21°

35°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Terremoto, mucca fugge e finisce in un dirupo: recuperata con l'elicottero dei vigili del fuoco

Ascoli Piceno

Terremoto, mucca fugge e finisce in un dirupo: recuperata con l'elicottero Foto

Notiziepiùlette

Muster of Riders 2017
FATTORIA DI VIGHEFFIO

Muster of Riders 2017

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Data - Ora inizio 07/11/15 - 21:00

Data - Ora fine 07/11/15 - 23:37

Tipologia Teatro

Dove Auditorium del Carmine

Località Parma

Via Arrigo Boito , 43011 Busseto PR , Italia

AUDITORIUM DEL CARMINE

La forza di Amanda Sandrelli

Amanda Sandrelli

Amanda Sandrelli

Ricevi le news
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/scheda/311594/La-forza-di-Amanda-Sandrelli-.html 23/07/2017 15:19:30 23/07/2017 15:19:30 40 La forza di Amanda Sandrelli Via Arrigo Boito, 43011 Busseto PR, Italia false DD/MM/YYYY 0

L’assurdità della malattia filtrata della leggerezza tipica dell’infanzia. Punti di domanda troppo grossi per avere un senso, posti con la naturalezza di chi è ancora all’inizio del proprio percorso. Amanda Sandrelli, nei panni di un bimbo malato di leucemia, salirà sul palco dell’Auditorium del Carmine, sabato 7 novembre (alle 21), per uno spettacolo la cui regia porta la firma di Lorenzo Gioielli e il cui ricavato sarà interamente devoluto a favore dell’Hospice delle Piccole Figlie. «Oscar e la dama in rosa» porta in scena il personaggio di un bambino malato, che, grazie all’amicizia con nonna Rosa, una volontaria dell’ospedale in cui è ricoverato, rivive in 12 giorni i 12 anni della sua vita. Lo spettacolo, tratto dal libro di Eric-Emmanuel Schmitt, è organizzato dall’associazione Amici delle Piccole Figlie, con il patrocinio del Comune di Parma e del Lions Club Maria Luigia.
«Ancora una volta siamo di fronte a un progetto che sposa l’attenzione e il sostegno a chi si occupa degli altri a una proposta artistica e culturale di qualità – ha sottolineato Laura Maria Ferraris, assessore alla Cultura del Comune di Parma, presentando l’iniziativa -. Il pubblico assisterà ad un monologo di Amanda Sandrelli in grado di farci riflettere su temi molto vicini e importanti, attraverso la magia che il teatro sa generare. Un grazie particolare va a tutti i volontari».
Lo spettacolo tratterà tematiche importanti come la caducità dell’esistenza, la malattia e la morte, attraverso una rappresentazione poetica che vuole andare incontro all’impegno dei tanti volontari che ogni giorno si dedicano a chi soffre. Maria Adele Luppi, presidente dell’associazione Amici delle Piccole Figlie, ha spiegato: «La nostra associazione, nata nel 2007 per affiancare l’attività dell’Hospice, è costituita da un numeroso gruppo di volontari, che oltre ad affiancare i malati e le famiglie, hanno il compito di sensibilizzare la comunità». Raccolta fondi, ma non solo. «È da poco terminato, ad esempio, un progetto scuola che ha visto il coinvolgimento di tanti ragazzi delle superiori – ha aggiunto la presidente -, con loro abbiamo lavorato a un modo per entrare in pieno contatto con le proprie emozioni». L’evento vede il sostegno di diversi sponsor: Cocinelle, Ibis Styles, Imeta e Ocm. «Un grazie speciale va a chi ci permette di proporre alla cittadinanza iniziative di questo genere – ha dichiarato Enrica Valla, responsabile dell’organizzazione eventi dell’associazione Amici delle Piccole Figlie -. La vicinanza dei nostri sponsor è fondamentale». Ilaria De Goracuchi, vice presidente del Lions Club Parma Maria Luigia, ha specificato: «Siamo particolarmente vicini al tema della sofferenza ed è quindi con molto piacere che partecipiamo a questo evento».
Biglietti a 20 euro. Si possono effettuare le prenotazioni al numero 3409281887 o all’indirizzo mail oscarparma2015@gmail.com.

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

BASSA

Pensionato scomparso: continuano le ricerche nel Po

Da venerdì non si hanno notizie di un 68enne di Soragna

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

1commento

Il caso

Liti stradali, un'epidemia

4commenti

Soragna

Anziano cade dal trattore: è gravissimo in Rianimazione

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

6commenti

VALMOZZOLA

Il partigiano russo ritrovato... al museo 

Varano

Salgono a 20 i ragazzi intossicati

OSPEDALE VECCHIO

Quel museo straordinario degli oggetti ordinari

Sant'Ilario

Tari azzerata a chi si occupa del verde pubblico

Gazzareporter

Il lettore Filippo: "Che belli i nuovi quartieri"

Spettacoli

Lorenzo Campani: «Sogno Jesus Christ Superstar»

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Aumenti bollette multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

CRONACA

Mistero a Palermo: donna seminuda trovata morta in strada. Due casi in pochi giorni

1commento

GRECIA

Terremoto a Kos: due nuove forti scosse, evacuato l'aeroporto

SPORT

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

Cinema

Jasmine Trinca nella giuria del Festival di Venezia

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up