Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Concerto Gospel per Amatrice e Accumoli
Chiesa San Giovanni Evangelista

Concerto Gospel per Amatrice e Accumoli

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Data - Ora inizio 10/12/15 - 20:30

Data - Ora fine 10/12/15 - 22:30

Tipologia Arte e Cultura

Dove la casa della musica, piazzale san francesco 1, parma

Località Parma

Piazzale S. Francesco , 43121 Parma PR , Italia

Casa della Musica

La storia del Regio: incontro con Barilli e film

La storia del Regio: incontro con Barilli e film
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/scheda/eventi/319226/La-storia-del-Regio--incontro.html 05/12/2016 21:46:54 05/12/2016 21:46:54 40 La storia del Regio: incontro con Barilli e film Piazzale S. Francesco, 43121 Parma PR, Italia false DD/MM/YYYY 0

S’intitola “Il Regio nel paese del melodramma”, ed è il titolo dell’ultimo film, presentato in prima al Regio nel corso del Festival Verdi, girato da Francesco Barilli: un viaggio nella “pancia della balena di Pinocchio”, come lo ha definito lo stesso regista, un vero e proprio “kolossal” popolato di «foto, pellicole sgranate, immagini d’epoca, brani d’opera, testimonianze eccellenti, luoghi magici e segreti». L’occasione per vedere per la prima volta, o per rivedere, questo viaggio fantastico dentro il Teatro Regio e la sua storia, è offerto in esclusiva dall’”Incontro” organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma e dalla Casa della Musica che si terrà, ad ingresso gratuito, alle 20.30 di giovedì 10 dicembre nella Sala dei Concerti della Casa della Musica, in piazzale san Francesco 1. Ma non sarà solo una “semplice” proiezione, perché la visione del film sarà preceduta da un dialogo tra lo stesso regista Francesco Barilli e il professor Marco Capra, docente di storia della musica presso l’Università di Parma, nel corso del quale i temi principali narrati nel film saranno illustrati e ripercorsi, rivolgendoli sia agli studenti del suo insegnamento "Storia e sistemi della comunicazione musicale" per il corso di laurea magistrale in Giornalismo, che a tutti gli appassionati del teatro e della storia parmigiana. “Volevo fare un regalo alla mia città - dichiara il regista Francesco Barilli - come ho fatto con tutti i miei documentari precedenti dedicati ai grandi personaggi della sua storia, da Verdi ai grandi del cinema. Il mio scopo non era quello di far vedere com’eravamo belli e bravi una volta, ma attraverso il racconto di come eravamo, fare una fotografia del nostro presente. Sono stati sei mesi di intensissimo lavoro, di documentazione, di scelta del materiale da utilizzare, e di lavoro “sul campo” al Teatro Regio. Mi piace ricordare, di questo enorme impegno, il fatto di aver coinvolto tanti giovani parmigiani in tutte le varie fasi della sua realizzazione”. L’incontro, fissato per le ore 20.30 di giovedì 10 dicembre presso la Sala dei Concerti della Casa della Musica, è a ingresso libero. Per ogni ulteriore informazione, Casa della Musica, tel. 0521 031170 – www.lacasadellamusica.it

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Sanzionata una signora 78enne che non poteva portare fuori la spazzatura e si è affidata a un vicino

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

7commenti

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Ds Vagnati, lo "accoglie" D'Aversa:"Felice di averlo al mio fianco"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

MILANO

Cadavere di donna avvolto in cellophane in cava dismessa

Cambridge

Trovata morta ricercatrice italiana: cause naturali

SOCIETA'

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

calcio e tragedia

L'omaggio agli "angeli-campioni": Coppa sudamericana alla Chapecoense

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)