-3°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

La danza sul ghiaccio
parma retail

La danza sul ghiaccio

Libri e dischi, non si sbaglia mai: la cultura è sotto l’albero

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Data - Ora inizio 21/11/15 - 23:00

Data - Ora fine 21/11/15 - 23:59

Tipologia Altro

Dove Parma e provincia

Località Provincia

weekend

Strolghini, horror e Babbo Natale

Strolghini, horror e Babbo Natale
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/scheda/eventi/316644/Strolghini--horror-e-Babbo-Natale.html 09/12/2016 20:28:54 09/12/2016 20:28:54 40 Strolghini, horror e Babbo Natale false DD/MM/YYYY 0

ALBARETO
TUTTI A TAVOLA: IL MAIALE E' SERVITO
Sabato sera al Ed Lion Pub di Bertorella serata November Porc. Dalle 22 porchetta, salcicce, luganega, cucciolata, sanguinacci con musica, animazioni con d set e dj Cocò e Rufus.

CENA INSIEME E CONCERTO DELLA BANDA
Sabato pomeriggio Albareto farà festa alla sua banda: alle 19 il parroco mons. Renato Fugaccia celebrerà la messa nella chiesa parrocchiale di S. Maria Assunta. Il sacerdote ricorderà Santa Cecilia e poi benedirà i musicisti e le loro famiglie. Alle 20 cena comunitaria all’albergo ristorante Berzolla durante la quale saranno presentati gli allievi della scuola di orientamento musicale diretta dal maestro Daniele Cacchioli. Ne seguiranno i saluti del sindaco Davide Riccoboni e del presidente del sodalizio Giuseppe Bertorelli. La serata si concluderà con un saggio musicale e festa per tutti.

BARDI

NOTTE HORROR AL CASTELLO

Per gli amanti della «paura» e delle emozioni forti arriva, infatti, domani sera, al castello di Bardi, una terrificante «Notte Horror- Resident Evil». La situazione “noir” a cui i concorrenti, suddivisi in numerose squadre, dovranno far fronte sarà basata su noti romanzi di genere. Gli ingredienti per un perfetto horror ci sono tutti: un gioco di ruolo che sembra uscito da un racconto del terrore, fatto di corridoi bui, passaggi segreti, torri, lupi mannari, fantasmi, vampiri. E ancora, una grande multinazionale farmaceutica, un progetto top secret tenuto nascosto per anni e rinvenuto in un luogo insospettabile, una misteriosa sequenza di incidenti e un gruppo di mercenari chiamati a recuperare quella che sembra essere la scoperta del secolo. Nel corso dell’adrenalinica avventura, tutta da vivere, saranno protagonisti i colpi di scena, che faranno letteralmente rabbrividire i partecipanti, impegnati in difficili percorsi alla ricerca di pallottole d’argento, antidoti ed artifici utili a sconfiggere le infernali creature che ostacoleranno il loro arduo cammino. Al termine del gioco, dopo le terribili fatiche della “battaglia”, ad attendere i visitatori vi sarà un ricco buffet.
La serata è riservata agli adulti, e si accede solo su prenotazione poiché il numero dei posti è limitato. Costo 50 euro a persona; 45 presentando un buono sconto «Diaspro Rosso». Per maggiori dettagli: www.castellodibardi.it; 0525.733066 - 380.1088315- 3494101448.

BEDONIA
SI FESTEGGIA LA GIORNATA DELLA GENEROSITA'
Domenica adunata comunitaria delle associazioni di volontariato nella Basilica della Madonna della Consolazione e nel Seminario di San Marco per la Giornata della Generosità.

BORGOTARO

UNA GIORNATA SOLIDALE CONTRO GLI SPRECHI
 Per sabato, è in programma una grande iniziativa pubblica, il cui scopo è quello di sensibilizzare la cittadinanza contro lo spreco, in modo particolare quello alimentare. La giornata sarà così articolata: un gazebo sarà presente, tutto il giorno, in Piazza Manara. Alle 15, alla Biblioteca Manara, si terrà un incontro informativo-formativo per cittadini, volontari ed esercenti. Interverrà il prof. Paolo Andrei, presidente della Fondazione Cariparma, Michele Pedrazzoni, vice presidente della Fondazione Regionale del Banco Alimentare e Sandro Coccoi (Piattaforma Parma). Infine, alle 20, cena all’Avis di Borgotaro: un momento conviviale aperto a tutti (fino ad esaurimento posti) .

BUSSETO
DON CAMILLO A FUMETTI NELLA SALA TEDESCHI
Sabato alle 15.30, nella sala «Franco Tedeschi» di Roncole Verdi, Caffè letterario con Davide Barzi che presenterà «La Volante», volume decimo della serie «Don Camillo a fumetti» (ReNoir Comics). La presentazione è promossa dal Club dei 23 di Roncole Verdi e dal Gruppo amici di Giovannino Guareschi di Fontaelle. Info allo 052492495, ingresso libero.

COLORNO
IN REGGIA FIORISCONO LE MOSTRE FOTOGRAFICHE
Nelle sale espositive dell’appartamento del principe in Reggia sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18 sono visitabili Paese che vai di Antonio Cosi, la personale di Marco Goisis e QuotidianaMente dei soci del circolo fotografico Color’s Light di Colorno. Al piano nobile altri autori e in Aranciaia, apertura di Questa Terra, la mia terra di Sandro Pezzi.

SUONA L'ORCHESTRA NELLA SALA CAVALLI
Si ballerà il liscio con l’orchestra Edmondo Comandini sabato alle 21, nella sala Cavalli del Cral Farnese. E’ gradita la prenotazione: 0521815468.

FELEGARA
SERATA DI DANZE AL CENTRO SOCIALE
Sabato sera, nella sala «La Locomotiva» del centro sociale «Bruno Molinari», a partire dalle 21,15, è in programma una serata danzante con l’orchestra «Patrizia Mori».

FONTANELLATO
COMMEDIA BRILLANTE AL COMUNALE
Sabato alle 21 il Teatro Comunale ospiterà la compagnia Lupus in Fabula con commedia brillante in tre atti «Non sparate sul postino», regia di Franca Tragni.

DOMENICA TRA VOLTEGGI E ACROBAZIE

Arrivano al Labirinto di Franco Maria Ricci le straordinarie evoluzioni aeree di Circolarmente, inserite nella mini rassegna di «Mirabolanti Acrobazie» che accompagnerà gli ospiti della struttura della Masone per tutte le domeniche del mese di novembre. Domenica alle 15, 16 e 17, tutti con il naso all’insù per ammirare le eleganti esibizioni sui trampoli e i volteggi e le figure nell’aria dal trapezio statico che caratterizzeranno l’evento «firmato» da L’Ufficio Incredibile. Tra uno spettacolo e l’altro, sarà possibile approfittare della confortevole Sala da Tè al centro del Labirinto, con la selezione curata dal Caffé del Labirinto by Spigaroli. Gli eventi sono inclusi nel costo del biglietto d’ingresso e gli spettacoli non temono il clima: gli eventi si svolgeranno anche in caso di maltempo in ampi spazi coperti.

MEDESANO
SI BALLA ALLE TRE TORRI CON DJ LUPETTO
Domenica, dalle 15,30, al centro «Le tre torri» si balla con «Dj Lupetto».

NOCETO
IN MOSTRA CAPOLAVORI ANTICHI E MODERNI
La Galleria Le Due Torri compie 35 anni di attività e, per festeggiare, offre al pubblico una proposta espositiva ricca di opere, dall’«antico» ai giorni nostri. La mostra si inaugura sabato, alle 17,30, con una conversazione d’arte: Marzio Dall’Acqua parlerà di «Un dipinto, un amico, una passione». Il dipinto è quello di Giulia Lama, allieva del Piazzetta; l’amico lo storico dell’arte Francesco Barocelli che ha sempre condiviso l’attività della galleria e del suo titolare Tommaso Tomasi, interprete di un mestiere fatto di scoperte e passioni.

VOCE ALLA VOCE CON SARA E VALERIO
Sabato alle 20 per “Voce alla Voce” al Pub 19.28 di Noceto tornano Sara Chiussi e Valerio Carboni, due voci due chitarre e tanta musica. Info e prenotazioni 0521 625398.

IN PISTA COL LISCIO NELLA SEDE AVIS
Ballo liscio alla sede Avis di via Gandiolo a Noceto sabato a partire dalle 21. In consolle Dj Lupetto. Ingresso riservato ai soci.

TRE SABATI NEL SEGNO DEL CABARET

Al via domani alle 21 la rassegna Noceto Cabaret organizzata dalla Società Novecento con il patrocinio dell’amministrazione comunale al Teatro Moruzzi di Noceto. Tre appuntamenti per ridere e divertirsi con il cabaret “made in Zelig” e il teatro comico, che saranno accompagnati da brevi introduzioni, squarci sull’universo della salute e della solidarietà con l’Associazione progetto endometriosi e la Onlus Piero e Lucilla Corti che promuove progetti solidali in Africa.
Domani la kermesse inaugura con la performance di tre cabarettisti, Francesco Damiano, Doriano Gacci e Andrea Vasumi. Sabato 28 salirà sul palco un quintetto di artisti che porteranno i loro monologhi: i Beoni, una coppia nota per i numerosi passaggi televisivi che riproporrà un pezzo forte del repertorio, gli sms solidali da inviare per aiutare “il povero Salvatore”, il nocetano Doriano Gacci, Domenico Lannutti e Dado Tedeschi. A chiudere la rassegna sabato 12 dicembre la coppia parmigiana Carlo Ferrari e Franca Tragni con la tragicommedia “L’urna della mamma”. Ingresso 10 euro gli adulti; 7 euro fino a 16 anni.

PARMA

BABBO NATALE AL BARILLA CENTER

Partono sabato i pomeriggi magici nella Casa di Babbo Natale. Appuntamento dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 19,30: ci sarà anche un divertente set fotografico.

MARORE: ROMBANO I MOTORI...A TAVOLA

I componenti dell’«Associazione veicoli storici» (Avs Parma) domenica, a partire dalle 12.30, si ritroveranno al ristorante del circolo Rapid di via Lazzaretto 21 a Marore per il tradizionale pranzo natalizio del sodalizio che annovera tra le proprie fila oltre 600 iscritti che possiedono altrettanti veicoli d’epoca: pochissimi fronzoli, tanta sostanza, trazione e robustezza.

VIA MINOZZI: VINTAGE JAZZ E CHARLESTON

I componenti dell’«Associazione veicoli storici» (Avs Parma) domenica, a partire dalle 12.30, si ritroveranno al ristorante del circolo Rapid di via Lazzaretto 21 a Marore per il tradizionale pranzo natalizio del sodalizio che annovera tra le proprie fila oltre 600 iscritti che possiedono altrettanti veicoli d’epoca: pochissimi fronzoli, tanta sostanza, trazione e robustezza.

CLERY-BOUCHET-ZANICCHI AL PEZZANI

Da non perdere il prossimo appuntamento con il divertimento al Nuovo Teatro Pezzani: Corinne Clery, Barbara Bouchet, con la partecipazione straordinaria di Iva Zanicchi saranno “Tre donne in cerca di guai”, libero adattamento della pièce Les Amazones di Jean-Marie Chevret, con Giovanni Di Lonardo e Nicola Paduano, diretti da Nicasio Anzelmo.
Una commedia, in scena in Francia da 5 anni, molto divertente dove sono vincitrici le donne con la loro forza e la loro determinazione.
Donne che riescono a risorgere come Araba Fenice prendendo dal loro passato, fatto di delusioni e sconfitte, il vigore per costruire un nuovo giorno, un nuovo progetto. Il retrogusto di questa commedia è la crisi della mezza età e della solitudine, narrate qui con umorismo e allegria, dove il piacere della seduzione è sempre motivo di autoironia, giocato sempre con gusto, eleganza e grande divertimento.
E’ una commedia sapientemente gestita da un serie di delicati comici equilibri dove i 5 protagonisti sono continuamente sotto pressione con un finale sorprendente. La risata è assicurata .
“Tre donne in cerca di guai” sarà in scena sabato alle 21 e domenica alle 16

PRELERNA
OMAGGIO AL MAIALE AL CIRCOLO LUPI
Sabato sera e domenica a pranzo è di scena la gastronomia tipica al Circolo Lupi di Prelerna, con piatti ispirati al maiale. Per info 0525/54118.

RUBBIANO
DUE SERE DANZANTI AL LAGO DEL LUPO
Proseguono gli appuntamenti danzanti al lago del Lupo. Sabato sempre dalle 21, si balla il liscio con Roberta, e domenica balli latini con Marco Ferrari e Dj Spyro.

SALA BAGANZA
LA CHITARRA IN SCENA ALL'ORATORIO DELL'ASSUNTA
Protagonista la chitarra con il concerto del maestro Claudio Piastra domenica alle 17.30 all’Oratorio dell’Assunta, L’ingresso è gratuito.

DOMENICA AL MUSEO DEL VINO

Come funziona il senso del gusto? Un’opportunità per scoprire come si attivano le percezioni legate ai sapori del cibo, sarà l’evento “Al Museo c’è più Gusto!” in programma domenica dalle 15,30 alle 17,30 al Museo del Vino di Sala Baganza. Con esperimenti e attività divertenti, da vivere in prima persona, bambini e genitori impareranno a destreggiarsi tra gusti fondamentali, papille gustative, sapori e aromi, supergustatori e combinazioni impensabili. L’appuntamento rientra nel progetto del Comune di Parma “Crescere in Armonia, Educare al Benessere”, del quale i Musei del Cibo condividono le finalità considerandolo particolarmente in linea con le proprie attività educative.

SALSOMAGGIORE
SI PARLA DI FILOSOFIA AL MONASTERO ZEN
Prosegue la rassegna «Zen e…», , al monastero zen Fudenji di Bargone. Domenica alle 15 incontro con Franco Toscani, saggista e docente di filosofia a Piacenza. Tema «Esistenza e passione del pensiero».

ULTRAK: IN PALIO IL TRICOLORE

«Se la maratona delle Terre Verdiane è divenuta un rito irrinunciabile che si consuma l’ultima domenica di febbraio, la Ultra K Marathon di Salsomaggiore è un sogno che si realizza da ormai nove anni. La Federazione Italiana di Atletica Leggera ha voluto premiare la Forti & Liberi Atletica, assegnandogli il titolo di Campionato Nazionale, e questo per noi organizzatori è un grande vanto, e sintomo di come stiamo lavorando con attenzione e passione».
Queste le parole di Giancarlo Chittolini, a pochi giorni dal via della Ultra K Maratohon. In palio a Salsomaggiore con partenza alle otto e trenta di domenica mattina infatti, sulla distanza della cinquanta chilometri della Ultra K Marathon il titolo di campione italiano «anche per questo pensiamo che al via avremo più di trecentocinquanta iscritti per questa distanza. Accanto a loro dobbiamo poi aggiungere i duecento atleti che si cimenteranno nella ventitré chilometri della Salsomaggiore Pellegrino, ma i numeri sono in continuo divenire. La gara descrive il perimetro ampio del Monte Canate, montagna emblematica e simbolo della gara. Sarà una emozione bellissima per tutti gli atleti. Il tracciato, con partenza da Piazza Libertà, si districherà verso Castel Nuovo Fogliani, Podere la Manga, e passando per Gruccione, i podisti seguiranno la fondovalle per Pellegrino, punto d’arrivo della ventitrè chilometri

SAN SECONDO
UNA NEW ENTRY AL MERCATO CONTADINO
Il Mercato Contadino di San Secondo si amplia. Da sabato si arricchisce con l’arrivo di un nuovo produttore: l’azienda «Gola Mi Fa» che coltiva e lavora i prodotti della collina, soprattutto marroni e nocciole che poi trasforma in creme liquorose, marmellate, mostarde. Per l’occasione porterà prodotti realizzati con castagne e nocciole, oltre a noci fresche. L’appuntamento è in piazza Martiri della Libertà, dalle 8 alle 13. In più, i visitatori saranno accolti da un aperitivo/degustazione di prodotti contadini.

SOLIGNANO
STORIE BUFFE  PER RIDERE INSIEME
Anche quest’anno la Biblioteca, in occasione della Settimana Nazionale del progetto «Nati per Leggere» finalizzato a tutelare i diritti alle storie di tutti i bambini e bambine da 3 a 7 anni, parteciperà con una serie di incontri. Il primo sarà sabato dalle 15 alle 17, con «Che ridere! Storie buffe per ridere e sorridere». Dopo le letture seguirà un laboratorio creativo e una merenda. La partecipazione è gratuita.

SORAGNA
TURISTI ALLA SCOPERTA DELL'AUTENTICO CULATELLO
Prosegue l’appuntamento con il passaggio della “Navetta più golosa d’Italia” del November Porc. La navetta di Piggly porterà i turisti alla scoperta della Rocca Meli Lupi di Soragna e dei segreti della produzione dell’autentico Culatello di Zibello Dop. Partenza ogni sabato alle 10 e alle 15. Prenotazione obbligatoria 327/7469902.

SORBOLO 

LETTURE ANIMATE IN BIBLIOTECA
Lettura animata per bambini, dal titolo Gatti buffi, sabato dalle 15 alle 18.30 nella biblioteca comunale di Sorbolo a cura dell’associazione Tempovivo.

TRECASALI
GIRI DI VALZER ALL'ARCI STELLA
Si balla con l’orchestra spettacolo Luca Canali domenica dalle 21.30 al circolo Arci Stella.

VARSI
SPECIALITA' LOCALI CON CUCINA A LEGNA
L’associazione culturale «Dolceacqua», che ha sede a Contile di Varsi, è pronta ad accogliere coppie, famiglie e turisti, sabato e domenica, con pranzi e cene su prenotazione: cucina a legna, specialità di pesce e zuppe a base di prodotti tipici del territorio e numerose attività adatte a divertire tutti, grandi e piccini. Info e prenotazioni ai numeri : 347/7579656- 349/8850359- 0525/59395; mail: salvatorebossio@yahoo.it, eleonorachiuri@yahoo.it.

MUSICA E SORPRESE AL BAR VALCENO
Sabato, a partire dalle 22, presso il bar «Valceno» di Varsi, si terrà una grande festa che vedrà protagonista la musica dal vivo con balli e coreografie a sorpresa.

VIGATTO
TORNA IL MERCATO DEI PRODUTTORI
Torna il mercato dei produttori a Vigatto, nell’ex caseificio accanto alla chiesa, domenica dalle 9 alle 13. Sui banchi formaggi, frutta, verdura, piante aromatiche, miele, pane, marmellate, farine e tanto altro. E l’appuntamento si ripeterà tutte le domeniche mattina fino a Natale.

ZIBELLO
STORIA DI UNA FAMIGLIA SUL GRANDE FIUME
Sabato alle 16, nella sala civica Pallavicino si tiene la presentazione del libro «Colombo: una famiglia sul Grande fiume». Interverranno i sindaci Andrea Censi di Zibello e Sabrina Fedeli di Polesine, l’autrice Serena Cominetti, il curatore della pubblicazione Guido Conti, il maitre di sala del ristorante Colombo Alessandro Sesenna, la chef del ristorante Colombo Patrizia Ramelli e l’ideatore della pubblicazione Giovanni Sesenna.

A CACCIA DELLO STROLGHINO PIU' LUNGO DEL MONDO

Dopo i successi degli appuntamenti di Sissa e Polesine, la kermesse enogastronomica «November Porc… speriamo ci sia la nebbia» sbarca nella «capitale» della zona di produzione di «Sua maestà» il Culatello. Fino a domenica la «staffetta più golosa d’Italia» fa tappa a Zibello con «Piaceri e delizie alla Corte di Re Culatello». Ad organizzarla sono la Strada del Culatello di Zibello, e il Consorzio Antichi Produttori di Culatello e Spalla Cruda, con il sostegno dei Comuni interessati, il patrocinio della Provincia, l’apporto della Regione e, localmente, della Pro loco con diverse associazioni.

Sabato dal mattino aprirà il mercato di prodotti tipici nobilitato dalla presenza delle migliori eccellenze agroalimentari d’Italia, con prodotti della migliore salumeria oltre ad altre specialità di nicchia, compresi ovviamente i protagonisti della tradizione culinaria della Bassa . Ci sarà poi il punto vendita dei gadget della rassegna (tutti «targati» Pigly), quindi felpe e magliette, ma anche Sabbiarelli e cappellini, magnete e grembiule, soprattutto la nuova «Linea Nebbia» , lanciata per l’edizione 2015 che presenta un simpatico boccale con moschettone. Per chi vuole presentarsi alla rassegna già «vestito», c’è anche il «negozio virtuale» per gli acquisti sul web: npstore.novemberpoc.it.
Sempre sabato, alle 11 ci sarà l’inaugurazione ufficiale, mentre da mezzogiorno si potrà pranzare al coperto nel PalaNovemberPorc (la calda tensostruttura situata nel chiostro dei Padri Domenicani). Nel pomeriggio, alle 15 intrattenimento musicale del Parma Brass e si potrà anche conoscere un altro protagonista della tradizione norcina locale: con «Lo Strolghino cos’è?» si assisterà alla dimostrazione pratica della realizzazione dello strolghino, salume capace di predire la buona risuscita del Culatello di Zibello la cui realizzazione al pubblico sarà proposta anche in questa tappa.
In serata, nel PalaNovemberPorc, si gusteranno i piatti tipici della zona, e dalle 20.30 si scateneranno deejay e conduttori di Radio Bruno, che precederanno le esibizioni live dei Cenomani e poi dei Rock Machine.
Sarà in funzione il takeaway «McPorc» che distribuirà hot dog, hamburger “nostrani” e birra Menabrea per tutta la durata della festa giovane.
Domenica, alle 9, riaprirà il mercato, e nella tarda mattinata ritornerà in funzione lo stand gastronomico per la gioia di tutti i palati. Sempre in tarda mattinata, si darà inizio alla realizzazione del salame Strolghino da record: norcini anziani e giovani si impegneranno a fondo per insaccare il mostro di lunghezza, già vincitore del Guinness dei Primati nel 2003, con l’obbiettivo di raggiungere il mezzo chilometro di lunghezza.
Una volta terminato, l’enorme «serpentone» rimarrà qualche ora in esposizione, poi, intorno alle 15.30, sarà «sacrificato» e distribuito gratuitamente a tutti i presenti. Il paese sarà animato dalle bancarelle di prodotti di alta qualità, dai coloratissimi stand del mercatino di hobbistica e artigianato, da esibizioni spettacoli di artisti di strada e giochi per bambini. Fra questi nel Teatro Pallavicino, domenica alle 16 si terrà il concerto dell’orchestra di chitarre e violini «Bambolbì» diretta dal maestro Fabio Ceci. Si può fare beneficenza divertendosi con il «Tiro al Salame», a cura del Circolo Cultori ed Estimatori del Suino. Interessanti le performance degli artisti di strada impegnati nel concorso «November Porc street artist» che premierà i primi tre classificati.

UNA MOSTRA SULLE MACCHINE DEL CINEMA
L’ex convento dei Padri Domenicani di Zibello ospita, fino a domenica, la mostra temporanea «Il Cinematografo – Le macchine del pre cinema e del cinema - Esposizione temporanea di un cantiere cultirale». La mostra, patrocinata dalla Provincia, sarà aperta al pubblico sabato 21, dalle 10 alle 13 e dalle 16.30 alle 21 e domenica 22, dalle 10 alle 13 e dalle 16.30 alle 21, con ingresso gratuito.

UNA SERA A SPASSO NEL MONDO PICCOLO DI GUARESCHI
«Giovannino Guareschi – A spasso nel mondo piccolo»: questa la serata a sfondo culturale in programma sabato, alle 21, nella sala civica Pallavicino del comune di Zibello. Ad organizzarla sono il Comune, la Pro loco, il Gruppo amici di Giovannino Guareschi e il Gruppo alpini «Terre del Po». A tenere l’incontro, che ripercorrerà le orme di Guareschi, sarà Egidio Bandini, giornalista e presidente del Gruppo amici di Giovannino Guareschi. La serata sarà introdotta dal sindaco Andrea Censi e dal presidente della Pro loco Nicolas Ajolfi.

SI PARLA DEL FUTURO DI «ZIBELLO CITTASLOW»
«Zibello Cittaslow – Strategie per una pianificazione del futuro»: questo il titolo dell’incontro fissato per domenica mattina, alle 10, nel teatro Pallavicino di Zibello. Si tratterà di un seminario di presentazione dell’area tematica «Pianificazione strategica urbana e territoriale in senso sostenibile» dedicato alla memoria di Luigi Manfredi, cittadino di Zibello, scomparso alcuni anni fa, fautore dell’adesione del Comune rivierasco alla rete intenazionale «Cittaslow». Nell’evidenziare l’area tematica di cui si parlerà, il sindaco Andrea Censi ha ricordato che la sua conduzione è affidata proprio al Comune di Zibello all’interno del gruppo di coordinamento nazionale delle politiche attive promosse dall’associazione di Comuni denominata, appunto, Cittaslow. «L’incontro – afferma Censi – è un’occasione importante per approfondire le strategie di sviluppo delle nostre comunità secondo il metodo e modello definito dalla pianificazione strategica di area vasta». La giornata di domenica inizierà proprio con l’introduzione di Censi e del presidente della Provincia, Filippo Fritelli. A parlare di «Cittaslow in Italia e nel mondo» saranno Fausto Tinti, sindaco di Castel San Pietro Terme (Bologna) e coordinatore della Rete nazionale di Cittaslow e il direttore di Cittaslow International, Piergiorgio Oliveti

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

3commenti

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

In piazza garibaldi

Continua "Come una volta", il gran mercato della biodiversità

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Salute

L'influenza ha già messo a letto quasi 500 mila italiani

I contagi aumentano durante le feste. La campagna vaccinale continua fino a fine dicembre

politica

Bilancio del Comune, Alfieri attacca: "Cittadini spremuti?"

"Ci hanno detto che eravamo pieni di debiti, tasse e tariffe dovevano essere al massimo. Ora compare un tesoretto di 138 milioni di euro?"

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift