Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

Via Ugolotti: i compleanni del Bang

PGN FESTE

Via Ugolotti: i compleanni del Bang Foto

Notiziepiùlette

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Data - Ora inizio 24/05/15 - 10:00

Data - Ora fine 24/05/15 - 19:00

Tipologia Volontariato

Località Parma

piazza garibaldi , parma

Volontariato

La Festa del dono torna in Piazza con tutti i premiati

La Festa del dono torna in Piazza con tutti i premiati

Avis

Ricevi le news
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/scheda/275110/La-Festa-del-dono-torna-in.html 22/01/2018 15:24:44 22/01/2018 15:24:44 40 La Festa del dono torna in Piazza con tutti i premiati piazza garibaldi, parma false DD/MM/YYYY 0

Si rinnova l’appuntamento con la 34esima edizione della «Festa del dono», promossa dal Comune in collaborazione con Adas Parma, Adisco Regione, Fidas, Admo Emilia Romagna, Aido e Avis Parma (Avis Vigatto e Avis Comunale). L'iniziativa si svolgerà in piazza Garibaldi, sotto i portici del Grano. Il dono come gesto di solidarietà e di attenzione verso il prossimo in modo incondizionato sarà al centro della festa. La manifestazione ha lo scopo di diffondere il messaggio di solidarietà premiando i donatori che hanno contribuito, con il loro generoso gesto, a ridare fiducia e speranza a persone che hanno un urgente bisogno di sangue o organi. Proprio da questa istanza, per poter salvare la vita ad una persona che aveva assoluta necessità di sangue, era nata l'idea di promuovere una festa che coinvolgesse la comunità tutta per la ricerca di nuovi volontari o donatori. Il Comune di Parma è stato il primo in Italia a farsi carico di questa opportunità.
«Sarà un'occasione per invitare le persone a fare uno sforzo per dare qualcosa di sé - ha spiegato Maria Giovenzana di Adisco - come associazioni chiediamo qualcosa di molto più importante dei soldi, per aiutare le persone in difficoltà».
«La donazione - ha affermato Ines Seletti di Adas - serve a chi riceve, ma anche a chi dà, perché donando sangue si rende migliore la vita». Pierluigi Negri di Admo ha ricordato che «questa festa nasce come occasione di ringraziamento del Comune ai donatori ma è rivolta anche agli altri cittadini per farli riflettere sul valore di questo gesto». Concetto questo ribadito e condiviso anche da Luigi Mazzini di Avis comunale e Simona Curti (Aido provinciale), mentre Vittorio Rizzoli (Ail) ha sottolineato il ruolo svolto dall'associazione per far crescere la ricerca in campo ematologico, ed ha annunciato che a Parma sono stati effettuati 26 prelievi di midollo osseo che hanno salvato altrettante persone, specialmente bambini, nel mondo.
Il vicesindaco Nicoletta Paci ha annunciato che a breve verrà istituito il registro dei donatori di organi al quale i cittadini potranno accedere all'atto del rinnovo della carta di identità.

Dalle 9 sotto i Portici del Grano, la cerimonia con il riconoscimento dei donatori, che verranno premiati come esempio da seguire per le nuove generazioni. La manifestazione prevede momenti rivolti alla cittadinanza come l'esibizione del Corpo Bandistico Giuseppe Verdi le cui note risuoneranno domani mattina in città, per proseguire con le premiazioni ed il successivo ascolto del Coro giovanile della Corale Verdi unitamente al Coro Don Arnaldo Furlotti di San Secondo. Alla cerimonia istituzionale saranno presenti il sindaco Federico Pizzarotti e don Umberto Cocconi.

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

In manette la banda delle spaccate: 2 giovani arrestati dai carabinieri

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

Emergenza

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

7commenti

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

INTERVISTA

Il prefetto: "Migranti, a Parma numeri destinati a calare" Video

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

DIPENDENZA

Droga: il racconto di chi ne è uscito 

Una sera con i Narcotici Anonimi

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

7commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

INSERTO

Speciale Sposi: guida al giorno del «sì»

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Neve: centinaia di turisti bloccati in Val Senales, situazione critica in Alto Adige

VENEZIA

Conto da 1.100 euro: i turisti giapponesi denunciano alla Finanza

SPORT

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

SOCIETA'

GIOCATTOLI

I mitici mattoncini Lego compiono 60 anni Video

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

LA MOTO

Yamaha MT-09 SP: la prova