22°

32°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Data - Ora inizio 30/06/15 - 18:00

Data - Ora fine 30/06/15 - 19:00

Tipologia Arte e Cultura

Dove Libreria Feltrinelli

Località Parma

strada farini , parma

pastacaldi

Etiopia italiana, storia di una famiglia

Etiopia italiana, storia di una famiglia
Ricevi le news
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/scheda/283609/Etiopia-italiana--storia-di-una.html 19/08/2017 11:40:27 19/08/2017 11:40:27 40 Etiopia italiana, storia di una famiglia strada farini, parma false DD/MM/YYYY 0

Non sono tanti i romanzi e i racconti che hanno come sfondi e personaggi le avventure coloniali italiane. E sono rari anche i libri di storia e di saggistica letteraria che presentano, commentano e discutono di questo argomento. Per molti anni, invece, esso è stato al centro della vita di migliaia di nostri connazionali che spinti dalle speranze e dalle promesse del famoso «posto al sole» di mussoliniana memoria, video nelle terre d'Africa e in particolare dell'Eritrea una nuova e più ricca patria: ricca, nuova e promettente in tutti i sensi.
Paola Pastacaldi, che già nel romanzo «Khadija» di qualche anno fa (premio Città di Vigevano) aveva affrontato l'argomento supportata dalle memorie del nonno diplomatico che aveva vissuto in Etiopia nei primi anni dello scorso secolo, riaffronta nel bellissimo e trepido racconto «L'Africa non è nera» (Mursia editore) la storia di Francesco, Lidia e Pietro, dell'Africa nera e bianca, della colonia italiana, di chi l'abitò, la rese florida e ricca per poi abbandonarla alla dominazione inglese quando gli italiani persero la guerra. Una storia a suo modo di resistenza e di valorosa caparbietà che il passare degli anni e gli sconvolgimenti mondiali del Novecento non hanno minimamente scalfito, e che in queste pagine rispunta come un'avventura apparentemente lontana e conclusa, ma invece di ancora tesa e umanissima autenticità.
Uno stile fermo, preciso e vivamente partecipato illumina queste pagine, i dialoghi, i sentimenti dei protagonisti, il viaggio ad un tempo fantastico e reale che il destino di Franco rende di palpitante attualità.
«L'Africa non è nera» che verrà presentato martedì alle 18 alla Libreria Feltrinelli di via Farini da Bruno Rossi e da chi scrive, compie così uno straordinario viaggio storico, geografico e sentimentale, compie cioè l'intreccio irreversibile della storia di due popoli, l'uno dominatore l'altro dominato, che trova alla fine il suo punto di forza, anche letterariamente parlando, nell'addio di Francesco minacciato dagli impedimenti creatigli dal genero Pietro, ma anche da una acuta nostalgia, «il mal d'Africa» che la scrittrice sottopone alla fine ad una ben triste conclusione: «La città italiana ora cresciuta indifferente a fianco dei tucul. Ma ora, senza gli italiani e gli inglesi, tutto sarebbe cambiato di nuovo».
Qui la storia nuovamente cambia, ma tutte le sue contraddizioni formano una eccezionale e straordinaria vicenda di uomini e di tempi.
L'Africa non è nera di Paola Pastacaldi - Mursia, pag. 209, euro 17,00

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

2commenti

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

13commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TERRORISMO

Barcellona: per la polizia sono tutti morti i quattro ricercati. Forse in Francia l'autista-killer

terrorismo

Barcellona, terza vittima italiana: Carmela, residente in Argentina

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti