10°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Josè Carrerascompie 70 anni

IL GRANDE TENORE

Josè Carreras compie 70 anni

 Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini

NATALE

Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini Foto

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Data - Ora inizio 30/01/16 - 14:30

Data - Ora fine 30/01/16 - 17:00

Tipologia Arte e Cultura

Dove I giardini di piazza Rondani

Località Parma

Piazza A. Rondani , 43125 Parma PR , Italia

iniziativa

"Memorie di Parma", i giovani per la cultura

"Memorie di Parma", i giovani per la cultura
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/scheda/eventi/330936/-Memorie-di-Parma--.html 04/12/2016 19:22:01 04/12/2016 19:22:01 40 "Memorie di Parma", i giovani per la cultura Piazza A. Rondani, 43125 Parma PR, Italia false DD/MM/YYYY 0

Presentata l’associazione culturale «Memorie di Parma», da poco costituita con l’obiettivo di promuovere la conoscenza, l’interesse e la sensibilità di cittadini e turisti nei confronti del patrimonio storico-artistico di Parma e del suo territorio.
L’associazione è nata dall’amicizia e dal reciproco impegno di Elena Longo, architetto, Emanuele Calza, ingegnere, Manrico Bissi, architetto, e Francesca Malvicini, architetto: quattro giovani professionisti, tutti originari delle provincie di Parma e di Piacenza, motivati dalla convinzione che il nostro passato, con la sua generosa eredità, possa costituire una solida base per ogni prospettiva futura di progresso culturale, sociale ed economico.
Se queste riflessioni possono valere per l’intero contesto italiano, i fondatori di «Memorie di Parma» si concentrano soprattutto sull’antico ducato farnesiano, con particolare attenzione per il territorio parmense: l’associazione si impegna infatti a promuovere e divulgare la cultura locale secondo modalità semplici e coinvolgenti, che sappiano intrecciare l’arte e la grande storia con aneddoti locali, tradizioni folkloristiche e popolari, leggende e miti, così da poter ritrovare negli edifici, nelle città e nel paesaggio tutti quei significati solitamente sconosciuti o poco percepibili.
Le iniziative di «Memorie di Parma» si fondano infatti sulla convinzione che il nostro passato possa essere riconosciuto ed esplorato non soltanto attraverso le pagine dei libri, ma anche e soprattutto percorrendo le strade, i vicoli e le piazze delle nostre città, veri e propri palcoscenici della storia, musei all’aperto che espongono preziose testimonianze dei secoli trascorsi, prossimi e remoti.
Con queste finalità, «Memorie di Parma» proporrà al suo pubblico un ampio ventaglio di percorsi guidati a tema storico, artistico, architettonico-urbanistico e archeologico, condotti sia nel centro storico di Parma che nei borghi più suggestivi della provincia. In più, l’associazione organizzerà alcune gite speciali in altre prestigiose città d’arte italiane, dove sarà possibile ritrovare antiche connessioni culturali con il territorio parmense.
Il calendario delle iniziative per l’inverno e la primavera 2016 prenderà avvio domani, con una prima camminata nel centro cittadino dedicata ai «Templari e Crociati nella Parma medievale»: l’itinerario, condotto dall’architetto Manrico Bissi, riporterà i visitatori nella città dei secoli XII e XIII accompagnandoli nella scoperta di tutti quei luoghi che ancora ricordano l’epopea della Crociate e i parmigiani che vi presero parte.
Il ritrovo dei partecipanti sarà alle 14,30 presso i giardini di piazza Rondani (partenza del percorso sarà alle 15). La partecipazione è aperta a tutti gli interessati, che potranno tesserarsi direttamente nell'occasione. Per ogni ulteriore informazione è possibile visitare il sito dell’associazione www.memoriediparma.jimdo.com, scrivere a memoriediparma@libero.it o telefonare ai numeri 339 1295782 e 331 9661615. 

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

Questa sera dalle 23 sul sito exit poll, spoglio e proiezioni

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

2commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

5commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

2commenti

gran bretagna

Gli automobilisti killer al telefonino rischieranno l'ergastolo

WEEKEND

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

Calciomercato

Cinque curiosità su Roberto D'Aversa

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SOCIETA'

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

9commenti