20°

36°

Assistenza pubblica

Parte il corso per aspiranti volontari

Lunedì 16 febbraio alle 20.45 in viale Gorizia 2/A parte il primo corso annuale per aspiranti militi

Parte il corso per aspiranti volontari
Ricevi gratis le news
0

Se si presta soccorso agli altri da soli, si compie una buona azione, ma se si presta soccorso tutti insieme, è il bene stesso che si mette in azione. Si può iniziare a dare una marcia in più alla propria disponibilità all’aiuto, partecipando al corso per aspiranti militi, organizzato dall’Assistenza Pubblica – Parma (Onlus), che partirà lunedì 16 febbraio, nella sala conferenze “Luigi Anedda” nella sede dell’associazione (Viale Gorizia, 2/A), alle 20,45.

Il corso per diventare volontari si articolerà in una serie di lezioni teoriche e di prove pratiche, svolte su manichini, e si terrà ogni lunedì e giovedì sera, per tre mesi. Volontari qualificati si alterneranno, come docenti, per formare gli aspiranti soccorritori su come intervenire nei servizi ordinari, di urgenza o di emergenza, secondo gli standard dell’Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) regionale, approvati dalla Regione Emilia-Romagna. Al termine, una verifica finale valuterà i livelli di apprendimento dei partecipanti al corso.

«Il corso per volontari soccorritori – afferma Cristiana Madoni, direttore Sanitario dell’Assistenza Pubblica di Parma e responsabile della didattica del corso per aspiranti militi – è un percorso completo, che abbraccia un insieme di argomenti a carattere sanitario che, però, possano essere comprensibili da chi non lo fa come professione. Passando dal soccorso al trauma, al massaggio cardiaco, dalle urgenze nella gravida alle manovre di disostruzione pediatriche, toccando elementi di psicologia dell'emergenza e di Protezione Civile, il corso richiede attenzione, interesse, continuità e, soprattutto, impegno. Quando, alla fine del corso, rivedi tutti quelli che erano presenti all'inizio o pochissimi meno, ti accorgi di come ancora ci siano persone con la volontà di imparare e fare qualcosa per gli altri».

La prima serata del corso fornirà una panoramica generale sulla Pubblica, sui suoi scopi e ideali e sulle molteplici attività che mette a disposizione del cittadino da oltre centodieci anni: pertanto, è un incontro aperto a tutti, anche a coloro che non se la sentono di prestare soccorso su un’ambulanza, ma preferiscono impegnarsi nel trasporto disabili o nei servizi di ambito sociale.

Per diventare militi dell’Assistenza Pubblica di Parma, è necessario presentare la domanda d’iscrizione (prima, durante o dopo il corso) e svolgere un colloquio per valutare quale tipo di attività è più idonea ai propri obiettivi di aiuto agli altri. Per ulteriori informazioni, si può consultare il sito www.apparma.org, o contattare l’Ufficio Comando al numero 0521224981-224982, o inviare una mail all'indirizzo ufficiocomando@apparma.org.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Salvador Dalì, a 28 anni dalla morte i celebri baffi intatti

Spagna

A 28 anni dalla morte i baffi di Salvador Dalì sono intatti

Suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Musica

Suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park Video

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Lite al parco di via Milano: magrebino ferisce italiano con le forbici

PARMA

Lite al parco di via Milano: magrebino ferisce italiano con le forbici Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Bollette anomale e strani anticipi da pagare: le storie sulla Gazzetta di Parma

incidente

Scontro fra una moto, due auto e un camion in via Traversetolo: un ferito grave

Autostrada

Bisarca perde due auto in A1: traffico in tilt per ore. Traffico: code in Autocisa

Traffico sostenuto nel pomeriggio

Delitto San Leonardo

Solomon incontra il papà: "Non volevo ucciderle"

9commenti

carabinieri

Pusher in viale Vittoria: un lettore fotografa il blitz La sequenza

1commento

PARMENSE

Welfare a Langhirano: Legacoop e Ausl ai ferri corti

E' scontro sul Centro di cure progressive

CALCIO

Coppa Italia: il Parma inizia in trasferta con il Bari. Si gioca il 6 agosto

via picasso

"Sosta" al bar Tato nella notte: il ladri svuotano tre slot machine

L'amarezza del proprietario: il video

1commento

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

4commenti

tg parma

Operato alla testa, il sindaco di Varsi resta in Rianimazione Video

Parma

Vinicio Capossela insieme alla Filarmonica Toscanini: le foto della serata 

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

1commento

POLITICA

Bersani: «Il Pd senza identità sta tirando la volata alla destra»

Il leader di Articolo Uno al circolo Inzani ha commentato le sconfitte elettorali

Accoglienza

Ma cosa fanno i profughi? Ecco la loro giornata tipo

6commenti

fisco

Ingrosso di elettronica: maxi-frode da 60 milioni. Anche Parma coinvolta

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

TORINO

Figlio muore sul Cervino, la madre discute la  tesi Video

grecia

Scossa di 6,7: due turisti morti e 200 feriti a Kos Foto Video

SPORT

parma calcio

I 40 anni di capitan Lucarelli: speciale Gazzetta Video

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

SOCIETA'

MANTOVA

Amiche muoiono per un incidente in scooter. Quell'ultimo video su Fb

Era qui la festa

Sorbolo: facce da... girone dei golosi Foto

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

EMISSIONI

Anche Audi gioca d'anticipo: interventi su 850mila diesel