Comando al numero 0521224981-224982, o inviare una mail all'indirizzo ufficiocomando@apparma.org.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano

L'INTERVISTA

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano Fotogallery

Gianni Morandi "D'amore d'autore" il nuovo album di inediti  in uscita venerdì 17 novembre

MUSICA

Gianni Morandi, nuovo album e nuovo tour Videointervista

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

musica

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

Matteo Renzi: "Il prosciuttificio Galloni è un esempio di coraggio"

LANGHIRANO

Matteo Renzi: "Il prosciuttificio Galloni è un esempio di coraggio"

3commenti

Mafia

Morto all'ospedale di Parma Totò Riina

Il boss era detenuto da anni nel carcere di via Burla

10commenti

FRONERI

I sindacati vedono Renzi. L'azienda ribadisce la chiusura, "Soluzioni attive per i lavoratori"

IL CASO

Ricorso accolto, non paga la Tari

3commenti

carabinieri

Sotto sequestro il campeggio di Berceto

2commenti

Tg Parma

Sicurezza, decoro urbano, disabilità e inclusione: i quattro delegati

2commenti

FONTEVIVO

Sabato i funerali di Mattia Carra

1commento

Carabinieri

Inseguimento all'auto rubata

Il ladro molla la vettura e fugge a piedi

1commento

VARANO

Per i suoi 81 anni l'ingegnere si regala la "Dallara Stradale" Video

Tg Parma

Sci: domani e domenica a Schia snowpark e tapis roulant Video

Condanna

Omicidio stradale: 4 anni a Bulgarani

2commenti

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

20commenti

OSPEDALE

Andrei e Fabi: «Ecco la nostra idea di sanità»

LUTTO

E' morta a 103 anni Luisa Bertoli la nonnina di Borgo del Correggio

sicurezza

Task force dei carabinieri in azione a Fidenza (Per esercitazione) Gallery

Fornovo

Il sindaco: paese non più sicuro. Servono maggiori controlli

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria Predosa», l'immutabile tradizione locale

ITALIA/MONDO

ULTIMA ORA

Allarme bomba a Milano, trovata granata

La lettera

La moglie di Brizzi: "Barricata in casa con mia figlia: è un tribunale mediatico"

2commenti

SPORT

rugby

Roselli: "Il rugby italiano sta facendo bene, occorre tempo" Video

Calciomercato

Inter, Joao Mario per arrivare a un trequartista del PSG

SOCIETA'

A macchia d'olio

Violenze, accuse (anche) a Stallone. Lui: "Falso e ridicolo"

MILANO

Berlusconi, stop al mensile da 1,4 milioni a Veronica. Lei dovrà anche restituire 60 milioni

1commento

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

MOTO

Battle of the Kings 2017, ecco la vincitrice