24°

Assistenza pubblica

Parte il corso per aspiranti volontari

Lunedì 16 febbraio alle 20.45 in viale Gorizia 2/A parte il primo corso annuale per aspiranti militi

Parte il corso per aspiranti volontari
0

Se si presta soccorso agli altri da soli, si compie una buona azione, ma se si presta soccorso tutti insieme, è il bene stesso che si mette in azione. Si può iniziare a dare una marcia in più alla propria disponibilità all’aiuto, partecipando al corso per aspiranti militi, organizzato dall’Assistenza Pubblica – Parma (Onlus), che partirà lunedì 16 febbraio, nella sala conferenze “Luigi Anedda” nella sede dell’associazione (Viale Gorizia, 2/A), alle 20,45.

Il corso per diventare volontari si articolerà in una serie di lezioni teoriche e di prove pratiche, svolte su manichini, e si terrà ogni lunedì e giovedì sera, per tre mesi. Volontari qualificati si alterneranno, come docenti, per formare gli aspiranti soccorritori su come intervenire nei servizi ordinari, di urgenza o di emergenza, secondo gli standard dell’Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) regionale, approvati dalla Regione Emilia-Romagna. Al termine, una verifica finale valuterà i livelli di apprendimento dei partecipanti al corso.

«Il corso per volontari soccorritori – afferma Cristiana Madoni, direttore Sanitario dell’Assistenza Pubblica di Parma e responsabile della didattica del corso per aspiranti militi – è un percorso completo, che abbraccia un insieme di argomenti a carattere sanitario che, però, possano essere comprensibili da chi non lo fa come professione. Passando dal soccorso al trauma, al massaggio cardiaco, dalle urgenze nella gravida alle manovre di disostruzione pediatriche, toccando elementi di psicologia dell'emergenza e di Protezione Civile, il corso richiede attenzione, interesse, continuità e, soprattutto, impegno. Quando, alla fine del corso, rivedi tutti quelli che erano presenti all'inizio o pochissimi meno, ti accorgi di come ancora ci siano persone con la volontà di imparare e fare qualcosa per gli altri».

La prima serata del corso fornirà una panoramica generale sulla Pubblica, sui suoi scopi e ideali e sulle molteplici attività che mette a disposizione del cittadino da oltre centodieci anni: pertanto, è un incontro aperto a tutti, anche a coloro che non se la sentono di prestare soccorso su un’ambulanza, ma preferiscono impegnarsi nel trasporto disabili o nei servizi di ambito sociale.

Per diventare militi dell’Assistenza Pubblica di Parma, è necessario presentare la domanda d’iscrizione (prima, durante o dopo il corso) e svolgere un colloquio per valutare quale tipo di attività è più idonea ai propri obiettivi di aiuto agli altri. Per ulteriori informazioni, si può consultare il sito www.apparma.org, o contattare l’Ufficio Comando al numero 0521224981-224982, o inviare una mail all'indirizzo ufficiocomando@apparma.org.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

ParmAwards, tutte le nomination

PGN

ParmAwards, tutte le nomination

Notiziepiùlette

Il diabete al supermercato
San Secondo Parmense

Il diabete al supermercato

Ultime notizie

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e cioccolato fondente

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

Lealtrenotizie

Borgotaro:

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

9commenti

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

6commenti

Roma

Tecnici italiani uccisi in Libia: il pm chiede il rinvio a giudizio per 5 dirigenti Bonatti

Guardia di Finanza

Sigarette di contrabbando dall'Est: uno dei depositi era a Colorno Foto

Le sigarette erano stoccate in Emilia-Romagna e vendute a Napoli

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

3commenti

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

1commento

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

Parma

Il Comune ha varato il "Distretto del Cinema" Foto

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

4commenti

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

3commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon