16°

31°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Data - Ora inizio 10/05/15 - 18:00

Data - Ora fine 10/05/15 - 19:00

Tipologia Arte e Cultura

Dove Palazzo del Governatore

Località Parma

piazza garibaldi , parma

libri

Festa della mamma con Michela Murgia

Domenica alle 18 nell'auditorium di Palazzo del Governatore la scrittrice parlerà di madri e maternità partendo dai propri libri

Festa della mamma con Michela Murgia
Ricevi le news
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/scheda/271226/Festa-della-mamma-con-Michela-Murgia.html 23/08/2017 18:11:59 23/08/2017 18:11:59 40 Festa della mamma con Michela Murgia piazza garibaldi, parma false DD/MM/YYYY 0

Con «Abbacadora» Michela Murgia ha vinto il Campiello. «L’ultima madre», lei che entra nelle case, di notte, per compiere il gesto finale e amorevole. Lei che aiuta il destino a compiersi. Il saggio «Ave Mary» l’ha dedicato, invece, alla prima madre. «A quella ragazzina ebrea che ha avuto la straordinaria avventura di portare in grembo Dio». Un’altra narrazione possibile per i credenti (come lei) e non. Un agile libretto dove la Madonna è svincolata dalla logica patriarcale, dove la Murgia sottolinea quel “sì” all’Angelo come un gesto dirompente. «Soprattutto se lo consideriamo come quello di un’adolescente di 2000 anni fa che decide per una gravidanza non da suo marito. Nei Vangeli poi diventa archetipo della donna accudente, figura al servizio del Cristo. Tanto che non si parla della morte di Maria. Maria rimane nell’iconografia l’eternamente giovane che piange il figlio morto o che ha in braccio il Gesù bambino. Un simbolo, per secoli, funzionale all’egemonia maschile. Io sono cresciuta in una famiglia tradizionale. Sono una donna “accudente”, per piacere, nel senso che, ad esempio, cucino per tutti per il gusto di farlo. Ma la cura degli altri non è un istinto di natura assegnato solo ad una metà del cielo. Lo è diventato per scelte culturali. Si è consolidato perché conveniva a tutti. Oggi la donna, le madri, sono oltre l’ammortizzazione sociale. Sono la fetta di società sulle cui spalle cade il peso maggiore. Non si possono considerare irrilevanti i modelli di educazione cattolica: sia che si creda, o meno. Fanno parte delle chiavi di lettura del nostro mondo». E ovviamente Michela Murgia ha raccontato la sua isola, il suo baricentro. La promessa di una terra magici nei suoi «Undici itinerari sardi» parla ancora di madri. Di un’isola con «porte di pietra che si aprono su mondi ormai scomparsi, e mari di grano lontani dal mare, costellati di menhir contro i quali le promesse spose si strusciano nel segreto della notte, vegliate da madri e nonne». La Sardegna delle «grandi madri» prenuragiche e quelle di marmo o granito di Nivola. Michela Murgia ha esordito nel 2006 con «Il mondo deve sapere». Il suo racconto dal mondo del precariato era un blog. Un editore l’ha letto ed è diventato prima diario tragicomico sulla condizione dei precari italiani, poi il film di Virzì «Tutta la vita davanti». Precariato che incide notevolmente sulla scelta di maternità, o su come le donne oggi la vivono. Michela Murgia sarà a Parma domenica per questo. Per parlare attraverso il suoi libri di madri, di donne, della sua terra, del nostro tempo. Per offrire dall’Auditorium del Governatore alle 18 al pubblico presente (ad ingresso libero) il suo reading «Altre madri».
Un omaggio alle donne che hanno sognato o vivono la maternità, nella festa della mamma. Un’occasione speciale che viene ospitata dalla mostra Mater, nel suo suggestivo percorso di 170 opere che toccano simboli raffigurazioni delle madri nella cultura mediterranea. Non un libro solo, non solo la scrittrice Michela Murgia, ma la sua esperienza di donna, la sua capacità di analisi, che ne fa una magnetica combattente, e soprattutto il suo talento di narratrice saranno protagonisti di «Altre madri» all’Auditorium di Palazzo del Governatore. 

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Modifiche alla viabilità in occasione delle partite del Parma

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

5commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

8commenti

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

2commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

10commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

1commento

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

12commenti

ITALIA/MONDO

Italia

Terrorismo, forze dell'ordine armate anche fuori servizio

danimarca

Trovato decapitato il corpo di Kim, la giornalista scomparsa sul sottomarino

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente