19°

34°

weekend

Musei by night, grigliate e bici: l'agenda

Weekend a Parma e in provincia
Ricevi gratis le news
0

ALBARETO
ESCURSIONI NELLE VALLI TARO E CENO
Tre appuntamenti da non perdere, questo weekend, tra le cime che circondano i territori valcenesi del Bardigiano e del Varsigiano . Il «gruppo guide ambientali escursionistiche delle valli del Taro e del Ceno» organizza, infatti, sabato, un’appassionante camminata alla scoperta del versante bardigiano del monte Lama. Partenza escursione dall’ufficio turistico di Bardi alle ore 9.30 (info e prenotazioni: cell. 388.1059331 - 334.6506029.
Sempre sabato, un’altra escursione, questa volta nel territorio di Albareto, inizierà dal famoso Passo della Cappelletta, da dove i partecipanti, si avventureranno in una appassionante escursione che attraverserà, grazie ad un percorso mozzafiato, monumentali faggete e maestosi panorami naturali, e permetterà di arrivare fino alla vetta del celebre monte Gottero, da dove si incontrano le tre regioni Liguria, Toscana ed Emilia. Punto di ritrovo: parcheggio Conad di Borgotaro alle ore 8,30 (info e prenotazioni: 339.7550371.
Domenica invece sarà protagonista la Val Dorbora, con un’escursione alla portata di tutti, attraverso un semplice itinerario alla scoperta dei luoghi dove nacque, visse e operò Margherita Antoniazzi, detta “la Devota della Costa” (1502 – 1565). Ritrovo ore 9,30 a Bardi, presso l’ufficio turistico (info 345-7349809.

BASILICANOVA
CONCERTO CORALE NELLA SALA AMORETTI
sabato alle 21, nella Sala Amoretti di Basilcanova si terrà la 3° edizione della Rassegna di canto corale «... Come rondini in volo», in cui si esibiranno il Coro Madonna della Neve, diretto dal M° Liliana Simonetti e la Corale Città di Acqui Terme, diretto dal M.° Anna Maria Gheltrito.

BEDONIA
LABORATORIO TEATRALE IN BIBLIOTECA
sabato alla 10,30 al centro sociale Peschiera, nelle sale della biblioteca comunale verrà presentato un divertente laboratorio teatrale a cura dell’associazione Localab delle alte Valli del Taro e del Ceno. Alcuni esperti presenteranno l’opera della “Leggenda della Patata” e per l’occasione saranno presentati anche alcuni attrezzi per il lavoro della terra e verranno letti e commentati alcuni brani del libro di Sara Raffi Lusardi ” Il desco del Villaggio”.

BARDIGIANO IL PUROSANGUE IN PASSERELLA
sabato a partire dalle 8,30 i purosangue della razza bardigiana iscritti nel Libro genealogico Nazionale si ritroveranno per la 22esima volta tra i secolari pini della Piana del Colle di San Marco, davanti alla Basilica della Madonna della Consolazione.
La “Rassegna, mostra-mercato del cavallo Bardigiano” coordinata anche quest’anno dai responsabili dell’ufficio tecnico del libro genealogico del Cavallo Bardigiano, è ormai diventata un appuntamento fisso per agricoltori e contadini ma soprattutto per allevatori e appassionati di questa straordinaria razza certificata.
Saranno come in passato tante le persone presenti che avranno modo di osservare i tanti quadrupedi purosangue in mostra e in passerella all’interno di un recinto dove i cavalli più importanti gelosamente allevati in questo lembo di territorio dell’Appennino saranno allineati.
La giornata darà la possibilità ai presenti di passeggiare anche tra le bancarelle degli ambulanti e dei commercianti che con la loro mercanzia esposta faranno da cornice alla manifestazione. Tutti i cavalli rigorosamente iscritti all’albo nazionale presieduto da Luca Marcora, in tarda mattinata sfileranno nel ring costruito al centro della festa e poi verranno premiati.
A mezzogiorno i sacerdoti del seminario benediranno i cavalli e i loro padroni poi, il sindaco Carlo Berni con gli assessori del comune di Bedonia e Luca Marcora consegneranno premi, trofei e prodotti agricoli a tutti partecipanti.
La manifestazione si concluderà nel pomeriggio con una gimkana a sella e una festa campestre dove allevatori, organizzatori e appassionati si daranno appuntamrnto al prossimo anno.
Inoltre per tutto il weekend nel seminario Vescovile di Bedonia sarà aperta al pubblico l’importante mostra sulla grande guerra allestita nelle sale della struttura religiose del Colle di San Marco. L’iniziativa, organizzata in occasione del centenario della prima guerra Mondiale, è stata dell’istituto Nazionale per la Guardia d’Onore delegazione provinciale di Parma.

BERCETO
FIERA-MERCATO DEI FIORI E DELLE ERBE
Domenica è in programma nel borgo la Fiera dei fiori e delle erbe, utili sia in cucina sia per la salute del proprio corpo. Si tratta di una fiera-mercato primaverile, con vendita anche di fiori e di prodotti della natura, alcuni di quest’ultimi anche ingredienti dei pranzi nei ristoranti locali.

BORGOTARO
PESCA DI BENEFICENZA IN SAN ROCCO
Come ogni domenica di questo mese, aprirà i battenti anche il 22 maggio, a Borgotaro, nei locali dell’antico convento Agostiniano, a fianco della Chiesa di San Rocco, il più popoloso quartiere borgotarese, la grande «Pesca di beneficenza», con ricchi premi e tante curiosità.


PRIMA FESTA DELL'ARCOBALENO
sabato dalle ore 14,30, al «Centro Arcobaleno» di via Nervesa, si terrà la prima festa dell’omonima associazione. Il programma prevede attività ludico-ricreative, intrattenimento musicale, animazione di un simpatico ventriloquo ed una ricca merenda per tutti.

BUSSETO

MANDOLINI E CHITARRE AL TEATRO VERDI
 sabato alle 21, sul palcoscenico del Teatro Verdi di Busseto, si esibisce l’Orchestra a Plettro città di Milano (orchestra di mandolini e chitarre) diretta dal maestro Augusto Scibilia. Info allo 052492487.

CALESTANO
IN PISTA COL LISCIO E GARA DI BRISCOLA
sabato in sala Borri dalle 21,15 si ballerà con il complesso Radar Folk; domenica nella sede di via Maschi dalle 15 si terrà una gara di Briscola in compagnia. Iniziative realizzate dal circolo ricreativo calestanese «Val Baganza» per soci Ancescao.


CASALBARONCOLO
MINI CHEF AL LAVORO AGLI ORTI SANTA FLORA
Domenica, a partire dalle 16.30, gli Orti Santa Flora, una vera e propria fattoria urbana e biologica, di Casalbaroncolo aspettano grandi e bambini per un pomeriggio all’insegna della natura, della cucina e dei sapori naturali. Per i bambini è in programma il laboratorio Mini chef alla scoperta dell’orto e per i grandi lo Show Cooking di Silvia Strozzi. I bambini, a partire dai 3 anni di età, potranno seguire le indicazioni di Gioia, la tagesmutter, e realizzare una colorata confezione di verdure pronte da cucinare a casa con mamma e papà. La merenda, invece sarà a base di pane e marmellata di fragole prodotte negli Orti Santa Flora. Mentre i bambini saranno impegnati nel laboratorio Mini Chef, le mamme e i papà potranno seguire lo Show Cooking della naturopata Silvia Strozzi che insegnerà come trasformare un aperitivo con gli amici in un momento di salute e sapore, grazie a sorprendenti e facili «finger food» a base di verdura e frutta che alla fine saranno pronti per essere assaggiati. Info: info@ortisantaflora.it.

CASTELLO DI SCIPIONE
VISITA NOTTURNA TRA LOGGE E SALONI
sabato in occasione dell’iniziativa Europea «La Notte dei Musei» anche il Castello di Scipione dei Marchesi Pallavicino, situato nel borgo medioevale sulle colline tra Parma e Piacenza, a 2 km da Salsomaggiore Terme, aprirà le sue porte per accogliere i visitatori nell’atmosfera magica di una notte incantata. Illuminato con la luce della sera, con lo sfondo del cielo stellato, il Castello più antico della Provincia svelerà la sua storia attraverso una speciale visita guidata in notturna che darà “voce” agli antichi affreschi. Per l’occasione, verranno inoltre aperti il loggiato Seicentesco da dove sarà possibile ammirare il paesaggio collinare avvolto dalla luce della sera, la Quattrocentesca “scalinata dei cavalli” con il suo giardino segreto fiorito di iris, peonie e rose e il grande giardino ai piedi della torre, illuminato per la serata. Per chi volesse trascorrere più tempo nel borgo incantato sulle colline, sarà possibile pernottare all’interno del Castello, in una delle romantiche ed esclusive suites, o cenare presso il ristorante attiguo al Castello dove, su prenotazione, verrà proposto un menu speciale a prezzo fisso. Prenotazione obbligatoria - Castello di Scipione dei Marchesi Pallavicino Tel: 0524 572381.

COLLECCHIO
SUL PALCO GLI ATTORI DI «VERSO IL SERENO»
sabato sera alle 2115 sul palco del Cristal saliranno gli attori di “Verso il Sereno” per lo spettacolo “Pensione Mare Mosso”. .L’incasso della serata sarà interamente devoluto all’associazione “Verso il Sereno” per il Day Hospital di Oncologia Medica dell’Ospedale Maggiore di Parma.

29 ARTISTI E 70 OPERE A VILLA SORAGNA
Ventinove artisti e 70 opere esposte a Villa Soragna, dove, domenica alle 11, è in programma il vernissage della collettiva: “Arte significa: dentro a ogni cosa scoprire il Dio nascosto” a cura di Mauro Buzzi, Claudio Cesari e del critico d’arte Marzio Dall’Acqua. Si tratta di una collettiva itinerante nella provincia di Parma che parte proprio da Collecchio e che farà tappa, poi, al Museo Pier Maria Rossi di Berceto e alla UCAI Galleria Sant’Andrea di Parma..
L’arte, la creatività e l’espressività dell’uomo diventano strumento di conoscenza dell’anima e trait d’union tra il fisico e metafisico in un percorso da scoprire in cui protagoniste saranno le creazioni di ventinove artisti contemporanei: Nicoletta Bagatti, Fausto Beretti, Greta Biagini, Giuseppe Bigliardi, Paolo Bottioni, Mauro Buzzi, Mariangela Canforini, Danilo Cassano, Claudio Cesari, Pino Chiari, Emanuela Colla, Mauro Cutrona, Nicla Ferrari, Daniele Fontana, Alberta Grilanda, Raimonda Guida, Claudio Lucchetti, Beppe Mecconi, Daniela Monica, Vasco Montecchi, Nando Negri, Giovanni Ortolani, Marco Pelosi, Elisabetta Poli, Fabrizio Sabini, Giovanna Scapinelli, Mariagiulia Ubaldi, Vincenzo Vernizzi e Roberta Zucchi. Le opere in mostra comprendono quadri ad olio, acrilico e materici a tecnica mista, ma anche sculture lignee, in terra cotta, marmo e leghe e sono state create appositamente per l’esposizione. L’iniziativa è resa possibile grazie al contributo di Conad, Il Conte, Fratelli Greci e Sistemi Elettrici ed è promossa dagli assessorati alla cultura dei Comuni di Collecchio e Berceto, con il patrocinio di Provincia e in UCAI Galleria Sant’Andrea e del Comune e della Diocesi di Parma. In occasione del vernissage sarà presentato il catalogo a colori di circa duecentocinquanta pagine. Interverranno l’onorevole Giuseppe Romanini, il sindaco Paolo Bianchi e l’assessore alla Cultura Elisa Amadasi. La mostra sarà aperta, ad ingresso gratuito, fino al 10 giugno, dal martedì al venerdì, dalle 10 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00, il sabato dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 e la domenica solo al pomeriggio.


BALLO SOLIDALE AL TEATRO CRYSTAL
 «La magia della danza 2»: questo il titolo dell’evento benefico in programma domenica, a partire dalle 17, al teatro «Crystal» di via Galaverna 36. In scena lo spettacolo di danza a cura degli insegnanti e degli allievi della scuola di ballo «Damas y Caballeros». L’incasso sarà devoluto in beneficenza alle onlus «Fa.Ce.» (Famiglie cerebrolesi) e cooperativa sociale «Fiorente».


GARA TRA POETI ALLA CORTE DI GIAROLA
  La poesia incontra la natura. sabato alle 21 alla Corte di Giarola, nel Parco del Taro, andrà in scena un «poetry slam», una sorta di gara tra poeti che si esibiscono davanti al pubblico recitando, e spesso accompagnando, con espressioni e gesti, i propri versi (vietato proporre quelli di altri). Sarà quindi il pubblico a votarli designando il vincitore. Il tema sarà la biodiversità. L’ingresso è gratuito.

COLORNO
LA MUSICA AL TEMPO DI MARIA LUIGIA
  Ci sarà «Profumo di violetta» sabato a Colorno per celebrare il bicentenario dell’arrivo di Maria Luigia in Reggia. Alle 17.30 visita guidata della Reggia, alle 18.30 approfondimento del tema «20 aprile 1816: il solenne ingresso di Maria Luigia a Parma» a cura di Francesca Sandrini, direttrice del museo Glauco Lombardi di Parma. Dalle 19.15 concerto per arpa e soprano La musica ai tempi di Maria Luigia con l’arpista Davide Burani e il soprano Paola Sanguinetti. Alle 20 brindisi con vista sul parco ducale.

FELEGARA
SI BALLA IL LISCIO AL CENTRO MOLINARI
 sabato al centro sociale «Bruno Molinari», a partire dalle 21,15, è in programma una serata danzante con l’orchestra Danilo Roncati.

FESTA DELLO SPORT E DEL TEMPO LIBERO
 sabato dalle 14,30 torna la «Festa dello Sport», una giornata dedicata all’attività fisica a 360°. Nella palestra Comunale e nell’adiacente campo da calcio la Felegarese organizzerà tornei di calcio giovanile ed il memorial «Cavia», il Tennis Club di Sant’Andrea organizzerà tornei di mini-tennis, la polisportiva La Felce si attiverà per tornei di Mini-volley, prove gratuite di fitness all’interno della palestra e dimostrazioni di Krav-Maga. Il Castello Running si è adoperato per organizzare una gara podistica per ragazzi, mentre il centro ippico Joy Horse Center metterà a disposizione i propri cavalli per chi vorrà provare per la prima volta l’emozione di salire in sella. Un gruppo di bikers medesanesi organizzerà un’escursione in mountain bike sulle nostre colline.

FELINO
ARRIVA IL VESPAGIRO SULLE COLLINE
 Colline, panorami, buon vino, prodotti tipici, amici, compagnia, e soprattutto tante, tante Vespe. Saranno loro domenica le padrone delle strade e dei parcheggi da Felino a Langhirano, da Lesignano a Pilastro. Sarà la seconda edizione del Vespagiro della città di Felino, organizzato in collaborazione con il Vespaclub Collecchio. Il tutto avrà inizio alle 9 al bar Vertigo di Felino, nel plesso commerciale, dove si riuniranno tutti i partecipanti con i loro cimeli. Una ricca colazione e poi partenza per le 10.30 per il giro di 60 km sulle colline tutt’attorno.

FIDENZA
SFIDA ALL'ULTIMA CANZONE E GRAN FINALE A TAVOLA
 Una sfida all’ultima canzone, domenica dalle 17 alle 20 alla Taverna del pellegrino, di via Gramsci. Saranno di fronte i cantanti fidentini Pietro Brunetto e Pino Pagano, presentati da Mauro Terzoni, in arte Willy Mc Tarson. A conclusione della singolar tenzone verrà decretato il vincitore. Gran finale con la cena. Prenotazioni: 347-0341668.

FONTANELLATO
APERITIVO A TEATRO CON I «KARNE MURTA»
 sabato penultimo appuntamento con gli «Aperitivi a Teatro», l’originale rassegna ad ingresso gratuito che trasforma il Teatro Comunale in un elegante salotto per l’aperitivo con musica selezionatissima e rigorosamente dal vivo. Dalle 18, aperitivi serviti al bar interno e curati da La botola del Teatro e La Bisboccia. A salire sul palco questa volta saranno i «Karne Murta» con il loro Dirty Swing.

LESIGNANO
RADUNO DI BIKERS: DUE GIORNI DI EVENTI
Si terrà sabato e domenica il primo raduno “Bikers and Friends”, motocavalcata sulle colline parmensi organizzata dalle Piscine Molinazzo e dal gruppo di amanti delle due ruote “Safety Bikers”, di Lesignano. Per la prima volta, lo staff delle piscine di Santa Maria del Piano ha voluto anticipare l’apertura delle vasche per la stagione estiva con un grande appuntamento di due giorni per tutti gli appassionati motociclisti della zona.I chilometri di strada, a partire dal Molinazzo in direzione della collina parmigiana, saranno accompagnati e intervallati sia domani che domenica da momenti conviviali e di festa a Santa Maria del Piano per tutti i partecipanti, per un weekend all’insegna del divertimento e dell’aggregazione.
Il ritrovo per tutti partecipanti sarà sabato 21 dalle 10 fino alle 14, 30 alle piscine del Molinazzo: alle 12, 30 si potrà pranzare in loco, con menu alla carta, per poi iniziare la prima motocavalcata all’incirca alle 14, 30, attraverso la collina della Val Parma e delle vallate vicine, in preparazione all’evento serale. Alle 20 avrà infatti inizio alle piscine del Molinazzo la serata “Non ce n’è per nessuno“, con cena al coperto, servizio bar e panini e tanta musica con la partecipazione del gruppo Clan X e del “Tropico del cancro“, band tributo a Vasco Rossi, e a seguire serata con Dj Tano. La serata è organizzata con la collaborazione straordinaria di Villaggio Rock. Di notte, i bikers potranno pernottare nell’area attrezzata della location con disponibilità di docce calde e servizi igienici, o presso le strutture ricettive della zona. Il ritrovo sarà di nuovo al Molinazzo domenica 22, dalle 9 alle 9, 30, con possibilità di colazione tutti insieme all’interno. Alle 10 partirà un secondo tour in sella, per poi ritrovarsi di nuovo a Santa Maria per le 13, e proseguire la giornata nel segno della convivialità con salumi, torta fritta e vino fino a sera.

LANGHIRANO
APPENNINO: NELL'ARIA C'E' QUALCOSA DI NUOVO
Si scrive Festival dell’Innovazione Sociale in Appennino e si legge «vogliamo cambiare il mondo». Come? Semplice, con idee rivoluzionarie ed efficaci. Proseguirà fino a domenica la tre giorni per trovare soluzioni con occhi e cervelli nuovi ai problemi della montagna.
sabato a partire dalle 9,30, il Festival fa tappa a Tizzano, per le presentazioni dei risultati delle tre sessioni de «L’Appennino che ho in mente» e il lancio del premio «Alta Creatività», mentre alle 11 si potrà assistere alla Rassegna di storie di innovazione sociale e tecnologica.
Alle 16,30, a Torrechiara, presentazione del Centro Visite «Castello ritrovato», mentre alle 18,30 si potrà visitare il castello con «Bianca vi guida», che farà il bis anche domenica alle 10,30- 11,45-15-16 e 17. Dopo la cena si potrà approfittare dell’apertura in notturna del castello.
Domenica cornice del Festival sarà Valditacca, il borgo monchiese vestito a festa che per tutto il weekend ospiterà l’Appenninfest di Primavera. La manifestazione prenderà il via domani, con «Aspettando Appenninfest», una giornata all’insegna delle escursioni a piedi, a cavallo o in bike con le guide Val Cedra e accompagnatori equestri. La festa, però, entrerà nel vivo domenica. SI parte alle 9,30, con «Naturalmente… Appennino», la camminata gratuita alla scoperta delle fioriture e dei piccoli abitanti del bosco in compagnia della Guida Gae Monica Valenti. Per info 3488224846. Alle 10,30 gli interventi conclusivi del festival dell’Innovazione Sociale in Montagna, mente le 12 tutti a tavola, al Ristobar Dal Mavo, al Ristorante Da Rita e allo Stand L’Officina del Gusto per il pranzo a base di prodotti tipici locali. Alle 16 grande spettacolo di «Sheep Dog» con il gregge del pastore Ettore Rio, mentre alle 18 il programma si chiude con l’aperitivo con degustazione di prosciutto crudo al Ristorante Da Rita. Tante le attività disponibili tutto il giorno: noleggio bike a pedalata assistita con partenza ogni ora per il giro guidato delle frazioni (Valditacca, Pianadetto, Trefiumi), messa in sella gratuita con istruttore «Fitetrec-ante» su mini pony e cavalli, a cura dell’ Associazione Monte Navert, laboratori di riciclo creativo per bambini con Legambiente, mostra fotografica «Flowers» di Misha Cattabiani preso B&B La Casa dei Lupini, mercato per le vie del borgo e rappresentazioni di usi e costumi della civiltà contadina. Info e programma dettagliato sulla pagina Fb Passiamonchio.

MEDESANO
GIRI DI VALZER ALLE TRE TORRI
Domenica dalle 15,30, al centro sociale «Le tre torri» di Medesano si balla con l’orchestra Franco e Lucia.

MEZZANI
IN SCENA L'ESERCITO DI NAPOLEONE
Atmosfere napoleoniche domenica a Mezzano Superiore per celebrare i 150 anni dalla scomparsa di Giuseppe Rondizzoni, cittadino di Mezzano Superiore, al quale è oggi intitolata la piazza del paese, che fece parte dell’esercito di Napoleone e che contribuì attivamente, come militare, al processo di indipendenza del Cile. La giornata si aprirà alle 9.45 con la sfilata della Mezzabanda di Mezzani. Quindi, alle 10.15, altra sfilata dei soldati napoleonici per le vie del paese.

MONTICELLI TERME
NUOVE DIMENSIONI CON IL FESTIVAL OLISTICO
«La vera guarigione si può raggiungere solo, acquisendo la consapevolezza di essere formati da un corpo, una mente e un’anima». Ruota attorno a tale convinzione, il 3° Festival olistico «Una nuova dimensione», che si terrà sabato e domenica alle Terme di Monticelli e sarà incentrato, per l’appunto, sulla guarigione.
La scaletta dell’evento comprende diverse conferenze, oltre a: mercatino di prodotti naturali e trattamenti benessere, dalle 15 alle 22 di sabato e tutto il giorno di domenica. Domani, alle 17 e dopodomani alle 11 e alle 18, avrà luogo la pratica di yoga tradizionale. Alle diciotto di domani e alle 10,30 di domenica pratica di pilates. Nella serata di sabato, il Festival si concluderà con il concerto di chitarra acustica di Daniele Morelli e voce di Alessia Galeotti. Le conferenze cominceranno domani, alle 15, con Alexia Kriele, angelologa di fama europea che affronterà il tema «Perché gli angeli non si ammalano». «L’anima guarisce tutto: esperienza scientifica» è l’argomento di cui parlerà, alle 16.30, Marino Parodi, plurilaureato, che insegna un percorso dove scienza, spiritualità, religione e psicologia, s’incontrano in armonia. Giuliana Conforto, nota astrofisica e docente di Meccanica classica e quantistica, imposterà il suo intervento, alle 18, sul «Cambio di logica», alla luce del fatto che il sole, la terra e la materia che compone il tutto, si stanno modificando. sabato alle 21, «Il linguaggio dei sintomi» sarà trattato da Gabriella Mereu, laureata in Medicina e chirurgia e diplomata in medicina olistica. Alle 10 di domenica, Claudio Pagliara, specialista in oncologia e presidente dell’Associazione assistenza e ricerca sul cancro entrerà nel merito di «Medicina olistica e alimentazione». Alle 11.30, Paolo Franceschetti, avvocato e studioso di esoterismo, parlerà di «Guarigione e spiritualità», che vanno di pari passo. Il tema trattato, alle 15, da Samorindo Peci, sarà «Il conflitto biologico: la causa della malattia e la possibilità di riparazione del danno funzionale derivante da essa – dalle citochine autologhe alla riabilitazione neuropsicologica».
Il sipario si chiuderà, alle 16.30, col ricercatore spirituale Geminiano Pinelli, che interverrà su «L’amore incondizionato dell’Universo, fonte di guarigione e benessere». Info e prenotazioni ai numeri 349/4439585 – 348/1544867.

NEVIANO
GRIGLIATA E RISATE A CAMPORA
sabato sera sarà tempo di “Grigliata e risate” a Campora, festa al salone parrocchiale organizzata dalla Pro Loco. Il menu della serata, con cena a partire dalle 20, 30, prevede polenta fritta con pancetta, gigliata mista, verdure grigliate, patate fritte, dolci e caffè. Ospite d’onore della serata sarà poi il comico e barzellettiere parmigiano Willer Collura. Prenotazioni 3405080010 oppure 340 7155323.

NOCETO
SCULTURE DI PICCOLI ARTISTI
24 sculture per 24 artisti. Nella Sala Milli del Castello della Musica, fino a domenica saranno esposte le opere realizzate dagli alunni della 3C della scuola elementare di Noceto in collaborazione con l’artista Maurizio Catellani. «Il legno si trasforma prende vita» è il progetto che ha visto coinvolti i bambini e le insegnanti Daniela Reggiani e Rimedia Piras, che sono andati alla ricerca di pezzi di legno e radici trasportati dalla corrente del fiume Taro e hanno “trovato” nelle forme della natura l’idea per realizzare le loro opere. Orari: 10.-12. /15.-18.

PALANZANO
FESTA DI PRIMAVERA E SFILATA DI CARRI IN FIORE
La Proloco di Palanzano organizza, per domenica, la seconda edizione della Festa di Primavera, con la sfilata di carri in fiore preparati dagli abitanti di Palanzano e delle sue frazioni. L’appuntamento è per le 15, in Piazza Cardinal Ferrari. I festeggiamenti proseguiranno alle 17 con un’abbuffata di torta fritta e salumi.

PARMA
MILLE MIGLIA ROMBA LA LEGGEDA
«Gli uccelli perdono le ali / quando passa Nuvolari», cantava Lucio Dalla. «Il mantovano volante» ci ha lasciati da un pezzo, eppure la Mille Miglia – anche nella moderna veste di rievocazione storica - conserva il potere di trasmettere brividi a chiunque capiti di assistere al suo passaggio. Appassionati di motori, oppure no. Già: la «Freccia Rossa» è soprattutto fenomeno di costume, avvenimento trasversale che da sempre unisce gli italiani e ravviva ogni località che ha la fortuna di essere attraversata.
«Meno uno» al grande evento. Sede del traguardo della terza tappa, Parma accoglierà le prime vetture sabato al calar del sole, dalle 20.30 circa. In realtà, il sopraggiungere dei concorrenti della manifestazione di regolarità vera e propria sarà preceduto – proprio come in occasione della passata edizione – dagli equipaggi iscritti al «Ferrari Tribute to Mille Miglia» e al «Mercedes-Benz Mille Miglia Challenge»: 150 esemplari del Cavallino e della Stella a Tre Punte, selezionati dalla produzione recente ma ugualmente di elevato interesse artistico e ingegneristico, raggiungeranno la periferia della città a partire dalle 19. Per poi «posarsi», rispettivamente, in Piazza Ghiaia e sul selciato della Pilotta. Spazio poi al susseguirsi, una dopo l’altra, di 430 auto storiche di ogni marca e modello. Accettate alla gara secondo un criterio ben preciso: la fabbricazione durante la fascia di tempo corrispondente alla Mille Miglia originale, disputata dal 1927 al 1957. Al volante, «gentlemen» e personaggi del «jet set» provenienti da 40 nazioni. Da tutta Europa, così come dalla California e dall’Australia. Il multiforme «museo viaggiante» si paleserà dunque a Parma provenendo da Reggio Emilia: da via Emilia Est, sorpassato l’Arco di San Lazzaro il percorso devia poi su viale Partigiani, viale Martiri della Libertà e viale Berenini, proseguendo sul Lungo Parma fino all’ingresso in via Mazzini e la svolta in via Garibaldi. Sfilato il Teatro Regio, le auto d’epoca imboccheranno via Pisacane, strada al Duomo, infine trotteranno per i «flash» sotto Battistero e cattedrale. Rapida sosta sulla pedana d’onore, poi di nuovo in marcia verso via Cavour, via Repubblica, viale Tanara, viale Fratti, viale Bottego, viale Toschi e ponte Verdi. Varcati i cancelli del Parco Ducale, le auto spegneranno i motori fino al mattino di domenica, quando – dalle 7 in avanti – ripartiranno alla volta di Cremona (via Colorno e Casalmaggiore). Fino alle 23.15, orario previsto per l’arrivo delle ultime vetture in concorso.

TUTTI IN BICI ALLA FESTA DEL QUARTIERE LUBIANA
In sella alla bicicletta per girare, conoscere, divertirsi e trascorrere un pomeriggio in giro per il quartiere Lubiana: sabato pomeriggio si svolgerà la prima «festa di Quartiere con biciclettata al Lubiana» organizzata dai consiglieri del Consiglio dei Cittadini Volontari del Quartiere Lubiana in collaborazione con realtà e associazioni locali. Dalle 14.15 fino a sera gli appuntamenti saranno tanti, divisi in diverse tappe. La partenza sarà da Piazzale Lubiana, dove ci si potrà registrare alla biciclettata, pagando 2 euro per l’assicurazione, e ci sarà la presentazione del Consiglio dei Cittadini Volontari e del progetto “APPartengo al mio Quartiere”. La biciclettata terminerà alle 17 al Centro Giovani Federale con una grande festa a base di torta fritta e musica dal vivo.

NEL "CASTELLO DEI BAMBINI" DUE GIORNI DI NUOVE AVVENTURE
Al Barilla Center di Parma la bella stagione porta una grande novità per tutti e per tutte. Con una grande festa sabato a partire dalle 16.30 inaugura l'area giochi gratuita dedicata ai bambini e alle bambine sulla terrazza al primo piano. A rallegrare il pomeriggio ci saranno le animazioni dell’associazione Circolarmente, che proporrà Spiazza La Piazza, animazione laboratorio di giocoleria e arti circensi, una simpatica truccabimbi che dipingerà i visi dei più piccoli e colorati palloncini in regalo per tutti e tutte. A seguire alle 18.30 in Piazzetta Centrale, per E/state bene se potete, la rassegna musicale con la direzione artistica e creativa di Robi Bonardi, spazio alla musica swing manouche degli HonoLulu Swing. La nuova area giochi gratuita è dedicata ai bambini e le bambine sulla terrazza al primo piano. L’area giochi, costituita da panchine, colorati tappeti morbidi e il Castello di Bibbiena, un grande castello di legno colorato con torrette, scivoli, corde da scalare, renderà il centro ancora più vivace e accogliente per le famiglie e darà la possibilità ai bambini e le bambine di avere un luogo di incontro e di puro divertimento. Ad aprire la festa tre animatrici che regaleranno a tutti e tutte colorati palloncini mentre gli artisti e le artiste di Circolarmente,  con un appuntamento speciale dei Circus Days, presenteranno Spiazza la Piazza, animazione laboratorio di arti circensi per provare l’emozione di diventare per un giorno piccolo/a artista del circo. Inoltre a grande richiesta torna la Truccabimbi che, con pennelli, colori e tanta creatività, dipingerà i visi di tutti i piccoli e le piccole partecipanti.
Alle 18.30 la festa continua in Piazzetta Centrale con la rassegna di musica live E/state bene se potete curata da Robi Bonardi, che per il quarto appuntamento propone gli HonoLulu Swing, quattro musicisti accomunati dalla passione per il Gipsy Jazz.

FESTA DEL VINO IN OLTRETORRENTE
Ritorna per il quinto anno consecutivo la Festa del Vino in via Bixio. Dalle 10 alle 23 di domenica, la strada dell’Oltretorrente sarà “invasa” con quaranta stand di gastronomia e cantine provenienti da tutta Italia. Domenica in via Bixio si potrà fare un lungo “giro d’Italia” con il calice in mano per assaporare e degustare i prodotti delle cantine più note dello stivale. Oltre agli stand di vino ci saranno anche bancarelle di gastronomia tipica locale e piccoli “street food” che offriranno dalle grigliate di carne ai piatti di pesce, all’immancabile torta fritta con salumi e piatti tipici toscani. In occasione della Festa del Vino, molte attività di via Bixio resteranno aperte con: spettacoli, musica ed esibizioni. Durante la manifestazione oltre agli stand per la degustazione “a cielo aperto”, all’angolo di via Piave sarà allestita la Città dei Bimbi: uno spazio ludico e didattico, dove si svolgeranno tante attività per i piccoli. Durante l’evento i partecipanti potranno acquistare nei due InfoPoint- posti uno tra via Gorizia e via Piave e l’altro in Piazzale Corridoni- un calice di vetro e una tracolla porta bicchiere al prezzo di 7 euro per cinque assaggi tra gli stand delle cantine che partecipano all’evento.

LA FABBRICA DELLE MONGOLFIERE
Spettacoli e forme d’arte diverse per gettare uno sguardo sul mondo Lgbt: è l’idea alla base di «La Fabbrica delle Mongolfiere» evento organizzato da Les Pica, con il patrocinio del Comune di Parma, e in programma per sabato al «WoPa Temporary» di Via Catania. L’apertura, alle 17, sarà affidata al cortometraggio «Prima di morire lo voglio» firmato da Valeria Savazzi, fondatrice dell’associazione lgbt di Parma «L’Ottavo Colore». Alle 17.30 sarà invece proiettato «She got game - the movie», un viaggio alla scoperta della pallacanestro femminile italiana e delle sue protagoniste. Alle 18 «Siamo tutti un po’ gay» monologo di e con Francesca De Angelis tratto dal libro «Come diventare gay in 5 settimane» di Claudia Mauri (ed. Melampo): «un percorso interiore, una disputa fatta di round, una sfida con tutti partendo da sé stessi, una dimostrazione empirica che siamo tutti un po’ gay. Se non avete paura di scoprirlo, se siete etero convinti, se siete perdutamente omosessuali, se siete semplicemente esseri umani convinti che l’orientamento sessuale dei propri simili sia una faccenda del tutto personale, se amate i gay e perché no pure le lesbiche, se li odiate e vi fanno paura, se pensate che non sapete cosa pensare, beh questo spettacolo vi darà tutte le risposte che cercate». A concludere l’evento sarà il concerto-aperitivo di Icaro Cade.

AL TEATRO PEZZANI IN SCENA IL MUSICAL DEI CIRCOLI PUNTO BLU
sabato, alle 21, al Nuovo Teatro Pezzani di Parma si terrà il musical «Mamma mia! Che disastro! Una madre. Una figlia. Tre possibili padri», organizzato dai Circoli Punto Blu di Monticelli e Rugantino di Basilicanova, in collaborazione con Floridea snc di Basilicanova e col patrocinio del Comune di Montechiarugolo. Info e prenotazioni al numero 0521/657783.

CIRCOLO CORRIDONI: STORIE DI GUERRA E D'AMORE AL CARSO
 sabato pomeriggio alle 16, al circolo culturale Corridoni (Borgo santa Chiara 5) si terrà la presentazione del libro «Storie di guerra e d’amore. Racconti di uno studente di Parma dal Pasubio al Carso» di Giulio Bazini (1897-1973).

PORTE APERTE ALL'AVIS CON LA TORTA FRITTA
 «Porte Aperte all’Avis» domenica al Centro prelievi di via Mori, per un lungo pomeriggio dedicato alla promozione della cultura del dono di sangue. Su iniziativa dell’Avis San Pancrazio, infatti, a partire dalle ore 15 i responsabili dell’associazione saranno a disposizione dei cittadini, per fornire informazioni e prenotare le visite di idoneità. Dalle ore 16 in poi, quindi, i volontari prepareranno pure la torta fritta, che potrà essere gustata sul posto insieme a spalla cotta e salame.


EUROTORRI: UNA PISTA DI PROVA PER MOTO E QUOD
La giornata di domenica all’Euro Torri sarà dedicata ai motori con “Motor Evolution”, per passare una giornata unica dedicata a questo sport e alle acrobazie che si possono fare con le moto grazie alle esibizioni di stantman professionisti. Dalle 16 in piazzale esterno del centro commerciale si trasformerà in una pista di prova per moto e quod. Arriveranno, in occasione di “Motor Evolution”, Roberto Poggiali uno dei migliori stunt rider Europei che ha anche partecipato ad Italia’s Got Talent.

PIAZZA GHIAIA SI TRASFORMA IN GIOCHILANDIA
Per tutta la giornata di domenica Piazza Ghiaia ospiterà una manifestazione dedicata alla famiglia e ai suoi piccoli amici a quattro o due zampe. L’evento “Family & Friends” organizzato da Bi&Bi Comunicazione, promosso da PromoGhiaia con il patrocinio del Comune di Parma:
« E’ stato pensato per far trascorrere alle famiglie una giornata diversa, con tante attività e momenti di aggregazione nel cuore della storica Piazza della città» sostiene Barbara Lodi di Bi&Bi Comunicazione. Dal mattino alla sera si alterneranno tantissime attività per divertirsi e stare insieme, ma non mancherà anche un piccolo spazio mercatale dedicato ai bambini, alle mamme e agli amici a quattro zampe. «E’ il primo appuntamento di una manifestazione che speriamo possa diventare, una data fissa. E’ una manifestazione nuova nata per coinvolgere tutta la famiglia a vivere una giornata qui in Piazza Ghiaia, in modo diverso dal solito» dice Filippo Mori di PromoGhiaia.
Dalle 9 alle 19 di domenica saranno tante le attività all’interno di “Family & Friends”. Per i piccoli ci sarà il laboratorio gratuito di lettura e disegno con la libreria errante Buk Lab. Alle 15 inizierà il laboratorio di gioielleria a cura di Officine Urania, dove i grandi e i piccoli potranno ideare e creare monili celtici in rame.
Tra le bancarelle sarà presente Immagimobili con i loro piccoli tavoli, sgabelli e sedie che potranno essere colorati secondo la fantasia dei piccoli artisti. All’interno della Piazza sarà allestito anche un piccolo spazio per i “futuri” piloti, dove per tutta la giornata potranno salire a bordo su di una macchina da Formula Uno, targata Dallara, e provare il simulatore di giuda o sfidarsi nella pista di “Baby Moto”, con motocicli di legno. Tante saranno le attività di gioco durante la giornata di domenica che si potranno alternare agli appuntamenti da seguire come le due esibizioni di agility dog, al mattino e al pomeriggio, del Centro Cinofilo San Michele e gli addestratori saranno a disposizione per tutta la giornata per dare consigli e fare altre piccole dimostrazioni di obedience. Rimanendo sempre nell’ambito degli amici a quattro o due zampe, in occasione del “Family & Friends”, in Piazza Ghiaia sarà allestita una piccola fattoria didattica “La vecchia fattoria” di Simone Garattoni, dove si potrà conoscere: lo zebù, una mucca con la gobba, il pony, le caprette, un’asinella e un’agnellina. Saranno presenti anche il “Centro Ippocavalli” che dal suo stand distribuirà materiale informativo riguardanti le attività educative e riabilitative mediate del cavallo e l’associazione “Impronte nell’Anima” che dalle 1530 organizzerà un piccolo convegno sull’uso terapeutico degli animali.
Per tutta la giornata ci saranno laboratori per bambini indirizzati a far conoscere loro il rispetto e la conoscenza degli animali. Dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19 le “mamme portatrici” del gruppo “Bimbi in fascia- Babywearning Parma e Piacenza” che saranno a disposizione di chi fosse interessato per dare consigli, consulenze e prove gratuite su come portare il neonato in fasce, zaini e marsupi porta- bimbi. All’interno della manifestazione sarà presente anche Maria Teresa Ferrari, la creatrice di una linea di fashion cappelli per i pazienti in chemioterapia. In una giornata così densa di attività e appuntamenti non può mancare uno spazio dedicato alla merenda: per tutta la giornata, al bar “MamaSté”, si potranno gustare centrifughe, frullati di frutta, gelati e crepe alla nutella o marmellata. E si potranno assaggiare i dolcetti e i biscotti artigianali della cake designer Irina Tuma, chiamata Zuccherina.

LE TELE DI CANTERI ESPOSTE AL SA MARJOGA IN BORGO GARIMBERTI
In occasione dell'inaugurazione dell'evento artistico Quadrilegio, si terrà nell'adiacente ristorante Sa Marjoga in borgo Garimberti n' 27, l'esposizione personale dell'artista Giancarlo Canteri. Apertura straordinaria dalle 11 con orario continuato.

AZIENDA AGRICOLA STUARD: PEPERONCINI E FRAGOLE INSIEME A PIPPO E ZORRO
L'Azienda Agraria Sperimentale Stuard partecipa a Fattorie Aperte domenica con visite guidate gratuite, vendita diretta di piantine e prodotti della biodiversità, esposizioni di prodotti, laboratori e degustazioni. Dalle 9,30 alle 18 mostra e vendita di piantine di peperoncini, pomodori e orticole della biodiversità. Visite guidate al frutteto e mostra pomologica di fragole antiche (Collezione Casalini). "La maglia con le dita" manufatti e laboratori creativi con filato pettinato di lana di pecora cornigliese insieme a Carla Campanini. Intreccio di arbusti ed erbe dei nostri fossi, a cura di Ettore Gastini. Laboratorio A tutto naso sulle aromatiche e laboratorio di saponificazione naturale, attività per bambini in età scolare alle ore 15, 16 e 17 (€ 10). Trattamenti Shiatsu (a offerta), a cura dell’Associazione “I-SHIN-DEN-SHIN” di Parma. Ore 15 visita guidata all’apiario a cura di Roberto Reggiani, Azienda Stuard. Ore 16 visita guidata alle pulcinaie e ai pollai di vecchie razze locali. Ospiti speciali: “Pippo e Zorro”, l’asinello e il pony

LA NOTTE DEI MUSEI ILLUMINA LA CITTA'
sabato andrà in scena La Notte dei Musei, iniziativa europea giunta alla sua dodicesima edizione: porte aperte fino alle 24 in molti musei ed aree archeologiche, permettendo così un’emozionante ed insolita fruizione del patrimonio artistico italiano, soprattutto a quanti non hanno la possibilità di visitare i musei nei consueti orari di apertura.
Il Comune di Parma aderisce all’iniziativa con i propri musei e un ricco calendario di appuntamenti ed attività didattiche rivolte ai bambini con le famiglie ma anche per gli adulti: il Castello dei Burattini – Museo Giordano Ferrari e la Pinacoteca Stuard saranno aperti, oltre al normale orario di visita fino alle 24 e verranno offerti gratuitamente, oltre all’ingresso, visite guidate speciali e laboratori didattici.
Il Palazzetto Eucherio Sanvitale resterà eccezionalmente aperto fino alle ore 20, proponendo al mattino un laboratorio dedicato ai più piccoli.
Anche i Musei della Casa della Musica confermano la propria adesione; sarà così possibile visitare gratuitamente e fino alle 22 Museo dell'Opera, Casa del Suono, Museo casa natale Arturo Toscanini, e si potrà assistere al concerto di apertura della Rassegna "Scuolainscena 2016" nella Sala dei Concerti.
In Galleria San Ludovico alle 18 si terrà l’inaugurazione della mostra Face to Face, personale dell’artista modenese Stefano Fioresi. La mostra rimarrà aperta eccezionalmente fino alle 24, con ingresso gratuito.
Ecco il calendario nel dettaglio
Castello dei Burattini - Museo Giordano Ferrari - Apertura dalle 10.30 alle 24. Ingresso gratuito. Ore 11: visita guidata, ore 22: visita guidata speciale La notte dei pupazzi.
Pinacoteca Stuard - Apertura dalle 10.30 alle 24. Ingresso gratuito. Ore 15.30: workshop per famiglie Paesaggi dipinti: durata: 1 ora 30 min. circa Età: dai 4 ai 9 anni. Ore 16.30 e 17.30: visita guidata alla Collezione. Ore 21: speciale visita guidata Giuseppe Stuard, un collezionista parmigiano tra Napoleone e Maria Luigia realizzata da Alessandro Malinverni.
Palazzetto Eucherio Sanvitale - Apertura dalle 10.30 alle 13, dalle 15 alle 20
Ingresso gratuito. Ore 11: workshop per famiglie I bestiolini: alla scoperta degli insetti del Parco
Casa della Musica - Apertura dalle 10.30 alle 13, dalle 15 alle 22 dei Musei della Casa della Musica: Museo dell'Opera, Casa del Suono, Museo casa natale Arturo Toscanini. Ingresso gratuito. Ore 18 Sala dei Concerti: Scuolainscena 2016, concerto di apertura della Rassegna "Scuolainscena 2016" a cura del Liceo “Romagnosi”, capofila di una rete di scuole cittadine ed istituti superiori, ed esibizione di corali.
Altri Eventi in Città
Per l’occasione, numerose altre istituzioni cittadine apriranno le loro porte con visite, appuntamenti ed orari di accesso eccezionali.
Il Complesso Monumentale della Pilotta (Teatro Farnese, Galleria Nazionale, Museo Archeologico) aprirà al pubblico con orario prolungato dalle 8.30 alle 22.
Dalle 19 in poi in occasione della Notte dei Musei ingresso € 1,00 mentre la Camera di San Paolo e l’ Antica Spezieria di San Giovanni Evangelista rimarranno aperti dalle 20 alle 23 ingresso € 1
A Palazzo del Governatore la mostra Giappone Segreto, capolavori della fotografia dell’800, come di consueto sarà aperta dalle ore 10 alle 20, e alle 17, in Auditorium, si terrà un concerto benefico, a favore delle popolazioni terremotate della prefettura di Kumamoto, di musica tradizionale giapponese Ingresso a offerta libera. I fondi raccolti saranno consegnati direttamente alla prefettura di Kumamoto.
Il Museo di Storia Naturale dell’Università di Parma e l’Orto Botanico che lo ospita saranno aperti dalle ore 14.30 alle 18 con visita guidata alle ore 15 grazie ad UNIforCITY. Inoltre sarà presentato il progetto “Un hotel per insetti” alle ore 17, a cura del Dr. Giovanni Sogari in collaborazione con il Prof. Enrico Prandi.

SANT'ANDREA BAGNI
IN PIAZZA LA FESTA DEL VOLONTARIATO
 Domenica è in programma la Festa del Volontariato Medesanese.  Domenica la festa ripartirà dalle 8.30 in Piazza Ponci per la colazione con i volontari. Dalle 13 al parco Mescita e lungo piazza Ponci giochi e attività con le associazioni, per ragazzi e adulti, artisti di strada, cantastorie, visita al Bunker, al percorso alle fonti e tanto altro.

SCURANO
JEEP E FUORISTRADA ALLA "MONTE FUSO OFF ROAD"
Quarantacinque chilometri tra sentieri, boschi e calanchi affacciati sulla Val d’Enza: domenica mattina si rinnova l’appuntamento a Scurano per tutti gli appassionati di jeep e fuoristrada con la “Monte Fuso Off Road”, il raduno più atteso del nostro Appennino giunto alla sua sesta edizione.
Gli organizzatori dell’evento hanno preparato per l’edizione 2016 un nuovo tracciato a roadbook, che partendo da Scurano spazierà dalle pendici del Monte Fuso a calanchi e sentieri a strapiombo sul torrente Enza, fino a tratti di costa con vista sui monti dell’Appennino Tosco Emiliano circostanti.
Il costo d’iscrizione, che comprende road-book, maglietta, ristoro e pranzo finale, è di 50 euro per mezzo e pilota, 25 euro per altri passeggeri adulti e 10 euro per bambini sotto i 10 anni. Per informazioni e iscrizioni contattare i numeri 345 8215556 (Pellegrino), 347 5016659 (Lorenzo), 347 3343017 (Danilo).

SISSA
GRANDE ATTESA PER LA RASSEGNA ARTISTICA «PADUS AMOENUS»
Ci saranno poeti, scrittori, fotografi e musicisti in arrivo da tutt’Italia sabato a Sissa per la 21ª edizione della rassegna artistica Padus Amoenus, ideata dai coniugi sissesi Silvia Ragazzini e Luciano Martelli. E così domani il teatro comunale di Sissa, dalle 16, ospiterà il cerimoniale di consegna dei premi Padus d’oro, Riconoscimenti internazionali, Clic d’oro per la fotografia, Sissart Padus e i premi in memoria di Aldo Capasso, nomination al premio Nobel, e Grazia Cavanna, indimenticato sindaco di Sissa. Tantissimi gli artisti che arriveranno a Sissa provenienti dall’Alto Adige sino alla Sicilia. Tra gli ospiti spiccano il professor Mario Landolfi di Caserta, autore di un testo dedicato al pittore di origine sissese Francesco Scaramuzza, lo scrittore e giornalista Valerio Varesi, l’archivista Maria Luisa Tozzi, il soprano Maria Assunta Sartori. Tra i premiati figurano anche don Giacomo Bocchi, sacerdote da 62 anni: dal settembre del ‘90 prevosto di Coltaro e amministratore parrocchiale di Torricella, poi dal ‘94 amministratore parrocchiale di San Nazzaro e, dal maggio 2007, amministratore anche di Fossa e Pizzo. A don Giacomo andrà proprio il premio Grazia Cavanna, di cui fu guida spirituale. Dalle 21 si terrà infatti il Dopo Padus con musica insieme a Karl di Genova e dialogo tra Silvia Ragazzini Martelli –con alcune delle sue poesie che saranno lette da Marzia Rei Melioli – e l’attore comico Mauro Adorni che presenterà la seconda edizione dei Racconti di Oscar insieme ad Egidio Bandini e Gianni Govi.

SORAGNA
VECCHIE FIAT 500 IN PASSERELLA
 Domenica è in programma, a Soragna, il nono «500 Day», raduno storico delle Fiat Cinquecento promosso dal Fiat 500 Club Italia e dal Team 500 Day. Alle 8 è in programma il ritrovo dei partecipanti in piazza Garibaldi: seguirà, dalle 10, il giro turistico panoramico con arrivo alle Cantine Ariola, dove si potrà pranzare. Il raduno sarà a numero chiuso (massimo 80 vetture): la quota d’iscrizione è di 35 euro i. Info: 338-6473916..

TRAVERSETOLO
L'INSIDE JAZZ QUARTET A TEATRO
sabato, a partire dalle 21.30, il cinema teatro Aurora ospiterà l’esibizione dell’«Inside jazz quartet», promossa dall’associazione culturale musicale «Terramadre». Il quartetto è composto da Tino Tracanna al sassofono tenore e soprano, Massimo Colombo al pianoforte e fender rhodes, Attilio Zanchi al contrabbasso e Tommaso Bradascio alla batteria. Musicisti di fama internazionale, ciascuno dei quali con un curriculum d’eccezione, si cimentano in un nuovo quartetto creato e voluto fortemente dai quattro jazzisti, appassionati come non mai da questa musica così viscerale, creativa e sempre imprevedibile.

TRECASALI
SERATA DANZANTE ALL'ARCI STELLA
Serata danzante con l’orchestra spettacolo Luca Canali domenica dalle 21.30 all’Arci Stella di piazza Fontana a Trecasali. Info 347 9242135.


VIGATTO
RESTAURATORI AL LAVORO FRA PENNELLI E COLORI
Laboratori di restauro in villa. sabato e domenica, nella verdissima cornice di Villa Meli Lupi di Soragna, a Vigatto, in occasione della sesta edizione delle giornate nazionali dell’Adsi (Associazione Dimore Storiche Italiane), saranno protagonisti i maestri artigiani. In tutta Italia restauratori, corniciai, vetrai, ceramisti, marmisti, bronzisti, argentieri, orologiai, mosaicisti e pittori mostreranno al pubblico le loro realizzazioni e daranno dimostrazioni delle loro attività.
Nella villa di Vigatto andrà in scena un laboratorio di restauro, che permetterà agli appassionati di trascorrere alcune ore tra colori, pennelli, tele e quadri. Vedere quello che accade veramente in una bottega di restauro sin dall’arrivo di un dipinto, tutta la fase importantissima di progettazione dell’intervento: le prove di pulitura per trovare il sistema più adatto a questa delicata fase in cui si ha la possibilità di riscoprire gli antichi splendori di un dipinto, il ritensionamento di una tela fondamentale per ogni quadro antico o moderno, incollaggi e consolidamento della pellicola pittorica, stuccature e ritocco pittorico. In una prima fase il pubblico assisterà al restauro della «Natura morta con ghirlande di fiori, alzata con biscotti ed un vaso» di Scuola Lombarda.
In una seconda fase si potranno invece provare alcune tecniche di restauro conservativo sotto la guida dei restauratori, che saranno anche a disposizione per visionare dipinti o oggetti d’arte di proprietà privata e elargire consigli per la migliore e corretta manutenzione. Il laboratorio si svolgerà dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.
L’ingresso e la partecipazione al laboratorio sono gratuiti, ma è gradita la prenotazione (al numero 0521-631122 o all’indirizzo mail info@villamelilupi.com). I partecipanti avranno inoltre l’occasione di prenotarsi in loco per la visita botanica al Parco Romantico (alle 15) e per la visita guidata a Villa Meli Lupi (alle 18).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Bamboo Jam
FONTANELLATO

Bamboo Jam

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

FONTANELLATO

L'incendio di Sanguinaro visto dal cielo: video

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

3commenti

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti