Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Data - Ora inizio 28/04/16 - 20:00

Data - Ora fine 28/04/16 - 23:51

Tipologia Pop/Rock/Jazz

Dove Circolo Fuori Orario

Località Fuori Provincia

42043 Taneto RE , Italia

musica

Irene Fornaciari: «Questo tempo Tour»

Irene Fornaciari con la sua band nell'anteprima nazionale del «Questo tempo Tour»
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/scheda/eventi/349928/Irene-Fornaciari---Questo-tempo.html 06/12/2016 01:55:31 06/12/2016 01:55:31 40 Irene Fornaciari: «Questo tempo Tour» 42043 Taneto RE, Italia false DD/MM/YYYY 0

Irene Fornaciari debutta con il nuovo tour «Questo tempo», dedicato all’omonimo album di inediti ma anche ai suoi classici riarrangiati, giovedì 28 aprile 2016 alle ore 22 al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia), insieme alla sua band. L’evento, in anteprima nazionale, riassume vari significati che vanno al di là dell’ascolto di un ottimo concerto: le origini reggiane (da parte del padre Zucchero) di Irene, che così «gioca in casa», la scelta di un’innovativa modalità di ingresso (a 15 euro con incluso il nuovo cd «Questo tempo») e la possibilità di confrontarsi con la cantante, che presenta il disco illustrando l’ispirazione dei suoi brani, come «Blu» in gara al Festival di Sanremo 2016 e l’attuale singolo «Dalla finestra di casa mia» (alle 21 l’incontro, preceduto dall’apericena gratuito alle 20).

La serata rientra nella rassegna «Fra la via Emilia e il West, terra di musica», che da febbraio sta portando al Fuori Orario, alla media di una volta al mese, artisti che sono partiti da questa terra per scrivere pagine musicali importanti e hanno voglia di interagire col pubblico di fronte alle domande di Marco Barbieri (Caterina Caselli il 18 febbraio e Beppe Carletti dei Nomadi il 31 marzo i due artisti precedenti). Il locale apre le porte poco prima delle ore 20: ingresso riservato ai soci Arci, prevendite e prenotazioni allo 0522-671970 o su www.arcifuori.it.
Irene Fornaciari propone per la prima volta dal vivo il suo album «Questo tempo», prodotto da Diego Calvetti e distribuito da Believe Digital. Al suo fianco, sul palco, c’è il gruppo con cui si esibisce da anni ed esegue, oltre ai nuovi brani, alcuni dei pezzi degli altri suoi tre dischi, rivisti e corretti negli arrangiamenti per garantire uniformità al concerto. Tra i successi di Irene in 10 anni di carriera discografica si ricordano il primo singolo «Mastichi aria», composto dal padre Zucchero nel 2006, «Spiove il sole», finalista al Sanremo Giovani 2009, «Il mondo piange», interpretato coi Nomadi al Festival 2010, «Grande mistero», firmato da Davide Van De Sfroos e presentato sempre a Sanremo nel 2012, e quest’anno il citato «Blu», una poesia sulle tragedie del mare scritta da Beppe Dati con la collaborazione di Irene stessa.
L’idea di dare un cd per ogni biglietto acquistato nella speciale data al Fuori Orario si deve a Dinelli&Partners, l’agenzia che da anni organizza i concerti di Irene. Il circolo di Taneto ha aderito volentieri perché da sempre si adopera a favore della musica dal vivo, per evitare che l’unica azione collegata sia lo «scaricare» e per dar modo allo spettatore di portarsi a casa l’emozione del concerto, da «toccare».
Con 11 brani che esplorano i sentimenti umani, dal rapporto tra gli uomini a quello con Dio, l’album «Questo tempo» regala una fotografia della persona che è oggi Irene Fornaciari, ne racconta le riflessioni e le passioni esplorando nuove tonalità e colori della sua voce, in grado di farne emergere un’inedita espressività. Irene, che ha esordito da cantante nel 2003 tra i protagonisti del musical «I dieci comandamenti», vive a contatto con musica di ogni genere, ma soprattutto soul, blues e R&B.

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)