20°

34°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Bamboo Jam
FONTANELLATO

Bamboo Jam

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Data - Ora inizio 05/03/16 - 16:00

Data - Ora fine 05/03/16 - 17:00

Tipologia Arte e Cultura

Dove San Polo d'Enza, torre del castello

Località Provincia

San Polo d'Enza

Cento donne al lavoro: mostra nel castello

Cento donne al lavoro: mostra nel castello
Ricevi le news
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/scheda/eventi/338752/Cento-donne-al-lavoro--mostra.html 17/08/2017 05:57:20 17/08/2017 05:57:20 40 Cento donne al lavoro: mostra nel castello false DD/MM/YYYY 0

Tra le “100 donne al lavoro” della mostra fotografica che si inaugura sabato 5 marzo, alle 16, a San Polo d'Enza, nel castello, c’è anche la sampolese Luisa Pregheffi, che a 81 anni fa ancora la sfoglia tirata a mano con il matterello. La mostra è stata realizzata a seguito di un concorso promosso dal Coordinamento Spi Cgil di Bologna e per la prima volta viene esposta in provincia di Reggio, in occasione della Festa della donna, su iniziativa del Coordinamento Spi Cgil di Reggio in collaborazione con il circolo Arci Pontenovo e il patrocinio del Comune di S.Polo.

Orari di visita: nei giorni feriali in orario d’ufficio, al sabato dalle 14.30 alle 17.30 e la domenica dalle 9 alle 12.30. L’ingresso è libero.

Due delle cento foto sono dedicate alla sampolese Luisa Pregheffi, fotografata da Franca Romagnani mentre prepara la sfoglia. Luisa Pregheffi ha 81 anni ed ha imparato a fare la sfoglia da bambina, quando per arrivare al tagliere usava un panchetto. “Non c’erano soldi ma avevamo le galline e così due volte la settimana si preparava la sfoglia per le tagliatelle, i quadrettini, i maltagliati, i tortelli e i cappelletti” racconta Luisa Pregheffi che è originaria di Cinquecerri di Ligonchio ma da sedici anni abita a San Polo.
Una vita dedicata al lavoro, alla famiglia e adesso al volontariato. “A 10 anni, quando tornavo da scuola, lavoravo nei campi. A 17 anni andavo a Vercelli in risaia. Con mio marito facevamo i bovari sotto padrone finchè siamo riusciti a comprare un piccolo podere e a costruire una stalla con poche mucche a Bibbiano. Mio marito lavorava anche in fabbrica come verniciatore”. Ma la vita non è generosa con Luisa che nel 1972 perde il marito per un incidente sul lavoro in fabbrica e così rimane vedova con due bimbe: una di un anno e nove mesi e una di 15 anni. Deve vendere tutto e reinventarsi la vita. Se c’è una cosa che non manca a Luisa è l’inventiva. Assieme ad alcune amiche del Centro diurno partecipa alla nascita del Gruppo dei vecchi mestieri che va nelle scuole e nelle fiere di tutta la regione per mostrare come si cardava la lana e come si impagliavano le sedie. “Io sono l’unica capace di filare la lana con la rocca e il fuso” dice orgogliosa. Per tanto tempo ha fatto la volontaria al Parco Marastoni di S.Polo e, problemi di salute permettendo, Luisa dà una mano all’Auser o alla Croce Rossa. Per passare il tempo realizza piccoli lavori di bricolage che vanno a ruba: come le scatoline costruite con le cartoline che le regalano. “Due settimane fa ne ho fatte cento come bomboniere per le nozze d’oro di una coppia di Cavriago. Devo sempre essere occupata. Non riesco a non far niente”.

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

«Non siamo riusciti a salvarlo»

Tragedia

«Non siamo riusciti a salvarlo»

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

Solidarietà

L'«altro» Ferragosto

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

VISITE

Collecchio, il Ferragosto si passa nei Parchi

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

ANTEPRIMA GAZZETTA

Il suicidio di Samuele Turco: aperto un fascicolo per omicidio colposo Video

La Gazzetta di Parma di domani: le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

PARMENSE

Incendio vicino ai binari: disagi sulla ferrovia tra Parma e Fornovo Foto

Le foto dei nostri lettori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti