12°

23°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Data - Ora inizio 03/05/16 - 21:00

Data - Ora fine 03/05/16 - 23:59

Tipologia Nightlife

Località Parma

musica

Luca Carboni: «Mi stupisco ancora come agli esordi»

 Luca Carboni

Luca Carboni

Ricevi le news
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/scheda/eventi/350738/Luca-Carboni---Mi-stupisco.html 20/09/2017 00:38:20 20/09/2017 00:38:20 40 Luca Carboni: «Mi stupisco ancora come agli esordi» false DD/MM/YYYY 0

Luca Carboni è un uomo generoso: e quando gli hanno chiesto di partecipare alla serata del 3 maggio per aiutare l’Hospice delle Piccole Figlie ha subito detto di sì.
Dopo il successo del suo «Pop-up tour» - tappa anche a Parma lo scorso 17 marzo al Campus Industry- il cantautore bolognese torna per la gioia dei suoi fan: a cui non poteva fare un regalo migliore. Lo abbiamo già scritto e lo ripetiamo: l’atmosfera che si respirava durante il suo concerto ha riscaldato i cuori di una folla intera; caldissima infatti l’accoglienza sia del suo nuovo album, ricco di energia electro-pop e di quella dolcissima malinconia tipica della nostra terra, che dei brani del passato: preziose fotografie di momenti speciali di ragazzi e ragazzi di un tempo.
Bentornato Luca: ti sei accorto che il pubblico parmigiano ti ama molto?
«Erano anni che non mi esibivo a Parma: è stato emozionante e ho molto apprezzato l’esperienza del club, a un passo dal pubblico, si creano sinergie particolari. Sono legato alla vostra città e tornarci è sempre un grande piacere: ci vive mio fratello Gabriele (marito della maestra del coro delle voci bianche della Corale Verdi, Beniamina Carretta, ndr), ho molti amici e mi sento a casa: è una Bologna un po’ più piccola. E poi c’è il fiume, si respira un’aria particolare: per non parlare poi del culatello...».
Questa volta cosa canterai per il pubblico parmigiano?
«Farò qualcosa che non faccio quasi mai: un piccolo concerto di soli piano e voce, ad accompagnarmi ci sarà il mio pianista Fulvio Ferrari, di Reggio Emilia. Sarà qualcosa di nuovo, più intimo, e per l’occasione abbiamo riarrangiato alcuni brani del passato e un paio del nuovo album, ancora non so bene cosa sceglieremo: sicuramente canterò ‘Luca lo stesso'».
Già, quel «Luca lo stesso» che impazza in radio: ma cosa c’è oggi del Luca di «Fragole buone buone» e di «Amando le donne» degli inizi?
«Sono passati più di 30 anni, sono cresciuto e per certe cose cambiato: allora cantavo da figlio, oggi da padre. Però lo spirito che mi ha fatto incominciare, quella scintilla, quel desiderio di raccontare storie e di osservare la vita è sempre lo stesso: proprio come allora guardo ancora le cose con stupore».
Insomma: al passo con i tempi, lo dimostra l’energia pop del tuo ultimo album, ma allo stesso tempo sempre fedele a te stesso. Ciò che di te si percepisce è un carattere intimista, privo di esibizionismo: non sei mai caduto nella tentazione del divismo?
«La notorietà è arrivata casualmente. Il mio sogno non era quello di diventare famoso o essere un leader, volevo semplicemente fare musica. Il protagonismo non appartiene al mio carattere: io mi nascondo dietro le mie canzoni; sono sempre un passo indietro alle mie canzoni. Mi espongo soltanto se ho qualcosa di valore da raccontare, qualcosa in cui credo: il mio principio è sempre stato quello di mettere davanti l’opera all’artista. E’ la musica che mi porta sul palcoscenico: del resto, amo stare lontano dai riflettori, dalla vita mondana e vivere la mia quotidianità e le mie passioni».
Tra le tue passioni c’è il calcio...
«Amo il calcio, seguo il Bologna e ho giocato per più di 15 anni nella Nazionale Cantanti; alla tifoseria preferisco guardare delle belle partite: da sportivo e non da tifoso».

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

3commenti

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

39commenti

san leonardo

Nel casolare scoperte 5 persone (2 bimbi) e condizioni disumane

8commenti

anteprima gazzetta

Tante truffe, quando i tecnici veri suonano e si trovano una pistola finta

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

elettricità

Il guasto è nel campo coltivato: black-out nella zona di Gaione

incidente

86enne in bici urtato da uno scooter in via Baganza: è grave

1commento

annuncio

Parma si candida a capitale italiana della cultura 2020

8commenti

Economia

Banca di Parma entra in Emil Banca

inchiesta

Milioni nascosti al fisco, Zamparini: "Nessuna attività illecita"

Ritratto

Wally Bonvicini, l'imprenditrice che voleva fare il sindaco

Paladina dei diritti dei cittadini nella lotta contro la banche ed Equitalia, ma anche candidata alla poltrona di primo cittadino

11commenti

viabilità

Grosso ramo caduto in strada: chiusa per un'ora via Gramsci

2commenti

Ponte chiuso

La sindaca di Colorno: «Un ponte di barche per le auto»

5commenti

serie b

Parma-Empoli: dalle 17.30 «isola analcolica» e stop alle lattine

Dalle 20.30 la cronaca in diretta sul sito

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

MESSICO

Terremoto devastante di 7.1. Molti morti. Le prime immagini Video

ONU

Trump: "Se la Corea del Nord attacca la distruggiamo"

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...