20°

36°

ospedale bambini

Giocamico compie 18 anni

Giocamico compie 18 anni
Ricevi gratis le news
0

Diciotto candeline per il Progetto Giocamico all’Ospedale di Parma, un compleanno che festeggia l’Associazione Le Mani parlanti con i suoi 1440 volontari. Soprattutto un compleanno che festeggiano ogni giorno i bambini e i ragazzi ricoverati in ospedale con le attività ludiche e di vero e proprio gioco che li aiutano ad affrontare  i momenti difficili del ricovero in ospedale, il dolore delle pratiche più complesse o dei prelievi, l’ansia negli interventi chirurgici o delle diagnosi. 

Sabato 21 novembre, dalle 9.30 nella sala congressi dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, si terrà la Festa della Riconoscenza di Giocamico, giunta alla quattordicesima edizione, ad ingresso libero con un servizio di animazione per i bambini, un piccolo buffet e una sorpresa importante: la presentazione di una nuova applicazione dedicata a ragazzi e famiglie che stanno programmando un ricovero in ospedale e ricevono sul loro cellulare un aiuto a prevenire la paura. Un dono personalizzato sulle esigenze specifiche di chi sta per affrontare una prova difficile e trova così una guida a portata di mano, con un linguaggio semplice e amichevole, realizzato grazie al contributo della Fondazione Cariparma. 

La mattinata sarà moderata dal giornalista Gabriele Balestrazzi, con Corrado Vecchi presidente dell’associazione Giocamico e Giancarlo Izzi, già direttore della Pediatria e oncoematologia; parteciperanno il direttore amministrativo dell’Ospedale di Parma, Simona Giroldi, il direttore f.f. della Pediatria e oncoematologia, Patrizia Bertolini, l’Assessore alla sanità e servizi sociali del Comune, Laura Rossi, il vicepresidente della Fondazione Cariparma, Stefano Andreoli. L’incontro sarà allietato dalla partecipazione di Angelo Pintus, comico di Colorado Café e voce narrante della nuova applicazione. 

La festa di ringraziamento è dedicata ai 1440 volontari che hanno collaborato dall’inizio del progetto, ai 242 operativi quest’anno, ai i bambini, alle famiglie e ai professionisti che sostengono questa straordinaria attività. Un’esperienza possibile a Parma grazie al contributo delle istituzioni Azienda ospedaliero-unversitaria, Assessorato alle Politiche sociali del Comune e, fino al 2013, anche di tutti i Comuni della provincia coordinati dall’Assessorato Sanità e servizi sociali dell’Amministrazione provinciale. Un forte riconoscimento per il lavoro svolto dai numerosi volontari arriva  ogni giorno dal senso di gratitudine dimostrato dai piccoli pazienti e dall’esperienza di impegno civile e sociale che arricchisce la comunità nel suo complesso e i volontari da un punto di vista umano. 

“Diciotto anni fanno sembrare la nostra un’attività che esiste da sempre - spiega Corrado Vecchi, presidente dell’associazione Giocamico e ideatore del progetto – per migliaia di bambini ricoverati presso l’Ospedale di Parma che hanno la possibilità di usufruire di questa opportunità, ogni giorno dell’anno, per ogni giorno della loro complessa esperienza in ospedale. E’ bene  ricordare però che resta un’esperienza unica in Italia e di poche realtà internazionali, che ha dimostrato la sua efficacia e la sua validità, confermata dalle verifiche di qualità”.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Bamboo Jam
FONTANELLATO

Bamboo Jam

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

politica

"Fare! con Tosi": "Referendum per l’autonomia anche per l'Emilia Romagna"

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

1commento

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

2commenti

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

barcellona

Furgone sulla folla: almeno 13 morti e 80 feriti. C'è un terzo arresto

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti